Campionato del Mondo Femminile

5 Dic

 

L’edizione 2010 del Campionato del Mondo Femminile si propone come uno spettacolare confronto K.O. tra 64 protagoniste dello scacchismo mondiale. Sede di gioco Antiochia, carica di storia, in Turchia. La formula ad eliminazione diretta prevede una serie di mini-matches sulle due partite a cadenza classica (in finale quattro), seguite eventualmente da spareggi rapid, uno svolgimento ultra sperimentato, prima nel tanto discusso Mondiale KO assoluto e poi nella attuale World Cup. Naturalmente le 64 giocatrici si sono classificate per questo campionato del mondo superando fasi eliminatorie oppure avendo i “titoli” per parteciparvi senza bisogno di qualificazione: è il caso ovviamente della Campionessa del Mondo in carica, Alexandra Kosteniuk, ma anche delle semifinaliste del precedente Campionato, delle Campionesse del Mondo Under 20 negli anni 2008-2009, di cinque giocatrici scelte in base all’Elo. Come sempre in questi casi, uno spazio è riservato anche all’organizzatore, in questo caso la FIDE, che ha avuto la possibilità di nominare due giocatrici.

Update: Hou Yifan Campionessa del Mondo!

Queste le partecipanti Over2500:

1 Kosteniuk, Alexandra RUS GM 2507
2 Koneru, Humpy IND GM 2600
3 Hou, Yifan CHN GM 2591
4 Kosintseva, Tatiana RUS GM 2581
5 Dzagnidze, Nana GEO GM 2551
6 Stefanova, Antoaneta BUL GM 2548
7 Muzychuk, Anna SLO IM WGM 2530
8 Cramling, Pia SWE GM 2526
9 Harika, Dronavalli IND IM WGM 2525
10 Ju, Wenjun CHN WGM 2524
11 Lahno, Kateryna UKR GM 2522
12 Cmilyte, Viktorija LTU GM 2514
13 Chiburdanidze, Maia GEO GM 2502

Il tabellone delle partecipanti

Gli accoppiamenti del primo turno

Lo schema di svolgimento del Campionato

Alexandra Kosteniuk è la Campionessa in carica avendo vinto a Nalchik nel 2008 la finale contro Hou Yifan: recentemente per Alexandra luci e ombre nella SuperFinale Femminile Russa

Ma l’Elo più alto del torneo è quello di Koneru Humpy che tra l’altro ha da poco concluso con un ottimo risultato il match d’esibizione tra “Snowdrops and Oldhands”, in cui un quartetto di valide e giovani scacchiste ha sfidato delle vere e proprie “vecchie volpi” degli scacchi

Hou Yifan ci riprova, dopo aver fallito per un soffio l’impresa un paio d’anni fa, due anni in cui senz’altro ha consolidato il proprio gioco, anche se in termini di Elo i progressi sono stati minimi.

Foto dal sito ufficiale

Anna Muzychuk

Betul Cemre Yildiz: un notevole risultato per la turca l'eliminazione di Pia Cramling

Mariya Muzychuk

Evgenija Ovod

Natalia Pogonina, subito fuori dal Mondiale: stanchezza da SuperFinale?

Tatiana Kosintseva: anche per lei un Mondiale da dimenticare

Natalia Zukhova, non tra le protagoniste

Kateryna Lahno

Zhang Xiaowen: la più piacevole sorpresa di questo Mondiale

Baira Kovanova, subito vincente con la Pogonina

Kruttika Nadig

Pia Cramling

Maia Chiburdanidze

La sede di gioco: solo la prima partita si è disputata al Museo Archeologico, questa è la sala che ospita la competizione attualmente.

Zhang Xiaowen passa con soddisfazione ai 16esimi di Finale

Hou Yifan

Almira Skripchenko, abile stratega

Antonaeta Stefanova

Secondo turno, prima partita: un presagio?

Yelena Dembo, soddisfatta del risultato ottenuto contro Tatiana Kosintseva

Ju Wenjun: fin dove arriverà in questo Campionato?

Zhu Xue: il clan delle cinesi impressiona

Viktorija Cmilyte

La Zhu Chen rientra nell'agone mondiale dopo essere stata Campionessa del Mondo dal 2001 al 2004. Si presenta con un "secondo" d'eccezione...

Ebbene sì, è proprio lui: il magico Alexander Morozevich!

Harika Dronavalli

Hou Yifan, sempre più determinata

Ju Wenjun: sarà lei la sorpresa finale?

Una bella immagine di Hou Yifan

Ruan Lufei è riuscita nell'impresa di eliminare Alexandra Kosteniuk

Un'altra bella immagine di Ju Wenjun: contro Koneru l'impresa è ardua

Ruan Lufei, 23enne cinese, da tre anni ai massimi livelli femminili: ma senz'altro una sorpresa nelle Semifinali del campionato del Mondo Femminile

Zhao Xue, 25enne cinese, già ben oltre i 2500: componente del massimo team femminile cinese e approdata alle Semifinali

Koneru Humpy: difende l'onore dell'India in queste Semifinali targate Cina

La prima Finalista: Hou Yifan!

La seconda Finalista: Ruan Lufei!

La Finale del Campionato del Mondo 2010!

Tra le altre Tatiana Kosintseva, la Dzagnidze, la Stefanova e Anna Muzychuk senz’altro possono ambire ragionevolmente al titolo, ma nella formula K.O. le sorprese sono all’ordine del giorno per cui il ventaglio delle potenziali Campionesse potrebbe anche essere più ampio.

Un “pezzetto” d’Italia è presente con Martha Fierro che naturalmente compete sotto bandiera ecuadoregna.

Tra le “grandi assenti”, a parte la mancanza scontata di Judit Polgar, è da considerare Nadezhda Kosintseva: non è riuscita a qualificarsi e, nonostante sia attualmente tra le prime cinque giocatrici del pianeta, secondo il regolamento di questa manifestazione (che considera la media Elo di periodi precedenti) non può accedere per ‘rating’. In questi casi la cosa più logica è quella di utilizzare una delle ‘wild cards’ a disposizione dell’organizzazione, ma la FIDE ha preferito nominare le due giocatrici turche.

60.000 $ il premio per la Campionessa del Mondo!

And the Winner is: Hou Yifan, China!

E’ dal 2000 che il Campionato del Mondo Femminile si disputa con la formula KO, tecnicamente discutibile, ma che senz’altro può garantire, grazie alla spettacolarità dell’evento, consistenti sponsorizzazioni.

Una sede raffinata per questo Campionato in Turchia: si tratta del Museo Archeologico di Antiochia

Sito ufficiale

Annunci

41 Risposte to “Campionato del Mondo Femminile”

  1. bladerunner 5 dicembre 2010 a 13:21 #

    Disputata la partita d’andata dei 32esimi di Finale: tra i risultati senz’altro da segnalare la vittoria con i Neri ottenuta da Baira Kovanova contro la quotata Pogonina, quella ottenuta dalla Shadrina contro l’armena Danielian, quella della Ovod contro la Shen Yang e della Ding Yixin sulla Hoang Thanh Trang. Sono comunque sorprese relative, nella parte inferiore del tabellone gli scontri sono subito livellati.
    Ufficiale il “forfait” sia di Iweta Rajlich e di Arianne Caoili: quindi sia la Houska che Ju Wenjun passano direttamente al secondo turno.

    • bladerunner 5 dicembre 2010 a 16:14 #

      Come sempre apprezzabili i video prodotti da Europe-Echecs:

      http://www.europe-echecs.com/actualites/actualites-championnat-du-monde-feminin-2446.html

      • bladerunner 5 dicembre 2010 a 16:24 #

        Nella prima partita Marie Sebag intrappola bene il Re della Vasilevich al centro della scacchiera:

        [Event “WWCC 2010”]
        [Site “Antakya/Turkey”]
        [Date “2010.12.04”]
        [Round “1”]
        [White “Sebag, Marie”]
        [Black “Vasilevich, Irina”]
        [Result “1-0”]
        [ECO “C67”]
        [WhiteElo “2519”]
        [BlackElo “2324”]
        [PlyCount “43”]
        [EventDate “2010.??.??”]
        [TimeControl “40/5400+30:1800+30”]

        1. e4 e5 2. Nf3 Nc6 3. Bb5 Nf6 4. O-O Nxe4 5. d4 Nd6 6. Bxc6 dxc6 7. dxe5 Nf5
        8. Qxd8+ Kxd8 9. Nc3 Be6 10. h3 h6 11. g4 Ne7 12. Nd4 Bd7 13. Ne4 Ng6 14. f4 h5
        15. Ng5 Bc5 16. Be3 Ke8 17. Rae1 hxg4 18. e6 fxe6 19. Ndxe6 Bd6 20. Bc5 Bxc5+
        21. Nxc5+ Ne7 22. Re5 1-0

        La Shen Yang viene strapazzata dalla russa Ovod:

        [Event “WWCC 2010”]
        [Site “Antakya/Turkey”]
        [Date “2010.12.04”]
        [Round “1”]
        [White “Ovod, Evgenija”]
        [Black “Shen, Yang”]
        [Result “1-0”]
        [ECO “A20”]
        [WhiteElo “2401”]
        [BlackElo “2435”]
        [PlyCount “59”]
        [EventDate “2010.??.??”]
        [TimeControl “40/5400+30:1800+30”]

        1. c4 e5 2. g3 Nf6 3. Bg2 c6 4. d4 e4 5. d5 Bc5 6. Nc3 Qe7 7. e3 O-O 8. g4 Qe5
        9. h4 h6 10. g5 hxg5 11. hxg5 Qxg5 12. Nxe4 Bb4+ 13. Kf1 Nxe4 14. Bxe4 f5 15.
        Nh3 Qf6 16. Bg2 Bd6 17. f4 Be7 18. Rb1 Na6 19. b3 Qg6 20. Bf3 Nc5 21. Rb2 Ne4
        22. Rg2 Qe8 23. Bxe4 fxe4 24. Bb2 Bf6 25. Bxf6 Rxf6 26. Qd4 Qh5 27. Nf2 Qf5 28.
        Rg5 c5 29. Qd1 d6 30. Qh5 1-0

        Infortunio di Martha Fierro che, crediamo in zeitnot, perde un pezzo in posizione ancora giocabile contro la Zhao Xue.

  2. bladerunner 5 dicembre 2010 a 17:39 #

    Natalia non regge la tensione di dover vincere ad ogni costo nella seconda partita, sottoponendosi ad un attacco della Kovanova che non lasciava spazio a molte speranze, bella in ogni caso la 22.Ad5! di Baira che passa quindi al secondo turno:

    [Event “WWCC 2010”]
    [Site “Antakya/Turkey”]
    [Date “2010.12.05”]
    [Round “1.2”]
    [White “Kovanova, Baira”]
    [Black “Pogonina, Natalija”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “B50”]
    [WhiteElo “2376”]
    [BlackElo “2501”]
    [PlyCount “49”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [TimeControl “40/5400+30:1800+30”]

    1. e4 c5 2. Nf3 d6 3. Bc4 Nc6 4. O-O Nf6 5. Qe2 e6 6. c3 Be7 7. Bb3 O-O 8. d4
    Qc7 9. dxc5 dxc5 10. e5 Nd7 11. Bf4 Rd8 12. Nbd2 Nf8 13. Rad1 b6 14. Bg3 Bb7
    15. Ne4 Rxd1 16. Rxd1 Rd8 17. Nf6+ Kh8 18. Ng5 Rxd1+ 19. Qxd1 Nd8 20. Qh5 gxf6
    21. exf6 Qc6 22. Bd5 Qe8 23. Qh6 Bxf6 24. Qxf6+ Kg8 25. Be5 1-0

    • bladerunner 5 dicembre 2010 a 18:36 #

      Nessun problema per Sebag e Zhu Chen che vincono ben presto anche la seconda partita, così come Hou Yifan, Anna Muzychuk, Cmilyte, Dzagnidze e la Chiburdanidze.

      500 punti Elo di divario si fanno sentire:

      [Event “WWCC 2010”]
      [Site “Antakya/Turkey”]
      [Date “2010.12.05”]
      [Round “1.2”]
      [White “Mezioud, Amina”]
      [Black “Kosteniuk, Alexandra”]
      [Result “0-1”]
      [ECO “B56”]
      [WhiteElo “2039”]
      [BlackElo “2519”]
      [PlyCount “60”]
      [EventDate “2010.??.??”]
      [TimeControl “40/5400+30:1800+30”]

      1. e4 c5 2. Nf3 Nc6 3. d4 cxd4 4. Nxd4 Nf6 5. Nc3 d6 6. Be3 e5 7. Nb3 Be7 8. f3
      O-O 9. Qd2 a5 10. a4 Nb4 11. g4 Be6 12. g5 Nh5 13. O-O-O Rc8 14. Kb1 Qd7 15.
      Bb5 Qc7 16. Qf2 Bd8 17. Qd2 Be7 18. Qf2 Nf4 19. h4 f5 20. gxf6 Bxf6 21. Bb6 Qf7
      22. Nxa5 d5 23. Bc5 Be7 24. Bxe7 Qxe7 25. exd5 Nfxd5 26. Nxd5 Bxd5 27. Rhe1
      Rxf3 28. Qe2 Ba2+ 29. Ka1 Nxc2+ 30. Kxa2 Ra3+ 0-1

      Non era invece affatto scontato il successo della Khukhashvili su Irina Turova, ultimamente piuttosto in forma: l’intrappolamento di una Torre risulta decisivo.

      • bladerunner 5 dicembre 2010 a 20:21 #

        La Danielian getta al vento la possibilità di pareggiare il match con la Shadrina (26.Txe6 è proprio una svista in posizione favorevole), passa la russa; Martha Fierro patta con la forte Zhao Xue, ma è fuori dal Mondiale.

        • bladerunner 5 dicembre 2010 a 21:24 #

          Colpaccio della turca Yildiz che batte una che se ne intende come Pia Cramling: non è chiara però, almeno per ora, la dinamica, visto che la posizione trasmessa era alla fine di parità. L’indiana Harika elimina la connazionale Nadig; passano anche Koneru, Tatiana, Zatonskih, Romanko (eliminata la Zhukova!), Lahno, Stefanova, Mariya Muzychuk, Ovod e Socko.
          14 giocatrici vanno agli spareggi rapidi, ma ne parleremo domani.

    • bladerunner 6 dicembre 2010 a 11:12 #

      Ancora non ufficialmente confermato, ma sembra che la prima sconfitta della Pogonina sia dovuta a squillo del cellulare…
      Certa invece la sconfitta per il tempo di Pia Cramling: sembra che abbia dimenticato di fare la 40^…

      • bladerunner 7 dicembre 2010 a 17:27 #

        Solo una “bufala” quello dello squillo del cellulare alla Pogonina, ipotesi forse dovuta al fatto che su Playchess la partita era registrata solo parzialmente. Baira Kovanova ha dichiarato sul sito ufficiale che quella partita si è risolta nel reciproco zeitnot, dopo che la Pogonina aveva già commesso altre imprecisioni.

  3. bladerunner 6 dicembre 2010 a 11:09 #

    Vanno dunque ai tie-breaks:

    Baginskaite – Ruan Lufei
    Mkrtchian – Zhang Xiaowen
    Paehtz – Zawadzka
    Ding Yixin – Hoang Thanh Trang
    Ushenina – Huang Qian
    Foisor – Skripchenko
    Dembo – Munguntuul

    Previste due rapid (25’+10″), eventualmente due blitz (5’+10″, cadenza un po’ insolita questa, di solito l’incremento nelle lampo è minore), l’ultima possibilità è costituita dall’armageddon o “sudden death”: 5′ a disposizione del Bianco e 4 a disposizione del Nero senza incremento fino alla 60^, poi incremento di 3″ a mossa, in caso di parità passa al turno successivo la giocatrice con i colori neri.

    • bladerunner 6 dicembre 2010 a 18:12 #

      Risultati dei tie-breaks

      Splendida Zhang Xiaowen che vince 2 a 0 con la più quotata armena Mkrtchian: drammatiche entrambe le partite, molto tattiche, con l’armena ad un passo dal portare il colpo del KO e perdere il controllo della situazione in entrambi i casi. Brava in ogni caso Zhang Xiaowen, alla quale siamo particolarmente affezionati in quanto è stata una delle prime protagoniste della serie “Who’s That Girl?” su Scacchi Internazionali!

      Passano ai 16esimi di Finale anche Ruan Lufei (1.5 a 0.5 con la Baginskaite), Dembo (1.5 a 0.5 con la Munguntuul), Huang Qian (1.5 a 0.5 con la Ushenina), Hoang Thanh Trang (1.5 a 0.5 con la Ding Yixin) e Paehtz, netto 2 a 0 alla Zawadzka.

      Unico incontro ancora da definire Foisor-Skripchenko, 1 a 1 nelle rapid.

  4. bladerunner 6 dicembre 2010 a 21:24 #

    Accoppiamenti per i 16esimi di Finale:

    Kosteniuk, Alexandra RUS GM 2507 – Khukhashvili, Sopiko GEO IM 2430
    Ruan, Lufei CHN WGM 2480 – Zhang, Xiaowen CHN WGM 2339
    Yildiz, Betul Cemre TUR WIM 2225 – Muzychuk, Mariya UKR IM 2462
    Harika, Dronavalli IND IM 2525 – Shadrina, Tatiana RUS WGM 2384
    Kosintseva, Tatiana RUS GM 2581 – Dembo, Yelena GRE IM 2454
    Chiburdanidze, Maia GEO GM 2502 – Zhao, Xue CHN GM 2474
    Dzagnidze, Nana GEO GM 2551 – Skripchenko, Almira FRA IM 2460
    Cmilyte, Viktorija LTU GM 2514 – Paehtz, Elisabeth GER IM 2474
    Koneru, Humpy IND GM 2600 – Houska, Jovanka ENG IM 2421
    Sebag, Marie FRA GM 2494 – Zatonskih, Anna USA IM 2478
    Muzychuk, Anna SLO IM 2530 – Ovod, Evgenija RUS IM 2387
    Ju, Wenjun CHN WGM 2524 – Kovanova, Baira RUS WGM 2380
    Hou, Yifan CHN GM 2591 – Romanko, Marina RUS IM 2414
    Socko, Monika POL GM 2495 – Zhu, Chen QAT GM 2477
    Stefanova, Antoaneta BUL GM 2548 – Huang, Qian CHN WGM 2402
    Lahno, Kateryna UKR GM 2522 – Hoang Thanh Trang HUN GM 2473

    Dunque sei cinesi e sei russe, tanto per cambiare…
    La Georgia a fare da terzo incomodo in questa lotta tra federazioni: tre rappresentanti qualificate per i 16esimi.

  5. bladerunner 7 dicembre 2010 a 20:38 #

    Risultati secondo turno, prima partita

    GM Cmilyte, Viktorija LTU 2514 – IM Paehtz, Elisabeth GER 2474 0-1
    GM Hoang Thanh Trang HUN 2473 – GM Lahno, Kateryna UKR 2522 ½-½
    GM Koneru, Humpy IND 2600 – IM Houska, Jovanka ENG 2421 1-0
    GM Kosintseva, Tatiana RUS 2581 – IM Dembo, Yelena GRE 2454 0-1
    GM Socko, Monika POL 2495 – GM Zhu, Chen QAT 2477 ½-½
    GM Stefanova, Antoaneta BUL 2548 – WGM Huang, Qian CHN 2402 1-0
    GM Zhao, Xue CHN 2474 – GM Chiburdanidze, Maia GEO 2502 1-0
    IM Khukhashvili, Sopiko GEO 2430 – GM Kosteniuk, Alexandra RUS 2507 ½-½
    IM Ovod, Evgenija RUS 2387 – IM Muzychuk, Anna SLO 2530 0-1
    IM Romanko, Marina RUS 2414 – GM Hou, Yifan CHN 2591 0-1
    IM Skripchenko, Almira FRA 2460 – GM Dzagnidze, Nana GEO 2551 ½-½
    IM Zatonskih, Anna USA 2478 – GM Sebag, Marie FRA 2494 1-0
    WGM Ju, Wenjun CHN 2524 – WGM Kovanova, Baira RUS 2380 ½-½
    WGM Ruan, Lufei CHN 2480 – WGM Zhang, Xiaowen CHN 2339 1-0
    WGM Shadrina, Tatiana RUS 2384 – IM Harika, Dronavalli IND 2525 0-1
    WIM Yildiz, Betul Cemre TUR 2225 – IM Muzychuk, Mariya UKR 2462 0-1

    La Paehtz non era certo data come favorita con la Cmilyte, ma in partita la lituana si è molto sbilanciata alla ricerca di un attacco non andato a buon segno anche per l’attenta difesa della tedesca che ha poi cambiato tutto e sfruttato il suo pedone avanzatissimo.
    Una sorpresa ancor maggiore è stata la sconfitta di Tatiana Kosintseva ad opera di Yelena Dembo: Tatiana in posizione ancora soddisfacente sbaglia a valutare una “piccola combinazione” (30.Td8+? mentre 30.Cc6 sembrava concedere ottime possibilità) e si ritrova con un Cavallo sapientemente intrappolato da Yelena.
    Interessante la posizione scaturita dal sacrificio di Donna, forse più dettato dagli eventi che realmente voluto, della Chiburdanidze: la posizione appare ancora piuttosto equilibrata, ma la georgiana non riesce a consolidare la posizione dei propri pezzi e la Donna della Zhao Xue impazza.
    La Zatonskih trova la splendida 32.Te7! che interferisce sul ritorno della Donna nera a controllare ‘g7’, la partita di fatto finisce in quel momento (la Sebag deve dare addirittura la Regina per una Torre) ma sono necessarie ancora una ventina di mosse per risolvere problemi tecnici non certo insormontabili.
    Zhang Xiaowen trova invece una risorsa difensiva notevole (26…Axb4!) in una partita che sembrava messa malissimo contro Ruan Lufei, però riesce solo ad allungare la durata della partita, il finale è senza speranze.
    Giornataccia per le russe! Anche la Shadrina viene tatticamente strapazzata dall’indiana Harika Dronavalli.

  6. bladerunner 8 dicembre 2010 a 21:37 #

    Risultati secondo turno, seconda partita

    IM Paehtz, Elisabeth GER 2474 – GM Cmilyte, Viktorija LTU 2514 0-1
    GM Lahno, Kateryna UKR 2522 – GM Hoang Thanh Trang HUN 2473 ½-½
    IM Houska, Jovanka ENG 2421 – GM Koneru, Humpy IND 2600 1-0
    IM Dembo, Yelena GRE 2454 – GM Kosintseva, Tatiana RUS 2581 ½-½
    GM Zhu, Chen QAT 2477 – GM Socko, Monika POL 2495 ½-½
    WGM Huang, Qian CHN 2402 – GM Stefanova, Antoaneta BUL 2548 – 1-0
    GM Chiburdanidze, Maia GEO 2502 – GM Zhao, Xue CHN 2474 ½-½
    GM Kosteniuk, Alexandra RUS 2507 – IM Khukhashvili, Sopiko GEO 2430 ½-½
    IM Muzychuk, Anna SLO 2530 – IM Ovod, Evgenija RUS 2387 ½-½
    GM Hou, Yifan CHN 2591 – IM Romanko, Marina RUS 2414 ½-½
    GM Dzagnidze, Nana GEO 2551 – IM Skripchenko, Almira FRA 2460 ½-½
    GM Sebag, Marie FRA 2494 – IM Zatonskih, Anna USA 2478 0-1
    WGM Kovanova, Baira RUS 2380 – WGM Ju, Wenjun CHN 2524 0-1
    WGM Zhang, Xiaowen CHN 2339 – WGM Ruan, Lufei CHN 2480 1-0
    IM Harika, Dronavalli IND 2525 – WGM Shadrina, Tatiana RUS 2384 1-0
    IM Muzychuk, Mariya UKR 2462 – WIM Yildiz, Betul Cemre TUR 2225 1-0

    27…Ae7 è la mossa che perde nella partita della Stefanova, non si fa sfuggire l’occasione la Huang Qian. Agli spareggi.
    Una bella prestazione della Zhang Xiaowen che gioca una variante ultrateorica della Due Cavalli e controbatte adeguatamente il gioco aggressivo ma piuttosto velleitario della Ruan Lufei. Agli spareggi.
    La Cmilyte dimostra la sua classe andando a vincere con il Nero contro la Paehtz con una partita molto energica in cui valuta molto bene un sacrificio posizionale di qualità. Agli spareggi.
    La Kovanova non riesce a tenere nelle complicazioni contro la Ju Wenjun, la cinese imbastisce un poderoso attacco sul Re, completamente sottovalutato dalla russa che si attarda a mangiar pedoni.
    Senza storia le vittorie di Harika Dronavalli, Anna Zatonskih e di Mariya Muzichuk rispettivamente su Shadrina, Sebag e Yildiz: per le prime tre un secco 2 a 0 e passaggio agli Ottavi.
    In virtù del pareggio nella seconda partita passano agli Ottavi anche Koneru, Zhao Xue, Hou Yifan, Dembo e Anna Muzychuk.
    Agli spareggi anche i matches Lahno – Hoang Thanh Trang, Zhu Chen – Socko, Kosteniuk – Khukhashvili e Dzagnidze – Skripchenko.

  7. bladerunner 9 dicembre 2010 a 17:47 #

    Risultati tie-breaks del secondo turno, tutti risultati decisivi, non c’è bisogno di andare agli ulteriori spareggi blitz:

    GM Hoang Thanh Trang HUN 2473 – GM Lahno, Kateryna UKR GM 2522 0-2
    GM Zhu, Chen QAT 2477 – GM Socko, Monika POL 2495 2-0
    IM Khukhashvili, Sopiko GEO 2430 – GM Kosteniuk, Alexandra RUS 2507 0-2
    IM Paehtz, Elisabeth GER 2474 – GM Cmilyte, Viktorija LTU 2514 ½-1½
    IM Skripchenko, Almira FRA 2460 – GM Dzagnidze, Nana GEO 2551 2-0
    WGM Huang, Qian CHN 2402 – GM Stefanova, Antoaneta BUL 2548 2-0
    WGM Zhang, Xiaowen CHN 2339 – WGM Ruan, Lufei CHN 2480 0-2

    Spiccano le eliminazioni della Dzagnidze e della Stefanova.
    E’ rimasta solo la Kosteniuk tra le russe, mentre le cinesi hanno confermato ben cinque candidate su 6!

    Da domani in corso gli Ottavi di Finale, questi gli accoppiamenti previsti:

    Kosteniuk, Alexandra RUS GM 2507 – Ruan, Lufei CHN WGM 2480
    Koneru, Humpy IND GM 2600 – Zatonskih, Anna USA IM 2478
    Hou, Yifan CHN GM 2591 – Zhu, Chen QAT GM 2477
    Zhao, Xue CHN GM 2474 – Dembo, Yelena GRE IM 2454
    Cmilyte, Viktorija LTU GM 2514 – Skripchenko, Almira FRA IM 2460
    Lahno, Kateryna UKR GM 2522 – Huang, Qian CHN WGM 2402
    Muzychuk, Anna SLO IM 2530 – Ju, Wenjun CHN WGM 2524
    Harika, Dronavali IND IM 2525 – Muzychuk, Mariya UKR IM 2462

  8. bladerunner 10 dicembre 2010 a 21:56 #

    Risultati Ottavi, prima partita:

    GM Hou, Yifan CHN 2591 – GM Zhu, Chen QAT 2477 1-0

    GM Lahno, Kateryna UKR 2522 – WGM Huang, Qian CHN 2402 1-0

    GM Zhao, Xue CHN 2474 – IM Dembo, Yelena GRE 2454 1-0

    IM Muzychuk, Anna SLO 2530 – WGM Ju, Wenjun CHN 2524 0-1

    IM Zatonskih, Anna USA 2478 – GM Koneru, Humpy IND 2600 0-1

    GM Kosteniuk, Alexandra RUS 2507 – WGM Ruan, Lufei CHN 2480 ½-½

    IM Harika, Dronavalli IND 2525 – IM Muzychuk, Mariya UKR 2462 ½-½

    IM Skripchenko, Almira FRA 2460 – GM Cmilyte, Viktorija LTU 2514 ½-½

    Hou Yifan vince contro la ex-Campionessa del Mondo e sua connazionale (anche se ora gioca per il Qatar) Zhu Chen: un finale patto a gioco corretto, ma l’incredibile Hou sfrutta la minima occasione propostale.
    Kateryna in gran forma trasforma un proprio pedone in un missile che trafigge la Huang Qian.
    Una partita molto “cinese” da parte della Zhao Xue che gioca come un computer, lascia in presa una qualità per diverse mosse e vince in maniera davvero convincente.
    Altro capolavoro cinese la partita della Ju Wenjun contro la pur brava Anna Muzychuk: le orientali sembrano avere una marcia in più.
    Un pedone in più permette l’attacco da matto della Koneru contro la Zatonskih.

    Domani il ritorno degli Ottavi.

  9. bladerunner 11 dicembre 2010 a 20:21 #

    Risultati Ottavi, seconda partita

    Tutte patte, tranne la Zhu Chen – Hou Yifan 1-0, in questa partita l’inchiodatura con 24.Te1 risulta decisiva e Hou non può evitare di perdere materiale. Passano dunque direttamente ai Quarti Koneru, Ju Wenjun, Zhao Xue e Lahno. Per stabilire le altre quattro candidate saranno necessari gli spareggi rapidi.

  10. bladerunner 12 dicembre 2010 a 16:15 #

    Risultati prima rapid:

    GM Kosteniuk, Alexandra RUS 2507 – WGM Ruan, Lufei CHN 2480 0-1
    GM Zhu, Chen QAT 2477 – GM Hou, Yifan CHN 2591 ½-½
    IM Harika, Dronavalli IND 2525 – IM Muzychuk, Mariya UKR 2462 1-0
    IM Skripchenko, Almira FRA 2460 – GM Cmilyte, Viktorija LTU 2514 ½-½

    con pesanti sconfitte sulla scacchiera per Kosteniuk e Mariya; Hou Yifan non riesce a sfruttare un finale D vs. T+A.

    • bladerunner 12 dicembre 2010 a 17:23 #

      Alexandra Kosteniuk non è più Campionessa del Mondo: pareggia la seconda rapid contro Ruan Lufei contro la quale aveva ottenuto un’ottima posizione ma 39…b3! non era affatto semplice da trovare.

      • bladerunner 12 dicembre 2010 a 17:36 #

        Risultati seconda rapid

        WGM Ruan, Lufei CHN 2480 – GM Kosteniuk, Alexandra RUS 2507 ½-½
        GM Cmilyte, Viktorija LTU 2514 – IM Skripchenko, Almira FRA 2460 ½-½
        GM Hou, Yifan CHN 2591 – GM Zhu, Chen QAT 2477 1-0
        IM Muzychuk, Mariya UKR 2462 – IM Harika, Dronavalli IND 2525 1-0

        Quindi eliminate le ex Campionesse del Mondo Kosteniuk e Zhu Chen, agli spareggi blitz le altre quattro candidate.

        • bladerunner 12 dicembre 2010 a 19:15 #

          Risultati blitz

          IM Muzychuk, Mariya UKR 2462 – IM Harika, Dronavalli IND 2525 1-1
          GM Cmilyte, Viktorija LTU 2514 – IM Skripchenko, Almira FRA 2460 0-2

          Nell’Armageddon Harika ha avuto in sorteggio il Nero, 4 minuti (contro i 5 di Mariya) e la necessità di pareggiare per accedere ai Quarti: Harika ha addirittura vinto per il tempo, mentre Mariya si attardata cercando di realizzare la sua posizione favorevole.

          Quindi questi i matches nei Quarti di Finale:

          Ruan Lufei – Harika Dronavalli
          Zhao Xue – Skripchenko
          Koneru – Ju Wenjun
          Hou Yifan – Lahno

          Addirittura la possibilità di arrivare a Semifinali tutte cinesi, ma sarebbe davvero troppo 🙂

  11. bladerunner 13 dicembre 2010 a 21:06 #

    Risultati Quarti di Finale, prima partita

    GM Koneru, Humpy IND 2600 – WGM Ju, Wenjun CHN 2524 1-0
    GM Lahno, Kateryna UKR 2522 – GM Hou, Yifan CHN 2591 0-1
    GM Zhao, Xue CHN 2474 – IM Skripchenko, Almira FRA 2460 ½-½
    IM Harika, Dronavalli IND 2525 – WGM Ruan, Lufei CHN 2480 ½-½

    Notevole partita di Koneru che vince una posizione complessa contro Ju Wenjun.
    Lahno, finora impeccabile, valuta male il finale con Hou Yifan, il suo pedone avanzato vale meno di quello della cinese.

  12. bladerunner 14 dicembre 2010 a 19:29 #

    Risultati Quarti di finale, seconda partita

    GM Hou, Yifan CHN 2591 – GM Lahno, Kateryna UKR 2522 ½-½
    IM Skripchenko, Almira FRA 2460 – GM Zhao, Xue CHN 2474 0-1
    WGM Ju, Wenjun CHN 2524 – GM Koneru, Humpy IND 2600 ½-½
    WGM Ruan, Lufei CHN 2480 – IM Harika, Dronavalli IND 2525 ½-½

    Quindi Lahno fuori, passa Hou Yifan; Ju Wenjun fuori, passa Koneru.
    La Skripchenko gioca un Gambetto Evans, peraltro non accettato, ma il successivo sacrificio di pezzo non dà buona prova di sé: passa la Zhao Xue.

    Ai tie-breaks invece Harika e Ruan Lufei.

  13. bladerunner 15 dicembre 2010 a 18:30 #

    Harika Dronavalli non ce la fa, perde la prima rapid con Ruan Lufei e pareggia la seconda. Quindi la possibilità di vedere nelle Semifinali un confrontro tra due Indiane e due Cinesi sfuma: Cina batte India (e Resto del Mondo) 3 a 1.

    Queste le Semifinali:

    Ruan Lufei – Zhao Xue
    Koneru – Hou Yifan

    Quest’ultima potrebbe essere considerata una Finale anticipata, vista la presenza delle due primedonne indiscusse (Judit esclusa ovviamente) dello scacchismo mondiale.

  14. bladerunner 16 dicembre 2010 a 21:13 #

    Tostissima vittoria di Hou Yifan nella prima partita della Semifinale contro Koneru, tante mosse d’attesa e tecnica ineccepibile.
    Ruan Lufei e Zhao Xue preferiscono invece rinviare a domani.

  15. bladerunner 17 dicembre 2010 a 19:27 #

    Conosciamo già il nome della prima Finalista: si tratta di Hou Yifan che ha pareggiato (abbastanza agevolmente) con Koneru e imponendosi quindi con l’indiana per 1.5 a 0.5. Per conoscere l’altra Finalista bisognerà attendere gli spareggi rapidi di domani, visto che Ruan Lufei e Zhao Xue hanno pareggiato (e piuttosto rapidamente) anche oggi.
    In ogni caso sarà una Finale tutta cinese.

  16. bladerunner 18 dicembre 2010 a 18:22 #

    Ruan Lufei è la seconda Finalista: batte Zhao Xue nella seconda rapid e ha così una possibilità che in ben pochi le pronosticavano alla vigilia, quella di diventare Campionessa del Mondo.
    Domani finalmente avrà un giorno di riposo, dopo aver faticato ai tie-breaks contro ogni avversaria.
    Poi Hou Yifan-Ruan Lufei, finale che si gioca al meglio delle quattro partite.
    Finora le due cinesi sono 1 a 1 nei confronti a cadenza classica.

    • bladerunner 18 dicembre 2010 a 18:33 #

      Ruan Lufei qualche anno fa aveva compiuto un’impresa notevole, disputando un torneo con le migliori giocatrici cinesi e distaccando di due punti e mezzo le seconde classificate, guarda caso Zhao Xue e Hou Yifan!
      Poi un periodo di rari impegni agonistici, probabilmente per impegni scolastici (si è trasferita negli USA per frequentare la Carnegie Mellon University).

      • bladerunner 18 dicembre 2010 a 18:35 #

        Tra l’altro poverina! Vedo ora che perfino il sito della FIDE ha messo un’immagine sbagliata nella sua scheda! Quella se non sbaglio è la Peng Zhaoqin…

  17. bladerunner 20 dicembre 2010 a 21:53 #

    Patta la prima delle quattro partite di Finale

    Subito una situazione squilibrata con Hou Yifan che dà due pezzi leggeri per T+2pp; i pedoni poi diventano tre ma Ruan Lufei riesce ad attivare al meglio i pezzi; alla fine patta in vista di un finale T+p vs. T+C.

  18. bladerunner 21 dicembre 2010 a 19:21 #

    Hou Yifan vince nella seconda partita!

    Hou Yifan si impone nella seconda partita della Finale. Notevole il modo in cui Hou sfrutta il vantaggio della maggior attività dei propri pezzi nel finale, sacrificando prima un pedone per poi ottenerne addirittura due in più; nelle ultime fasi è solo questione di tecnica che evidentemente a Hou Yifan non difetta.
    Vedremo ora la reazione di Ruan Lufei: l’impresa di recuperare nelle ultime due partite sembra ardua, ma questa cinese ha già stupito più volte nel torneo.

  19. bladerunner 22 dicembre 2010 a 20:30 #

    Patta la terza: il titolo per Hou Yifan si avvicina. Domani ultima possibilità per Ruan Lufei.

  20. bladerunner 23 dicembre 2010 a 20:06 #

    E Ruan Lufei non si smentisce! Vince la quarta partita e, come ha sempre fatto durante l’arco di questo Campionato, trascina la propria avversaria ai tie breaks.
    La partita di oggi viene risolta dalla pressione che Ruan Lufei esercita sul pedone debole ‘e’ di Hou Yifan.
    Ora nelle rapid e nelle blitz può succedere qualsiasi cosa, ma Ruan Lufei può andare orgogliosa di questo suo Campionato del Mondo!

  21. bladerunner 24 dicembre 2010 a 17:03 #

    Tatticamente travolgente Hou Yifan nella seconda rapid, dopo che le due cinesi avevano pareggiato la prima:

    [Event “WWCC 2010 Final”]
    [Site “Antakya/Turkey”]
    [Date “2010.12.24”]
    [Round “6.8”]
    [White “Hou, Yifan”]
    [Black “Ruan, Lufei”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “C61”]
    [WhiteElo “2577”]
    [BlackElo “2480”]
    [PlyCount “83”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [TimeControl “1500+10”]

    1. e4 e5 2. Nf3 Nc6 3. Bb5 Nd4 4. Nxd4 exd4 5. O-O Bc5 6. Bc4 d6 7. c3 Ne7 8.
    d3 O-O 9. Bg5 Kh8 10. Nd2 f6 11. Bh4 c6 12. Qe2 d5 13. Bb3 dxc3 14. bxc3 d4 15.
    cxd4 Bxd4 16. Rad1 Ng6 17. Bg3 Ne5 18. h3 a5 19. a4 Qe7 20. Kh1 c5 21. f4 Nc6
    22. Nf3 Be6 23. Bxe6 Qxe6 24. Rb1 Qd7 25. Rfd1 Rfc8 26. Rb5 Nb4 27. Be1 b6 28.
    Nxd4 Qxd4 29. Bf2 Qd6 30. e5 fxe5 31. fxe5 Qe6 32. d4 c4 33. d5 Qf5 34. d6 Nd3
    35. Bxb6 Re8 36. Qg4 Qf7 37. d7 Re7 38. e6 Rxe6 39. Qxc4 Qxd7 40. Rxd3 Re1+ 41.
    Kh2 Qe7 42. Qc7 1-0

    Hou Yifan è dunque la nuova Campionessa del Mondo!
    Per Hou Yifan un successo da molti atteso (nel precedente Campionato era stata battuta dalla Kosteniuk in Finale): veramente notevole per una ragazza di soli 16 anni.
    Complimenti a Ruan Lufei per la tenacissima prestazione.

  22. bladerunner 27 dicembre 2010 a 10:12 #

    Omaggio a Hou Yifan da parte di ChessNews – Blog.sina:

    http://blog.sina.com.cn/s/blog_5d15d5d50100niug.html

  23. bladerunner 27 dicembre 2010 a 15:10 #

    Probabilmente lo specchio di Josè Diaz ha in questo momento ragione 🙂 ma se ne potrebbe riparlare tra un paio d’anni…

    http://www.chessvibes.com/cartoons/mirror-mirror/

  24. bladerunner 27 dicembre 2010 a 19:14 #

    La voce “Hou Yifan” su Wikipedia (versione inglese) è ovviamente diventata molto più corposa negli ultimi giorni, ora la carriera della nuova Campionessa del Mondo è chiara nel dettaglio:

    http://en.wikipedia.org/wiki/Hou_Yifan

Trackbacks/Pingbacks

  1. Inizia il Ciclo GP Femminile 2011/12 « Scacchi Internazionali - 2 agosto 2011

    […] Yifan ha vinto la scorsa edizione del Grand Prix FIDE ed è la Campionessa del Mondo in carica (previsto il Match Mondiale con Koneru Humpy, seconda classificata nel precedente ciclo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...