Tag Archives: navara

World Cup 2011 – Quarti di Finale

9 Set

Siamo arrivati ai Quarti e non ha più senso scegliere, oramai tutti i match non possono che riscuotere il massimo interesse.

I Cubani ci hanno lasciato, in compenso abbiamo due Azeri, due Russi e due Ucraini. Inoltre una Judit oltre ogni aspettativa e uno splendido Navara. Che si può volere di più? La formula della World Cup è appassionante e le trasmissioni via internet sono curatissime: ne sono stati fatti di progressi negli scacchi online!

 

Questi gli accoppiamenti dei Quarti:

Svidler, Peter (RUS) – Polgar, Judit (HUN)

Ponomariov, Ruslan (UKR) – Gashimov, Vugar (AZE)

Ivanchuk, Vassily (UKR) – Radjabov, Teimour (AZE)

Navara, David (CZE) – Grischuk, Alexander (RUS)

Svidler – Polgar

Peter Svidler: "Mr. Simpatia" è in un periodo fantastico, sembra che tutto gli riesca facile, riuscirà a domare quella tigre di Judit?

Continua a leggere

Annunci

Tata B! Wijk aan Zee

14 Gen

Occuparsi solo del Torneo B di una grande manifestazione come quella che ha luogo a Wijk Aan Zee dal 15 al 30 gennaio può sembrare un po’ strano, ma il “Tata B” è forse quello che più rispetta gli interessi di ‘Scacchi Internazionali‘, con la presenza di diversi giocatori che hanno trovato spazio in questa sede negli ultimi mesi. Senza contare che il Torneo A (di livello strepitoso) e il Torneo C (con la presenza di Daniele Vocaturo) catalizzeranno l’attenzione degli appassionati ‘bloggers’ di ‘Scacchierando‘ e ‘Soloscacchi‘.

Il “Tata B” è in ogni caso un signor torneo, di livello forse mai tanto elevato come quest’anno, con la presenza di ben quattro Over2700!

Questi i partecipanti, con indicazione della posizione ricoperta nell’ultima classifica FIDE:

GM Radek Wojtaszek POL 2726 20

GM David Navara CZE 2708 34

GM Laurent Fressinet FRA 2707 35

GM Zahar Efimenko UKR 2701 38

GM Wesley So PHL 2673 64

GM Gabriel Sargissian ARM 2667 75

GM Le Quang Liem VNM 2664 78

GM Luke McShane ENG 2664 78

GM Surya Ganguly IND 2651 98

GM Li Chao CHN 2649 100

GM Jon Ludvig Hammer NOR 2647 103

GM Vlad Tkachiev FRA 2636 120

GM Friso Nijboer NLD 2584 269

GM Wouter Spoelman NLD 2547 436

Media Elo: 2659 Cat.XVII

I partecipanti al "Tata B" durante la cerimonia d'apertura (foto Fred Lucas)

I protagonisti

Radoslaw Wojtaszek, 24 anni, è uno dei giocatori che più prepotentemente hanno scalato la classifica mondiale nell’ultimo periodo, guadagnando quasi un centinaio di punti Elo in pochi mesi, pesantissimi visto che conquistati da un Over2600! Il ‘break’ è iniziato nel giugno 2010, con la vittoria nel “Breslavia Open“, ed è proseguita con un positivissimo “San Juan” di Pamplona , in cui tutti aspettavano Morozevich ed invece… Nel Campionato a Squadre Spagnolo 2010 è stato decisivo (non giocava nella massima serie, quindi ha avuto modo di affrontare avversari dall’Elo più basso ma comunque molto pericolosi): 6.5 su 7! Più che soddisfacente il suo risultato alle Olimpiadi di Khanty Mansiysk, con vittorie su Nakamura e Van Wely, pareggiando con Aronian e Leko, unica sconfitta contro Ivan Sokolov. Anand aveva dunque visto giusto quando l’aveva scelto tra i suoi secondi per il Match Mondiale contro Kramnik nel 2008, scelta confermata anche nel Match del 2010 contro Topalov. E’ il favorito del torneo, non solo per Elo. Continua a leggere

Reggio Emilia: altre immagini

4 Gen

Alexander Morozevich: un giocatore al cardiopalma!

Continua a leggere

Reggio Emilia: primi turni

29 Dic

Organizzatori e arbitri alla cerimonia d'apertura

Reggio Emilia, Torneo di Capodanno, primo turno. Grande attesa e subito prima “tegola”: Morozevich non è presente all’avvio della manifestazione per difficoltà nel viaggio dalla Russia in Italia. Comunque il Moroz dimostra grande voglia di presenziare, sobbarcandosi un viaggio in treno da Mosca a San Pietroburgo (gli aeroporti di Mosca sono bloccati da due giorni per il gelo): 800 km non bazzecole, poi il trasferimento aereo da San Pietroburgo a Milano ed infine auto da Milano a Reggio. Arrivato a Reggio Emilia nel primo pomeriggio non era nemmeno proponibile per lui il primo turno con avvio alle 15. Ma questo i suoi “compagni di avventura” già lo sapevano e quindi avevano proceduto ugualmente al sorteggio, programmando (in accordo con il Comitato Organizzatore) il recupero della prima partita durante il giorno di riposo (si tratterà della Morozevich-Navara, fissata per le ore 16 del 1° gennaio). Continua a leggere

Reggio Emilia: 53° Torneo di Capodanno

27 Dic

 

Giunge alla 53^ edizione il “Torneo di Capodanno” di Reggio Emilia, manifestazione ideata da Enrico Paoli e lodevolmente continuata dal Circolo Ippogrifo. Quest’anno il torneo è tra i più prestigiosi al mondo, con la presenza di giocatori che hanno il potere di catalizzare l’attenzione, come Ivanchuk, Morozevich e Caruana.

I protagonisti dell’edizione 2010/11 (Cat. XVIII, media Elo 2694.5):

Vassily Ivanchuk UKR 2764

Vugar Gashimov AZE 2733

Sergei Movsesian SVK 2721

Fabiano Caruana ITA 2709

David Navara CZE 2708

Alexander Morozevich RUS 2700

Francisco Vallejo Pons ESP 2698

Alexander Onischuk USA 2683

Nigel Short ENG 2680

Michele Godena ITA 2549

Vassily Ivanchuk – Dopo un lungo periodo di assenza, questa è la sua quarta partecipazione a Reggio Emilia, anche se finora le sue prestazioni non sono state molto fortunate: il suo miglior risultato è un secondo posto nell’edizione 1989/90 dietro a Jaan Ehlvest (ma davanti a Karpov). Viene dalla medaglia d’oro individuale vinta in prima scacchiera per l’Ucraina alle Olimpiadi di Khanty Mansiysk 2010 e dal successo su Nakamura al Rapid di Cap D’Agde. Anche n°1 al mondo per Elo (per lo meno nel Live Rating di settembre 2008), non ha certo come sua caratteristica la costanza dei risultati. Basterebbe solo la sua presenza a fare di Reggio Emilia 2010 un evento!

Continua a leggere

38° Campionato Greco a Squadre

6 Lug

La 38^ edizione del Campionato a squadre greco si svolge a Peristeri (nell’hinterland di Atene) dal 5 all’11 luglio.

La Grecia è una dignitosa realtà nel panorama scacchistico internazionale; attualmente n° 26 nella lista FIDE per nazioni, può vantare una decina di GM, di ottimo livello Papaioannou (2621), Banikas (2591), Halkias (2588), Dimitrios Mastrovalis (2583) e Kotronias (2582). E’ un paese che sta conoscendo un importante sviluppo scacchistico, con competizioni di livello internazionale a getto continuo. Alcuni suoi rappresentanti hanno ruoli di rilievo nella FIDE, a partire da George Mastrokoukos, spesso portavoce di Kirsan Iljumzhinov.

Non stupisce quindi che il Campionato a squadre greco annoveri la presenza di teams veramente competitivi, impreziositi dall’apporto di alcuni TopPlayers.

Questi i 20 giocatori più prestigiosi in ordine di Elo:

Continua a leggere