Tag Archives: judit polgar

World Cup 2011 – Quarti di Finale

9 Set

Siamo arrivati ai Quarti e non ha più senso scegliere, oramai tutti i match non possono che riscuotere il massimo interesse.

I Cubani ci hanno lasciato, in compenso abbiamo due Azeri, due Russi e due Ucraini. Inoltre una Judit oltre ogni aspettativa e uno splendido Navara. Che si può volere di più? La formula della World Cup è appassionante e le trasmissioni via internet sono curatissime: ne sono stati fatti di progressi negli scacchi online!

 

Questi gli accoppiamenti dei Quarti:

Svidler, Peter (RUS) – Polgar, Judit (HUN)

Ponomariov, Ruslan (UKR) – Gashimov, Vugar (AZE)

Ivanchuk, Vassily (UKR) – Radjabov, Teimour (AZE)

Navara, David (CZE) – Grischuk, Alexander (RUS)

Svidler – Polgar

Peter Svidler: "Mr. Simpatia" è in un periodo fantastico, sembra che tutto gli riesca facile, riuscirà a domare quella tigre di Judit?

Continua a leggere

Annunci

World Cup 2011 – terzo turno

2 Set

Il gioco si fa duro! Nel terzo turno, 16esimi di finale, previsti scontri di livello assoluto. Queste le nostre scelte:

1 Karjakin – 33 J.Polgar

2 Ivanchuk – 31 Sutovsky

6 Grischuk – 38 Morozevich

Karjakin – J.Polgar

Sergey Karjakin non viene da un periodo esaltante: dopo l’ottima prestazione nel “Kings Tournament” (primo a pari merito con Magnus Carlsen), ha fallito all’esordio nel ruolo di prima scacchiera della Russia al Campionato del Mondo per Nazioni (tanto che in molti hanno rimpianto Kramnik come punto di riferimento della squadra russa) e non ha svolto la parte del protagonista nella recente SuperFinale Russa . Qui si sta ben destreggiando, ma Kaabi e lo stesso Wesley So non possono essere considerati probanti per lo stato di forma di Sergey. Continua a leggere

Campionato del Mondo a Squadre 2011

17 Lug

Al via la competizione a squadre di più alto livello che si possa trovare sulla faccia della terra, le stesse Olimpiadi, pur con tutto il loro fascino, non possono garantire una tale concentrazione di campioni e un confronto così serrato come è invece il caso del Campionato del Mondo per Nazioni. Quest’anno (la competizione si disputa ogni quattro anni) è la Cina il paese ospitante, Ningbo la città sede del torneo.

Niente presentazione del torneo da parte di ‘Scacchi Internazionali’ (chi ci segue sa bene che quest’articolo non era previsto) ci rifacciamo senz’altro a quella sempre di ottimo livello messa a punto da Megalovic di Scacchierando. Continua a leggere