Tag Archives: gashimov

World Cup 2011 – Quarti di Finale

9 Set

Siamo arrivati ai Quarti e non ha più senso scegliere, oramai tutti i match non possono che riscuotere il massimo interesse.

I Cubani ci hanno lasciato, in compenso abbiamo due Azeri, due Russi e due Ucraini. Inoltre una Judit oltre ogni aspettativa e uno splendido Navara. Che si può volere di più? La formula della World Cup è appassionante e le trasmissioni via internet sono curatissime: ne sono stati fatti di progressi negli scacchi online!

 

Questi gli accoppiamenti dei Quarti:

Svidler, Peter (RUS) – Polgar, Judit (HUN)

Ponomariov, Ruslan (UKR) – Gashimov, Vugar (AZE)

Ivanchuk, Vassily (UKR) – Radjabov, Teimour (AZE)

Navara, David (CZE) – Grischuk, Alexander (RUS)

Svidler – Polgar

Peter Svidler: "Mr. Simpatia" è in un periodo fantastico, sembra che tutto gli riesca facile, riuscirà a domare quella tigre di Judit?

Continua a leggere

Annunci

Campionato del Mondo a Squadre 2011

17 Lug

Al via la competizione a squadre di più alto livello che si possa trovare sulla faccia della terra, le stesse Olimpiadi, pur con tutto il loro fascino, non possono garantire una tale concentrazione di campioni e un confronto così serrato come è invece il caso del Campionato del Mondo per Nazioni. Quest’anno (la competizione si disputa ogni quattro anni) è la Cina il paese ospitante, Ningbo la città sede del torneo.

Niente presentazione del torneo da parte di ‘Scacchi Internazionali’ (chi ci segue sa bene che quest’articolo non era previsto) ci rifacciamo senz’altro a quella sempre di ottimo livello messa a punto da Megalovic di Scacchierando. Continua a leggere

Reggio Emilia: altre immagini

4 Gen

Alexander Morozevich: un giocatore al cardiopalma!

Continua a leggere

Reggio Emilia: primi turni

29 Dic

Organizzatori e arbitri alla cerimonia d'apertura

Reggio Emilia, Torneo di Capodanno, primo turno. Grande attesa e subito prima “tegola”: Morozevich non è presente all’avvio della manifestazione per difficoltà nel viaggio dalla Russia in Italia. Comunque il Moroz dimostra grande voglia di presenziare, sobbarcandosi un viaggio in treno da Mosca a San Pietroburgo (gli aeroporti di Mosca sono bloccati da due giorni per il gelo): 800 km non bazzecole, poi il trasferimento aereo da San Pietroburgo a Milano ed infine auto da Milano a Reggio. Arrivato a Reggio Emilia nel primo pomeriggio non era nemmeno proponibile per lui il primo turno con avvio alle 15. Ma questo i suoi “compagni di avventura” già lo sapevano e quindi avevano proceduto ugualmente al sorteggio, programmando (in accordo con il Comitato Organizzatore) il recupero della prima partita durante il giorno di riposo (si tratterà della Morozevich-Navara, fissata per le ore 16 del 1° gennaio). Continua a leggere

Reggio Emilia: 53° Torneo di Capodanno

27 Dic

 

Giunge alla 53^ edizione il “Torneo di Capodanno” di Reggio Emilia, manifestazione ideata da Enrico Paoli e lodevolmente continuata dal Circolo Ippogrifo. Quest’anno il torneo è tra i più prestigiosi al mondo, con la presenza di giocatori che hanno il potere di catalizzare l’attenzione, come Ivanchuk, Morozevich e Caruana.

I protagonisti dell’edizione 2010/11 (Cat. XVIII, media Elo 2694.5):

Vassily Ivanchuk UKR 2764

Vugar Gashimov AZE 2733

Sergei Movsesian SVK 2721

Fabiano Caruana ITA 2709

David Navara CZE 2708

Alexander Morozevich RUS 2700

Francisco Vallejo Pons ESP 2698

Alexander Onischuk USA 2683

Nigel Short ENG 2680

Michele Godena ITA 2549

Vassily Ivanchuk – Dopo un lungo periodo di assenza, questa è la sua quarta partecipazione a Reggio Emilia, anche se finora le sue prestazioni non sono state molto fortunate: il suo miglior risultato è un secondo posto nell’edizione 1989/90 dietro a Jaan Ehlvest (ma davanti a Karpov). Viene dalla medaglia d’oro individuale vinta in prima scacchiera per l’Ucraina alle Olimpiadi di Khanty Mansiysk 2010 e dal successo su Nakamura al Rapid di Cap D’Agde. Anche n°1 al mondo per Elo (per lo meno nel Live Rating di settembre 2008), non ha certo come sua caratteristica la costanza dei risultati. Basterebbe solo la sua presenza a fare di Reggio Emilia 2010 un evento!

Continua a leggere

Pearl Spring Masters

20 Ott

SuperTorneo di recente tradizione (siamo solo alla terza edizione) il “Pearl Spring” di Nanjing è il più forte evento scacchistico organizzato in Cina. Si disputa dal 20 al 30 ottobre (giorno di riposo il 25) e vede impegnati sei giocatori dell’elite mondiale in un doppio girone all’italiana:

GM Carlsen Magnus NOR 2826
GM Topalov Veselin BUL 2803
GM Anand Viswanathan IND 2800
GM Wang Yue CHN 2732
GM Gashimov Vugar AZE 2719
GM Bacrot Etienne FRA 2716

 

L’immagine di presentazione dell’evento
da parte di ICC

Dall’edizione passata anche il “Pearl Spring” fa parte del Grand Slam, competizione che riunisce alcuni dei più forti tornei al mondo.
L’anno scorso dominò Carlsen che qui iniziò una serie di successi che sembrava non dover più finire e invece recentemente Magnus è stato “riportato sulla terra” dalle sconfitte delle Olimpiadi e di Bilbao. A Nanjing l’anno scorso ottenne un clamoroso 8 su 10, quest’anno sarà molto più difficile, sia per le condizioni di forma di Carlsen (tutte da verificare) che per la presenza del Campione del Mondo Anand.

A parte Carlsen ci sono almeno altri due protagonisti assetati di vittorie: Topalov e Gashimov. Veselin deve mantenere il passo dei primissimi (Anand, Carlsen, Kramnik) e ora deve anche “sopportare” l’assalto in vetta alla classifica Elo da parte di Levon Aronian (che oramai sfiora i 2800 nel Live Rating); Gashimov ha qualche sassolino da togliersi dalle scarpe, dopo l’infame trattamento al quale è stato sottoposto dai dirigenti dell’Azerbaigian che lo hanno ripetutamente boicottato nella formazione delle loro squadre.
Un ruolo da comprimari sembra attendere Wang Yue e Bacrot, mentre da Anand ci si può aspettare di tutto, dalla vittoria nel torneo al badare solamente a non prenderle.

Per ulteriori dettagli, rimando senz’altro alla splendida presentazione di Ale su Scacchierando

Foto dal Torneo
www.sports.sina.com.cn

Continua a leggere

Chess Classic Mainz 2010

6 Ago

17esima edizione per il “Chess Classic Mainz“, un’edizione in tono minore rispetto al passato che ci aveva abituato a due matches per disputarsi il titolo mondiale “non ufficiale” nella categoria rapid per il gioco classico e per il Chess960, con inoltre a due maestosi open, sempre nelle specialità classica e Chess960, che avevano il compito di designare lo sfidante al “titolo mondiale” per l’anno successivo. Dominatore assoluto di tale manifestazione era Viswanathan Anand. Nel 2009 però Levon Aronian s’impadronì del trono rapid a cadenza classica e Hikaru Nakamura di quello Chess960.

Quest’anno drastici tagli: il periodo delle manifestazioni è stato ridotto da sette a tre giorni (!), il primo giorno è impegnato dalle simultanee di Anand e della Kosteniuk (rispettivamente nella modalità classica e Chess960, ma praticamente poco più che ospiti d’onore), sospeso l’Open Chess960, rimane il rapid classico che occupa le giornate del 7 e 8 agosto.

Si tratta pur sempre di un grande evento, basti dare una scorsa ai partecipanti al “Grenke Rapid World Championship” (già, perché quest’anno il titolo mondiale rapid “non ufficiale” verrà assegnato direttamente al vincitore dell’Open), questi solamente i giocatori Over2600 (nonostante la presenza nel poster del torneo Mamedyarov non gioca):

Il magnifico colpo d'occhio sulla sala dell'Open

Continua a leggere

4^ ACP World Rapid Cup

1 Giu
La 4^ edizione dell’ACP World Rapid Cup si svolge in Odessa, Ucraina, dal 27 al 29 maggio. Si tratta di una delle più prestigiose competizioni ‘rapid’ previste dal calendario scacchistico internazionale e attua la formula del ‘K.O.’, cioè dell’eliminazione diretta dopo mini-match.

I sedici protagonisti dell’edizione 2010:

Grischuk, Alexander 2760 RUS
Eljanov, Pavel 2751 UKR
Shirov, Alexei 2742 ESP
Ivanchuk, Vassily 2741 UKR
Karjakin, Sergey 2739 RUS
Gashimov, Vugar 2734 AZE
Jakovenko, Dmitry 2725 RUS
Movsesian, Sergei 2717 SVK
Bacrot, Etienne 2710 FRA
Motylev, Alexander 2704 RUS
Naiditsch, Arkadij 2686 GER
Inarkiev, Ernesto 2669 RUS
Moiseenko, Alexander 2669 UKR
Drozdovskij, Yuri 2625 UKR
Tregubov, Pavel V. 2622 RUS
Gurevich, Mikhail 2614 TUR

Alexander Grischuk