63^ SuperFinale del Campionato Russo

11 Dic

Un campionato nazionale con una media-Elo superiore a 2700 punti! Solo in Russia è possibile un simile evento, nonostante il fatto che ultimamente i Russi abbiano subito diverse delusioni, soprattutto nelle competizioni a squadre internazionali. Si tratta della SuperFinale 2010, manifestazione che tradizionalmente si disputa a fine anno a Mosca in concomitanza con la SuperFinale Femminile, quest’anno anticipata per lo svolgimento del Campionato del Mondo Femminile in Turchia.

Alla SuperFinale 2010 partecipano il podio della competizione del 2009 e cioè Grishuk, Campione in carica, Svidler e Vitiugov; cinque ammessi dalla Semifinale e cioè Nepomniachtchi, Khismatullin, Potkin, Kurnosov e Zvjaginsev; i tre giocatori con l’Elo più alto all’1/7/2010 e cioè Karjakin, Jakovenko e Malakhov e un giocatore scelto dalla Federazione Russa e cioè Tomashevsky (tra l’altro sesto classificato nella Semifinale).

Questo il prestigioso ‘parterre’:

1 Grischuk, Alexander GM 2771

2 Karjakin, Sergey GM 2760

3 Jakovenko, Dmitry GM 2726

4 Svidler, Peter GM 2722

5 Nepomniachtchi, Ian GM 2720

6 Malakhov, Vladimir GM 2712

7 Vitiugov, Nikita GM 2709

8 Tomashevsky, Evgeny GM 2699

9 Kurnosov, Igor GM 2676

10 Zvjaginsev, Vadim GM 2676

11 Khismatullin, Denis GM 2659

12 Potkin, Vladimir GM 2646

Update: Ian Nepomniachtchi

Campione di Russia 2010!

Il podio della SuperFinale 2010 (foto Yana Melnikova - chessmoscow.ru)

I Protagonisti

Alexander Grischuk

Sergey Karjakin

Dmitry Jakovenko

Peter Svidler

Ian Nepomniachtchi

Vladimir Malakhov

Nikita Vitiugov

Evgeny Tomashevsky

Igor Kurnosov

Vadim Zvjaginsev

Denis Khismatullin

Vladimir Potkin

Diversi i motivi di interesse. Grischuk è ai suoi massimi storici (attualmente è il sesto giocatore al mondo nella classifica Elo), un suo ulteriore successo lo avvicinerebbe addirittura a quota 2800! Karjakin può finalmente partecipare alla SuperFinale, il 2010 è stato un anno splendido per lui, finalmente è entrato nell’elité assoluta. Attesa per le prestazioni di Nepomniachtchi (buona parte del futuro della Russia, assieme a Karjakin) e di Kurnosov che potrebbe stupire in patria.

foto chess-news.ru

Degli ‘aventi diritto’ manca il solo Kramnik, impegnato a Londra; Alekseev e Morozevich sono formalmente esclusi per ragioni di Elo.

La locandina della SuperFinale 2010

Gli undici turni si disputano dall’11 al 22 dicembre, giorno di riposo il 17.

Cadenza classica: 90′ x 40 mosse + 30′ per finire, sempre con 30″ di abbuono a mossa.

Inizio partite alle ore 15 locali (le 13 in Italia).

Nel 2009, come già detto, s’impose Grischuk su Svidler e Vitiugov.

Articolo sulla SuperFinale 2009

Nel 2008 fu invece Svidler ad avere la meglio agli spareggi su Jakovenko e Alekseev.

Articolo sulla SuperFinale 2008

Sito ufficiale

Diretta online

Annunci

22 Risposte to “63^ SuperFinale del Campionato Russo”

  1. bladerunner 11 dicembre 2010 a 15:38 #

    In corso il primo turno (già con uno scontro al vertice):

    Grischuk – Jakovenko
    Vitiugov – Svidler
    Khismatullin – Nepomniachtchi
    Kurnosov – Zvjaginsev
    Karjakin – Potkin
    Tomashevsky – Malakhov

  2. bladerunner 11 dicembre 2010 a 16:12 #

    Curioso il sorteggio.
    I giocatori dovevano riconoscere su uno schermo gigante una posizione tipica tratta dalle loro partite; il giocatore coinvolto doveva poi andare vicino agli organizzatori (tra gli altri Dvorkovich) e dichiarare quando, dove e contro chi aveva giocato proprio quella partita; solo in seguito poteva estrarre il proprio numero di sorteggio.
    Tutti hanno superato la prova 🙂

    • bladerunner 11 dicembre 2010 a 20:37 #

      Risultati primo turno

      Un solo risultato decisivi, la vittoria di Nepomniachtchi con i Neri contro Khismatullin; tutte patte le altre partite.

      Bella chiusura di Nepo, con sacrificio di qualità per mettere l’ingresso della Donna nera in e3, sacrificio peraltro non accettato da Khismatullin:

      [Event “Superfinal Russian Championship”]
      [Site “Moscow/Russia”]
      [Date “2010.12.11”]
      [Round “1”]
      [White “Khismatullin, Denis”]
      [Black “Nepomniachtchi, Ian”]
      [Result “0-1”]
      [ECO “D76”]
      [WhiteElo “2659”]
      [BlackElo “2720”]
      [PlyCount “56”]
      [EventDate “2010.??.??”]
      [TimeControl “40/5400+30:1800+30”]

      1. Nf3 Nf6 2. c4 g6 3. g3 Bg7 4. Bg2 O-O 5. O-O d5 6. cxd5 Nxd5 7. d4 Nc6 8.
      Nc3 Nb6 9. e3 Re8 10. Re1 a5 11. Qc2 e5 12. Nxe5 Nxe5 13. dxe5 Bxe5 14. e4 c6
      15. f4 Bd4+ 16. Kh1 Nd5 17. Rd1 Nb4 18. Qe2 Qb6 19. a3 Nd5 20. Qc2 Nf6 21. h3
      Be6 22. Na4 Qa7 23. Bd2 Rad8 24. Bc3 Nh5 25. Bxd4 Rxd4 26. Kh2 Rxa4 27. f5 Rc4
      28. Qe2 Bd5 0-1

      Accoppiamenti secondo turno:
      Jakovenko – Malakhov
      Potkin – Tomashevsky
      Zvjaginsev – Karjakin
      Nepomniachtchi – Kurnosov
      Svidler – Khismatullin
      Grischuk – Vitiugov

  3. bladerunner 12 dicembre 2010 a 16:18 #

    Promette bene la Nepomniachtchi-Kurnosov: Nepo deve stare attento contro “il più cinese dei russi”.

    • bladerunner 12 dicembre 2010 a 16:39 #

      Rapida giunge la vittoria di Karjakin:

      [Event “63rd Superfinal Russian Championship”]
      [Site “Moscow/Russia”]
      [Date “2010.12.12”]
      [Round “2”]
      [White “Zvjaginsev, Vadim”]
      [Black “Karjakin, Sergey”]
      [Result “0-1”]
      [ECO “B53”]
      [WhiteElo “2656”]
      [BlackElo “2747”]
      [PlyCount “66”]
      [EventDate “2010.??.??”]
      [TimeControl “40/5400+30:1800+30”]

      1. e4 c5 2. Nf3 d6 3. d4 cxd4 4. Qxd4 Nc6 5. Bb5 Bd7 6. Bxc6 Bxc6 7. Nc3 Nf6 8.
      Bg5 e6 9. Bxf6 Qxf6 10. Qe3 Qd8 11. O-O-O Be7 12. Kb1 O-O 13. Nd4 Bd7 14. f4
      Qa5 15. g4 b5 16. g5 b4 17. Nce2 Qc5 18. h4 a5 19. Qf3 Rfc8 20. Rc1 a4 21. c4
      bxc3 22. Rxc3 Qb6 23. Rhc1 Rc5 24. Rxc5 dxc5 25. Nc2 Rb8 26. Qc3 Bb5 27. Ng3
      Bd3 28. Ka1 c4 29. a3 Qf2 30. Qe5 Rb3 31. Nh5 Bf8 32. Nb4 Qf3 33. Nxd3 Rxd3 0-1

      Decisiva 27…Ad3!

      • bladerunner 12 dicembre 2010 a 18:20 #

        Risultati secondo turno

        Dopo l’inizio molto tranquillo di ieri la SuperFinale si accende:
        Jakovenko – Malakhov 1/2-1/2
        Potkin – Tomashevsky 0-1
        Zvjaginsev – Karjakin 0-1
        Nepomniachtchi – Kurnosov 1/2-1/2
        Svidler – Khismatullin 1-0
        Grischuk – Vitiugov 1-0

        Grischuk mette subito sotto pressione il Re arroccato lungo nella Francese di Vitiugov, guadagna apparentemente senza sforzo un paio di pedoni e il punto intero; Potkin compie una discutibile scelta di apertura concedendo sul lato di Donna due pedoni liberi e uniti a Tomashevsky, il quale realizza senza particolari patemi; Svidler crea un’insidiosa posizione con un pedone spinto fino in ‘g6’ a minacciare dei matti, Khismatullin non riesce a reggere la tensione; combattuta la Nepo-Kurnosov con il primo che cerca in ogni modo di creare debolezze nella struttura pedonale del Nero, ma non è sufficiente.

        Accoppiamenti terzo turno:
        Khismatullin – Grischuk
        Vitiugov – Jakovenko
        Kurnosov – Svidler
        Karjakin – Nepomniachtchi
        Tomashevsky – Zvjaginsev
        Malakhov – Potkin

        Karjakin-Nepo su tutte!

  4. bladerunner 13 dicembre 2010 a 19:39 #

    Risultati terzo turno

    Khismatullin – Grischuk 1/2-1/2
    Vitiugov – Jakovenko 1/2-1/2
    Kurnosov – Svidler 0-1
    Karjakin – Nepomniachtchi 1-0
    Tomashevsky – Zvjaginsev 1/2-1/2
    Malakhov – Potkin 1/2-1/2

    Molto interessanti le due partite decisive di oggi.

    Strepitosa partita di Karjakin che, con precisione chirurgica (22.Ag5! 36.Dh5! 43.Td1!), abbatte un quasi incolpevole Nepomniachtchi:

    [Event “63rd Superfinal Russian Championship”]
    [Site “Moscow/Russia”]
    [Date “2010.12.13”]
    [Round “3”]
    [White “Karjakin, Sergey”]
    [Black “Nepomniachtchi, Ian”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “B90”]
    [WhiteElo “2747”]
    [BlackElo “2706”]
    [PlyCount “97”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [TimeControl “40/5400+30:1800+30”]

    1. e4 c5 2. Nf3 d6 3. d4 cxd4 4. Nxd4 Nf6 5. Nc3 a6 6. Be3 e5 7. Nf3 Be7 8. Bc4
    O-O 9. O-O Nc6 10. Re1 Be6 11. Nd5 b5 12. Bb3 Bxd5 13. Bxd5 Qc7 14. c3 Nxd5 15.
    Qxd5 Bf6 16. Red1 Rfd8 17. a4 Ne7 18. Qd3 Qc6 19. axb5 axb5 20. Rxa8 Rxa8 21.
    h4 h6 22. Bg5 hxg5 23. hxg5 Rd8 24. gxf6 gxf6 25. Nh2 d5 26. Ng4 d4 27. Qg3 Ng6
    28. Qf3 Kg7 29. Ne3 Ne7 30. Qg4+ Kf8 31. Qh4 Kg7 32. Rd3 Qb6 33. cxd4 exd4 34.
    Qg4+ Kf8 35. Qd1 Ke8 36. Qh5 Rd6 37. Qh8+ Kd7 38. Ng4 Qc6 39. e5 Ng6 40. Nxf6+
    Ke6 41. Qh3+ Kxe5 42. Ng4+ Kd5 43. Rd1 Qe8 44. Qf3+ Qe4 45. Qxf7+ Qe6 46. Ne3+
    Ke5 47. Ng4+ Kd5 48. Qb7+ Kc4 49. Rc1+ 1-0

    Prestazione “monstre” di Svidler:

    [Event “63rd Superfinal Russian Championship”]
    [Site “Moscow/Russia”]
    [Date “2010.12.13”]
    [Round “3”]
    [White “Kurnosov, Igor”]
    [Black “Svidler, Peter”]
    [Result “0-1”]
    [ECO “B42”]
    [WhiteElo “2662”]
    [BlackElo “2734”]
    [PlyCount “82”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [TimeControl “40/5400+30:1800+30”]

    1. e4 c5 2. Nf3 e6 3. d4 cxd4 4. Nxd4 a6 5. Bd3 Bc5 6. Nb3 Be7 7. Qg4 g6 8. Qe2
    d6 9. O-O Nc6 10. c4 Ne5 11. h3 Nf6 12. Bh6 Nh5 13. N1d2 Nxd3 14. Qxd3 g5 15.
    e5 dxe5 16. Qf3 Nf4 17. Bg7 Rg8 18. Bxe5 Qd3 19. c5 Qxf3 20. Nxf3 f6 21. Bd6 e5
    22. Nfd2 g4 23. h4 Be6 24. g3 Nd3 25. Rab1 a5 26. Ne4 Nb4 27. Rfe1 a4 28. Nc1
    Kf7 29. a3 Nc2 30. Rd1 Bf5 31. Bxe7 Bxe4 32. Bd6 Nxa3 33. Ra1 Nc2 34. Ra2 Ke6
    35. Rd2 Nd4 36. Kf1 Nf3 37. Re2 Bd5 38. Ra3 Bc4 39. Nd3 Nd4 40. Rc3 Bxd3 41.
    Rxd3 Nxe2 0-1

    In classifica conducono Karjakin e Svidler a 2.5 su 3, seguono Grischuk e Tomashevsky a 2 punti.

    Accoppiamenti quarto turno (e scontro al vertice):
    Vitiugov – Khismatullin
    Grischuk – Kurnosov
    Jakovenko – Potkin
    Svidler – Karjakin
    Nepomniachtchi – Tomashevsky
    Zvjaginsev – Malakhov

  5. bladerunner 14 dicembre 2010 a 17:31 #

    Risultati quarto turno

    Vitiugov – Khismatullin 1-0
    Grischuk – Kurnosov 1/2-1/2
    Jakovenko – Potkin 1/2-1/2
    Svidler – Karjakin 1/2-1/2
    Nepomniachtchi – Tomashevsky 1-0
    Zvjaginsev – Malakhov 1/2-1/2

    L’incontro al vertice dura poco: patta in 22 mosse. Ancor più breve la Zvja-Malakhov: 19 mosse.
    Buona prova di Kurnosov che riesce ad imbrigliare Grischuk.
    Intrattabile Nepomniachtchi: si guadagna un’ora di vantaggio su Tomashevsky e il finale è nettamente a suo favore.
    Vitiugov vince un lungo finale facendo valere la coppia degli alfieri.

    In classifica Karjakin e Svidler a 3 su 4, seguono Grischuk e Nepomniachtchi a mezzo punto.

    Accoppiamenti quinto turno:
    Potkin – Zvjaginsev
    Malakhov – Nepomniachtchi
    Tomashevsky – Svidler
    Karjakin – Grischuk
    Kurnosov – Vitiugov
    Khismatullin – Jakovenko

    Karjakin-Grischuk è il confronto del giorno.

  6. bladerunner 15 dicembre 2010 a 19:38 #

    Risultati quinto turno

    Giornata interlocutoria oggi: tutti pareggi!

    L’ultima a finire è stata la Malakhov-Nepomniachtchi, con un lungo finale T+C vs. T.
    In precedenza l’attesa Karjakin-Grischuk si era esaurita in sole 15 mosse…

    Accoppiamenti sesto turno:
    Jakovenko – Zvjaginsev
    Nepomniachtchi – Potkin
    Svidler – Malakhov
    Grischuk – Tomashevsky
    Vitiugov – Karjakin
    Khismatullin – Kurnosov

  7. bladerunner 16 dicembre 2010 a 21:20 #

    Risultati sesto turno

    Unico capolavoro quello di Svidler su Malakhov: Peter dà la Donna per le due Torri ma il compenso posizionale è consistente.

    Classifica: Svidler 4.5 meritatissimi punti, Karjakin 4, Grischuk e Nepomniachtchi 3.5. Sono questi i candidati alla vittoria finale, non c’è dubbio.

    Accoppiamenti settimo turno (previsto per il 18 dicembre, il 17 è giorno di riposo):
    Malakhov – Grischuk
    Potkin – Svidler
    Zvjaginsev – Nepomniachtchi
    Kurnosov – Jakovenko
    Karjakin – Khismatullin
    Tomashevsky – Vitiugov

  8. bladerunner 18 dicembre 2010 a 18:47 #

    Risultati settimo turno

    Malakhov – Grischuk 0-1
    Potkin – Svidler 1/2-1/2
    Zvjaginsev – Nepomniachtchi 0-1
    Kurnosov – Jakovenko 1-0
    Karjakin – Khismatullin 1/2-1/2
    Tomashevsky – Vitiugov 1/2-1/2

    Dopo Mamedyarov (è il tormentone quando si parla di Kurnosov) è la volta di Jakovenko, un altro 2700 piegato da Igor; in verità Jako subisce una combinazione non certo trascendentale (e il cambio T+p vs. C+A non sembra essere decisivo), poi però è bravo Kurnosov a realizzare il vantaggio.
    Nepomniachtchi continua a proporsi, battendo Zvjaginsev in un delicato finale.
    Grischuk non perde il passo, battendo Malakhov con qualche riuscito tatticismo.

    In classifica Svidler a 5 su 7, seguono Grischuk, Karjakin e Nepomniachtchi a mezzo punto.

    Accoppiamenti ottavo turno:
    Jakovenko – Nepomniachtchi
    Svidler – Zvjaginsev
    Grischuk – Potkin
    Vitiugov – Malakhov
    Khismatullin – Tomashevsky
    Kurnosov – Karjakin

  9. bladerunner 19 dicembre 2010 a 19:01 #

    Risultati ottavo turno

    Jakovenko – Nepomniachtchi 1/2-1/2
    Svidler – Zvjaginsev 1/2-1/2
    Grischuk – Potkin 1/2-1/2
    Vitiugov – Malakhov 0-1
    Khismatullin – Tomashevsky 1/2-1/2
    Kurnosov – Karjakin 0-1

    Due sole partite decisive, ma molto interessanti. Malakhov vince una partita chiusissima con alfieri contrari, la maggior attività della Torre nera fa la differenza. Karjakin si impone in una partita emozionante in cui entrambi i giocatori giungono a promozione, ma Sergey, che ha pronto un altro pedone in settima da trasformare in Regina, giunge addirittura alle soglie del matto.

    In classifica Karjakin e Svidler a 5.5, Grischuk e Nepomniachtchi a 5 punti.

    Accoppiamenti nono turno:
    Zvjaginsev – Grischuk
    Nepomniachtchi – Svidler
    Potkin – Vitiugov
    Karjakin – Jakovenko
    Tomashevsky – Kurnosov
    Malakhov – Khismatullin

    Un’altra tappa importante verso il titolo della SuperFinale: Nepo-Svidler.

  10. bladerunner 20 dicembre 2010 a 21:46 #

    Risultati nono turno

    Una sola vittoria ma importantissima: Nepomniachtchi gioca una Scozzese da manuale, il sacrificio di pezzo con 35.Cxc7 sembra impossibile che non sia frutto di preparazione casalinga, ma qui siamo veramente molto avanti con le mosse… Svidler perde l’ultima occasione di rientrare in partita giocando 37…Rg7 al posto di 37…Cd2.

    [Event “63rd Superfinal Russian Championship”]
    [Site “Moscow/Russia”]
    [Date “2010.12.20”]
    [Round “9”]
    [White “Nepomniachtchi, Ian”]
    [Black “Svidler, Peter”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “C45”]
    [WhiteElo “2706”]
    [BlackElo “2734”]
    [PlyCount “77”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [TimeControl “40/5400+30:1800+30”]

    1. e4 e5 2. Nf3 Nc6 3. d4 exd4 4. Nxd4 Nf6 5. Nxc6 bxc6 6. e5 Qe7 7. Qe2 Nd5 8.
    c4 Ba6 9. Nd2 g6 10. Nf3 Qb4+ 11. Kd1 Nb6 12. b3 Bg7 13. Qd2 Qe7 14. Bb2 O-O
    15. Kc2 c5 16. h4 d5 17. exd6 Qxd6 18. Bxg7 Qxd2+ 19. Nxd2 Kxg7 20. Ne4 Nd7 21.
    Rd1 Bb7 22. Nc3 Nf6 23. f3 Rfe8 24. Bd3 a5 25. Rhe1 Bc6 26. Nb5 Rxe1 27. Rxe1
    Re8 28. Rxe8 Nxe8 29. Kb2 Kh6 30. Be2 Ng7 31. Ka3 Nf5 32. Ka4 Nxh4 33. Bf1 Nf5
    34. Kxa5 Ne3 35. Nxc7 Nxf1 36. Kb6 Bd7 37. Nd5 Kg7 38. a4 Bc8 39. Ne7 1-0

    In classifica in testa il futuro della Russia, Karjakin e Nepomniachtchi a 6 su 9; Grischuk e Svidler a 5.5

    Accoppiamenti decimo e penultimo turno:
    Khismatullin – Potkin
    Kurnosov – Malakhov
    Karjakin – Tomashevsky
    Jakovenko – Svidler
    Grischuk – Nepomniachtchi
    Vitiugov – Zvjaginsev

    Un’altra partita decisiva: Grischuk-Nepomniachtchi!

  11. bladerunner 21 dicembre 2010 a 18:19 #

    Risultati decimo turno

    Khismatullin – Potkin 1/2-1/2
    Kurnosov – Malakhov 1/2-1/2
    Karjakin – Tomashevsky 1-0
    Jakovenko – Svidler 1/2-1/2
    Grischuk – Nepomniachtchi 1/2-1/2
    Vitiugov – Zvjaginsev 1-0

    Incisiva partita di Vitiugov che sacrifica per ottenere campo aperto sul Re di Zvjaginsev, a nulla vale il tentativo di Zvja di restituire materiale.
    Karjakin sfrutta la minima occasione che gli propone Tomashevsky, cambia tutto ed entra in un finale di pedoni vinto: non è semplice trovare l’errore di Toma!

    In classifica Karjakin è ora solo in testa con 7 su 10, seguono Nepo con 6.5, Grischuk e Svidler con 6 punti.

    Accoppiamenti undicesimo e ultimo turno:
    Svidler – Grischuk
    Malakhov – Karjakin
    Potkin – Kurnosov
    Tomashevsky – Jakovenko
    Nepomniachtchi – Vitiugov
    Zvjaginsev – Khismatullin

  12. bladerunner 22 dicembre 2010 a 17:24 #

    Risultati ultimo turno

    Svidler – Grischuk 0,5-0,5
    Malakhov – Karjakin 1-0
    Potkin – Kurnosov 0,5-0,5
    Tomashevsky – Jakovenko 0,5-0,5
    Nepomniachtchi – Vitiugov 0,5-0,5
    Zvjaginsev – Khismatullin 0,5-0,5

    Finale dunque a sorpresa nel Campionato Russo, con Karjakin (al quale sarebbe bastato un pareggio per ottenere il titolo) che è l’unico sconfitto di questo undicesimo turno.
    In una Nimzo tagliente per entrambi i giocatori, Karjakin supera discretamente la fase di apertura (senz’altro ultra-analizzata), però poi gioca la sorprendente 26…Cxa3 con la quale sacrifica un pezzo per due pedoni, pensando di pareggiare il gioco; Malakhov gli dimostra invece che il gioco non è affatto equilibrato e Sergey abbandona ad un passo dal matto. La mossa ‘normale’ era senz’altro 26…Tc8, anche se l’impressione è cmq che Malakhov abbia un certo vantaggio posizionale, con il Cavallo nero dominato dai pezzi bianchi.

    Dunque classifica finale con Karjakin e Nepomniachtchi appaiati a 7 su 11 e che se la vedranno agli spareggi rapidi. Seguono Grischuk e Svidler a 6.5.

    • bladerunner 22 dicembre 2010 a 17:49 #

      Patte le due rapid, si procede all’armageddon, con 6′ per Karjakin e 5 per Nepo: se il Nero pareggia vince!

      • bladerunner 22 dicembre 2010 a 18:21 #

        Patta! Ian Nepomniachtchi è il Campione di Russia 2010!

  13. bladerunner 23 dicembre 2010 a 11:21 #

    Inserito il video dell’armageddon finale. Grazie a Eugene Potemkin http://www.youtube.com/user/EugenePotemkin

  14. bladerunner 23 dicembre 2010 a 11:42 #

    Una delle prime interviste di Nepomniachtchi da SuperCampione Russo: http://www.sovsport.ru/gazeta/article-item/426612

    Ian dichiara di essere stato molto fortunato, tutto gli è andato per il meglio l’ultimo giorno; Sergey era stanco e certo deluso dalla sconfitta patita con Malakhov, quindi il vantaggio psicologico era tutto dalla sua parte. Oltretutto Nepo ha passato indenne le prime due rapid, quando (specialmente nella seconda) le occasioni di una vittoria per Karjakin ci sono state. Anche nell’armageddon la fortuna è stata dalla sua parte, riuscendo a tenere in una posizione in cui con un’altra cadenza di tempo non avrebbe avuto speranze.
    Il redattore poi chiede a Ian se finalmente ha chiuso il gap che lo divideva da Carlsen e Karjakin (facendo riferimento al fatto che cinque anni fa erano proprio Magnus, Sergey e Ian i più accreditati “futuri campioni del mondo”, a detta dei maggiori esperti) e Ian risponde che non è ancora cosa fatta, ma certo ci proverà a raggiungerli.

Trackbacks/Pingbacks

  1. 64^ SuperFinale del Campionato Russo « Scacchi Internazionali - 7 agosto 2011

    […] che sembra negli ultimi mesi un giocatore rinato. Campione in carica Nepomniachtchi che l’anno scorso ‘beffò’ Karjakin ai tie-breaks, dopo che quest’ultimo aveva condotto per tutto il […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...