Tag Archives: efimenko

Campionato Ucraino 2012

25 Lug

Periodo di Campionati Nazionali di altissimo livello: a inizio agosto si disputerà la SuperFinale Russa, dal 27 luglio al 7 agosto a Kiev si svolge il Campionato Ucraino Assoluto.

L’Ucraina è una vera e propria potenza in campo scacchistico, basti ricordare le due vittorie ottenute alle Olimpiadi (2004 e 2010) e il secondo posto nella attuale classifica mondiale FIDE per nazioni, ma non è quasi mai riuscita ad esprimere un Campionato Nazionale del livello che le compete, soprattutto per la difficoltà che incontra nell’offrire condizioni economiche adeguate ai potenziali partecipanti. Le cose sembrano essere cambiate da un paio d’anni a questa parte: dopo il trasferimento di Karjakin alla Federazione Russa, in Ucraina sono corsi ai ripari e già per l’80^ edizione del Campionato (20^ da quando ha ottenuto l’indipendenza dalla ex-Unione Sovietica), quella del 2011, avevano fatto le cose in grande, coinvolgendo quasi tutti i migliori giocatori in un torneo che aveva visto la vittoria di Ponomariov (8.5 su 11) davanti ad Eljanov (7.5).

Per il 2012 il livello è ulteriormente aumentato, con la presenza di dieci dei dodici più quotati giocatori ucraini (Zubov è il 15° e Yuri Vovk il 23°):

GM Ponomariov Ruslan UKR 2726
GM Moiseenko Alexander UKR 2706
GM Volokitin Andrei UKR 2704
GM Efimenko Zahar UKR 2694
GM Eljanov Pavel UKR 2693
GM Areshchenko Alexander UKR 2691
GM Korobov Anton UKR 2683
GM Miroshnichenko Evgenij UKR 2632
GM Fedorchuk Sergey A UKR 2630
GM Kuzubov Yuriy UKR 2629
GM Zubov Alexander UKR 2621
GM Vovk Yuri UKR 2584

I primi sei giocatori sono stati ammessi per l’Elo, gli altri hanno ottenuto la qualificazione attraverso una Semifinale disputatasi in maggio ad Alushta.

I probabili protagonisti

Ruslan Ponomariov (foto di Anastasia Karlovich): è il Campione in carica, reduce dal SuperTorneo di Dortmund dove ha ottenuto un buon risultato complessivo (e dove è stato l’unico a sconfiggere Caruana)

Continua a leggere

Annunci

Campionato del Mondo a Squadre 2011

17 Lug

Al via la competizione a squadre di più alto livello che si possa trovare sulla faccia della terra, le stesse Olimpiadi, pur con tutto il loro fascino, non possono garantire una tale concentrazione di campioni e un confronto così serrato come è invece il caso del Campionato del Mondo per Nazioni. Quest’anno (la competizione si disputa ogni quattro anni) è la Cina il paese ospitante, Ningbo la città sede del torneo.

Niente presentazione del torneo da parte di ‘Scacchi Internazionali’ (chi ci segue sa bene che quest’articolo non era previsto) ci rifacciamo senz’altro a quella sempre di ottimo livello messa a punto da Megalovic di Scacchierando. Continua a leggere

Campionato Ucraino 2011

9 Giu

L’Ucraina è sicuramente tra i giganti dello scacchismo mondiale (attualmente è al n° 2 nella classifica FIDE per Nazioni, dietro solo alla Russia e ampiamente davanti alla Cina), nonostante questo non si è mai svolto un Campionato Nazionale con tutti i migliori giocatori locali. All’origine dell’anomala situazione sta senz’altro la difficoltà di reperire incentivi economici perlomeno dignitosi per questi validissimi giocatori (in passato si è ampiamente dilungato su questi temi Ruslan Ponomariov). Dopo la dipartita di Karjakin per andare a giocare sotto bandiera russa, la Federazione Ucraina è corsa ai ripari ed è riuscita a “convincere” nove dei primi undici giocatori del paese a partecipare alla competizione ospitata dalla città di Kiev a partire dal 10 giugno. Manca Vassily Ivanchuk (ed è un peccato, avrebbe trasformato questo importante Campionato in un vero e proprio Evento, ma Chuky aveva precedenti impegni col contemporaneo SuperTorneo di Bazna), manca Sergey Fedorchuk (2654), manca pure Yuriy Kuzubov, 2639, forse il giovane più promettente di tutto lo scacchismo ucraino (Zherebukh e Nyzhnyk permettendo), però per il resto ci sono proprio tutti, a partire dai Top Players Ponomariov ed Eljanov.

Questa la lista dei partecipanti:

Ponomariov, Ruslan 2754

Eljanov, Pavel 2712

Efimenko, Zahar 2701

Areshchenko, Alexander 2694

Moiseenko, Alexander 2679

Volokitin, Andrei 2677

Korobov, Anton 2660

Miroshnichenko, Evgenij 2651

Kryvoruchko, Yuriy 2640

Kovchan, Alexander 2558

Vovk, Yuri 2550

Vysochin, Spartak 2529

And the Winner is…

Ruslan Ponomariov!

Ruslan Ponomariov, dopo una splendida partecipazione al Campionato Russo a squadre (performance 2828) ha sostenuto un match con Nakamura, nel quale ha dovuto soccombere, ma l’Hikaru di questo periodo è avversario indigesto per tutti (Pono ha comunque tutt’altro che demeritato). Qui a Kiev ha disputato un Campionato di una continuità e di un livello elevatissimi.

 

Continua a leggere

Tata B! Wijk aan Zee

14 Gen

Occuparsi solo del Torneo B di una grande manifestazione come quella che ha luogo a Wijk Aan Zee dal 15 al 30 gennaio può sembrare un po’ strano, ma il “Tata B” è forse quello che più rispetta gli interessi di ‘Scacchi Internazionali‘, con la presenza di diversi giocatori che hanno trovato spazio in questa sede negli ultimi mesi. Senza contare che il Torneo A (di livello strepitoso) e il Torneo C (con la presenza di Daniele Vocaturo) catalizzeranno l’attenzione degli appassionati ‘bloggers’ di ‘Scacchierando‘ e ‘Soloscacchi‘.

Il “Tata B” è in ogni caso un signor torneo, di livello forse mai tanto elevato come quest’anno, con la presenza di ben quattro Over2700!

Questi i partecipanti, con indicazione della posizione ricoperta nell’ultima classifica FIDE:

GM Radek Wojtaszek POL 2726 20

GM David Navara CZE 2708 34

GM Laurent Fressinet FRA 2707 35

GM Zahar Efimenko UKR 2701 38

GM Wesley So PHL 2673 64

GM Gabriel Sargissian ARM 2667 75

GM Le Quang Liem VNM 2664 78

GM Luke McShane ENG 2664 78

GM Surya Ganguly IND 2651 98

GM Li Chao CHN 2649 100

GM Jon Ludvig Hammer NOR 2647 103

GM Vlad Tkachiev FRA 2636 120

GM Friso Nijboer NLD 2584 269

GM Wouter Spoelman NLD 2547 436

Media Elo: 2659 Cat.XVII

I partecipanti al "Tata B" durante la cerimonia d'apertura (foto Fred Lucas)

I protagonisti

Radoslaw Wojtaszek, 24 anni, è uno dei giocatori che più prepotentemente hanno scalato la classifica mondiale nell’ultimo periodo, guadagnando quasi un centinaio di punti Elo in pochi mesi, pesantissimi visto che conquistati da un Over2600! Il ‘break’ è iniziato nel giugno 2010, con la vittoria nel “Breslavia Open“, ed è proseguita con un positivissimo “San Juan” di Pamplona , in cui tutti aspettavano Morozevich ed invece… Nel Campionato a Squadre Spagnolo 2010 è stato decisivo (non giocava nella massima serie, quindi ha avuto modo di affrontare avversari dall’Elo più basso ma comunque molto pericolosi): 6.5 su 7! Più che soddisfacente il suo risultato alle Olimpiadi di Khanty Mansiysk, con vittorie su Nakamura e Van Wely, pareggiando con Aronian e Leko, unica sconfitta contro Ivan Sokolov. Anand aveva dunque visto giusto quando l’aveva scelto tra i suoi secondi per il Match Mondiale contro Kramnik nel 2008, scelta confermata anche nel Match del 2010 contro Topalov. E’ il favorito del torneo, non solo per Elo. Continua a leggere