Archivio | luglio, 2012

Politiken Cup 2012

29 Lug

Open di solide tradizioni, si disputa a Copenhagen dal 28 luglio al 5 agosto. Quest’anno, a differenza delle edizioni precedenti, non vi partecipano giocatori italiani di spicco (Aranovitch nel 2011, Sabino Brunello nel 2008 e nel 2010, Godena nel 2007 e nel 2009), ma la presenza di alcuni giocatori di primo piano ne fa comunque un appuntamento agonisticamente interessante.

Questi i partecipanti più qualificati:

1 GM Malakhov Vladimir RUS 2712
2 GM Cheparinov Ivan BUL 2677
3 GM Dreev Aleksey RUS 2677
4 GM Sokolov Ivan NED 2676
5 GM Salgado Lopez Ivan ESP 2635
6 GM Romanov Evgeny RUS 2623
7 GM L’ami Erwin NED 2615
8 GM Markus Robert SRB 2599
9 GM Burmakin Vladimir RUS 2590
10 GM Popovic Dusan SRB 2579
11 GM Hansen Sune Berg DEN 2577
12 GM Hillarp Persson Tiger SWE 2575
13 GM Timman Jan H NED 2575
14 GM Halkias Stelios GRE 2570
15 IM Bulski Krzysztof POL 2554
16 GM Hector Jonny SWE 2530
17 GM Portisch Lajos HUN 2520
18 GM Schandorff Lars DEN 2516
19 GM Danielsen Henrik ISL 2511
20 GM Aagaard Jacob DEN 2506
21 IM Glud Jakob Vang DEN 2500

Oltre a giocatori da Top100 FIDE, rimarchevole la presenza di gente che ha fatto la storia degli scacchi: Jan Timman e Lajos Portish!

I probabili protagonisti

Vladimir Malakhov: nel 2012 ha disputato un ottimo Campionato Europeo (2° ex-aequo dietro a Jakovenko), ottenendo la qualificazione per la World Cup. Giocatore professionista (a dispetto di voci non aggiornate che circolano sul web), prese questa decisione a 22 anni (ora ne ha 31) quando per la prima volta superò la soglia dei 2650 punti Elo! Dal 2009 è stabilmente sopra quota 2700, può quindi essere considerato un SuperGM

Continua a leggere

Campionato Ucraino 2012

25 Lug

Periodo di Campionati Nazionali di altissimo livello: a inizio agosto si disputerà la SuperFinale Russa, dal 27 luglio al 7 agosto a Kiev si svolge il Campionato Ucraino Assoluto.

L’Ucraina è una vera e propria potenza in campo scacchistico, basti ricordare le due vittorie ottenute alle Olimpiadi (2004 e 2010) e il secondo posto nella attuale classifica mondiale FIDE per nazioni, ma non è quasi mai riuscita ad esprimere un Campionato Nazionale del livello che le compete, soprattutto per la difficoltà che incontra nell’offrire condizioni economiche adeguate ai potenziali partecipanti. Le cose sembrano essere cambiate da un paio d’anni a questa parte: dopo il trasferimento di Karjakin alla Federazione Russa, in Ucraina sono corsi ai ripari e già per l’80^ edizione del Campionato (20^ da quando ha ottenuto l’indipendenza dalla ex-Unione Sovietica), quella del 2011, avevano fatto le cose in grande, coinvolgendo quasi tutti i migliori giocatori in un torneo che aveva visto la vittoria di Ponomariov (8.5 su 11) davanti ad Eljanov (7.5).

Per il 2012 il livello è ulteriormente aumentato, con la presenza di dieci dei dodici più quotati giocatori ucraini (Zubov è il 15° e Yuri Vovk il 23°):

GM Ponomariov Ruslan UKR 2726
GM Moiseenko Alexander UKR 2706
GM Volokitin Andrei UKR 2704
GM Efimenko Zahar UKR 2694
GM Eljanov Pavel UKR 2693
GM Areshchenko Alexander UKR 2691
GM Korobov Anton UKR 2683
GM Miroshnichenko Evgenij UKR 2632
GM Fedorchuk Sergey A UKR 2630
GM Kuzubov Yuriy UKR 2629
GM Zubov Alexander UKR 2621
GM Vovk Yuri UKR 2584

I primi sei giocatori sono stati ammessi per l’Elo, gli altri hanno ottenuto la qualificazione attraverso una Semifinale disputatasi in maggio ad Alushta.

I probabili protagonisti

Ruslan Ponomariov (foto di Anastasia Karlovich): è il Campione in carica, reduce dal SuperTorneo di Dortmund dove ha ottenuto un buon risultato complessivo (e dove è stato l’unico a sconfiggere Caruana)

Continua a leggere

China League 2012

12 Lug

Terrà impegnate 12 squadre dal 28 aprile a fine 2012, si tratta della China League, Campionato a Squadre tra i più forti al mondo.

Questa la lista dei giocatori più qualificati (Elo marzo 2012):

1 GM Wang Hao 2733 CHN Chengdu Bank Team
2 GM Malakhov Vladimir 2712 RUS Tianjin “Qin Huangdao” Team
3 GM Riazantsev Alexander 2710 RUS Wuxi Huafang Construction Team
4 GM Li Chao B 2703 CHN Beijing AIGO Team
5 GM Le Quang Liem 2698 VIE Qingdao School Team
6 GM Motylev Alexander 2683 RUS Chongqing Team
7 GM Bu Xiangzhi 2668 CHN Shandong Gree Team
8 GM Ding Liren 2660 CHN Zhejiang Yinzhou Team
9 GM Nguyen Ngoc Truong Son 2656 VIE Qingdao School Team
10 GM Hou Yifan 2639 CHN Jiangsu Taizhou Team
11 GM Ni Hua 2637 CHN Shanghai Jianqiao Academy Team
12 GM Zhou Weiqi 2628 CHN Jiangsu Taizhou Team
13 GM Zhou Jianchao 2625 CHN Shanghai Jianqiao Academy Team
14 GM Andriasyan Zaven 2618 ARM Tianjin “Qin Huangdao” Team
15 GM Yu Yangyi 2615 CHN Beijing AIGO Team
16 GM Zhang Pengxiang 2591 CHN Hebei Sports Lottery Team
17 GM Zhao Jun 2583 CHN Shandong Gree Team
18 WGM Ju Wenjun 2557 CHN Shanghai Jianqiao Academy Team
19
GM Li Shilong 2549 CHN Guangdong Huateng Club Team
20 GM Wen Yang 2549 CHN Shandong Gree Team
21 GM Lahno Kateryna 2546 UKR Wuxi Huafang Construction Team
22 GM Zhao Xue 2543 CHN Beijing AIGO Team
23 GM Lu Shanglei 2514 CHN Zhejiang Yinzhou Team

Wang Hao, Top Player del Campionato a Squadre Cinese

Continua a leggere

8° Match Russia-Cina

2 Lug

Ritorna lo “scontro tra titani“: dal 2 all’8 luglio si confrontano Russia e Cina a San Pietroburgo.

Formula ormai classica: serie di confronti a cadenza classica (dal 2 al 6 luglio) e poi doppio girone all’italiana per partite ‘rapid’ (7-8 luglio); una formazione maschile e una femminile per parte, cinque giocatori per formazione.

Queste le formidabili compagini:

Russia Men (Media Elo 2711.6) – China Men (Media Elo 2691.8)

Dmitry Jakovenko (2736) – Wang Hao (2739)

Evgeny Tomashevsky (2733)Wang Yue (2697)

Ian Nepomniachtchi (2718) – Li Chao B (2687)

Nikita Vitiugov (2703) – Ding Liren (2680)

Maxim Matlakov (2668) – Yu Yangyi (2656)

Russia Women (Media Elo 2451.4) – China Women (Media Elo 2472.8)

Valentina Gunina (2533) – Zhao Xue (2556)

Alexandra Kosteniuk (2472) – Ju Wenjun (2518)

Natalia Pogonina (2447) – Huang Qian (2443)

Olga Girya (2414) – Shen Yang (2425)

Baira Kovanova (2391) – Ding Yixin (2422)

Evgeny Tomashevsky, qui impegnato nel prestigioso Memorial Tal dove ha ben figurato

Wang Hao, reduce da un’esperienza non proprio positiva nella China League

Continua a leggere