Tag Archives: shirov

Zurich Chess Challenge 2016

13 Feb

E’ iniziato con un antipasto dei più scontati il Zurich Chess Challenge 2016. Hikaru Nakamura ha infatti vinto il lampo, utile solo per stabilire il numero di sorteggio del Super Torneo “ibrido” giunto alla sua quinta edizione e quest’anno per metà rapid e per metà blitz. Nel 2016 i sei partecipanti sono Anand, Kramnik, Nakamura, Aronian, Giri e Shirov ma la vera novità della competizione, caratterizzata da continue modifiche del formato, è  Continua a leggere

Annunci

“Governor’s Cup” a Saratov, con Morozevich!

8 Ott

Un SuperTorneo che è un po’ una celebrazione della squadra Campione d’Europa per Club 2009 e 2010 (solo quarta nel 2011): si tratta della “Governor’s Cup” di Saratov, in programma dall’8 al 19 ottobre, alla quale partecipano appunto i membri dell’Ekonomist SGSEU Saratov, coadiuvati da alcuni ‘ospiti’ di prestigio.

Lo stemma della città di Saratov

Questi i protagonisti:

1 Ponomariov, Ruslan GM UKR 2758

2 Morozevich, Alexander GM RUS 2737

3 Leko, Peter GM HUN 2728

4 Vitiugov, Nikita GM RUS 2726

5 Moiseenko, Alexander GM UKR 2726

6 Shirov, Alexei GM ESP 2713

7 Tomashevsky, Evgeny GM RUS 2710

8 Andreikin, Dmitry GM RUS 2705

9 Eljanov, Pavel GM UKR 2683

10 Ni, Hua GM CHN 2670

11 Roiz, Michael GM ISR 2668

12 Alekseev, Evgeny GM RUS 2662 Continua a leggere

Bilbao Final Masters 2010

8 Ott

La 3^ Finale del Grand Slam passerà alla storia come il torneo a più alta media Elo di tutti i tempi (almeno finora): ben 2789 punti (ampiamente di Cat.XXII)! Certo si tratta di un quadrangolare e di soli sei turni di gioco, ma l’evento è comunque storico: la ciliegina sarebbe stata Topalov e con lui sarebbero stati tre i Campioni del Mondo (o ex) a fronteggiare l’Elo più alto del pianeta, cioè Magnus Carlsen. Ma Shirov si è guadagnato il posto in grande stile e Topalov ultimamente ha il vizietto di rinunciare alla finale del Grand Slam, quindi va bene così: splendido parterre di partecipanti. A parte Anand, fermo da qualche tempo (“noblesse oblige”), gli altri finalisti hanno recentemente partecipato alle Olimpiadi di Kanthy-Mansiysk. Carlsen è apparso “mooolto” distratto, dopo un periodo piuttosto lungo di imbattibilità ad altissimo livello, ha dovuto patire ben tre sconfitte con giocatori che, seppur validissimi (Jobava, Adams e Sjugirov) dovrebbero appartenere ad una categoria inferiore alla sua (nel caso del giovane Sjugirov almeno un paio di categorie); i cambiamenti drastici nella gestione della sua vita professionale intervenuti negli ultimi tempi non possono aver influito e poi l’impressione di un Magnus quasi “turista” a Khanty Mansiysk (senza alcuna ansia di risultato) è dura da dimenticare. Shirov non ha certo disputato un’Olimpiadi memorabile, oltretutto pregiudicata da certe dispute con Paco Vallejo sull’impiego dei giocatori nella squadra spagnola e la gestione dei riposi. Kramnik ha dato quello che poteva alla squadra russa che tanto per cambiare mirava all’oro e non l’ha ottenuto; comunque ottimo torneo per Vladimir, impreziosito dall’ultima, secca, vittoria su Shirov.

Continua a leggere

Chess Classic Mainz 2010

6 Ago

17esima edizione per il “Chess Classic Mainz“, un’edizione in tono minore rispetto al passato che ci aveva abituato a due matches per disputarsi il titolo mondiale “non ufficiale” nella categoria rapid per il gioco classico e per il Chess960, con inoltre a due maestosi open, sempre nelle specialità classica e Chess960, che avevano il compito di designare lo sfidante al “titolo mondiale” per l’anno successivo. Dominatore assoluto di tale manifestazione era Viswanathan Anand. Nel 2009 però Levon Aronian s’impadronì del trono rapid a cadenza classica e Hikaru Nakamura di quello Chess960.

Quest’anno drastici tagli: il periodo delle manifestazioni è stato ridotto da sette a tre giorni (!), il primo giorno è impegnato dalle simultanee di Anand e della Kosteniuk (rispettivamente nella modalità classica e Chess960, ma praticamente poco più che ospiti d’onore), sospeso l’Open Chess960, rimane il rapid classico che occupa le giornate del 7 e 8 agosto.

Si tratta pur sempre di un grande evento, basti dare una scorsa ai partecipanti al “Grenke Rapid World Championship” (già, perché quest’anno il titolo mondiale rapid “non ufficiale” verrà assegnato direttamente al vincitore dell’Open), questi solamente i giocatori Over2600 (nonostante la presenza nel poster del torneo Mamedyarov non gioca):

Il magnifico colpo d'occhio sulla sala dell'Open

Continua a leggere

4^ ACP World Rapid Cup

1 Giu
La 4^ edizione dell’ACP World Rapid Cup si svolge in Odessa, Ucraina, dal 27 al 29 maggio. Si tratta di una delle più prestigiose competizioni ‘rapid’ previste dal calendario scacchistico internazionale e attua la formula del ‘K.O.’, cioè dell’eliminazione diretta dopo mini-match.

I sedici protagonisti dell’edizione 2010:

Grischuk, Alexander 2760 RUS
Eljanov, Pavel 2751 UKR
Shirov, Alexei 2742 ESP
Ivanchuk, Vassily 2741 UKR
Karjakin, Sergey 2739 RUS
Gashimov, Vugar 2734 AZE
Jakovenko, Dmitry 2725 RUS
Movsesian, Sergei 2717 SVK
Bacrot, Etienne 2710 FRA
Motylev, Alexander 2704 RUS
Naiditsch, Arkadij 2686 GER
Inarkiev, Ernesto 2669 RUS
Moiseenko, Alexander 2669 UKR
Drozdovskij, Yuri 2625 UKR
Tregubov, Pavel V. 2622 RUS
Gurevich, Mikhail 2614 TUR

Alexander Grischuk