Tag Archives: kasimdzhanov

Campionato Asiatico 2011

4 Mag

Il 10° Campionato Continentale Asiatico si disputa a Mashad, la seconda città per grandezza dell’Iran, dal 2 al 10 maggio. Nonostante la presenza tra i TopPlayers dell’uzbeco Kasimdzhanov e del filippino Wesley So, la vera sfida è la solita: Cina vs. India! Da non sottovalutare i giocatori di casa, l’Iran ha fatto ultimamente grandi progressi in questo campo e probabilmente molti suoi giocatori in ascesa sono al momento sottovalutati.

Questo l’elenco dei partecipanti Over2500:

1 GM Kasimdzhanov Rustam UZB 2685
2 GM Sasikiran Krishnan IND 2676
3 GM So Wesley PHI 2667
4 GM Harikrishna P IND 2666
5 GM Bu Xiangzhi CHN 2662
6 GM Yu Yangyi CHN 2646
7 GM Ganguly Surya Shekhar IND 2643
8 GM Nguyen Ngoc Truong Son VIE 2635
9 GM Negi Parimarjan IND 2622
10 GM Hou Yifan CHN 2612
11 GM Zhou Weiqi CHN 2610
12 GM Ghaem Maghami Ehsan IRI 2606
13 GM Gopal G N IND 2592
14 GM Zhao Jun CHN 2574
15 GM Jumabayev Rinat KAZ 2558
16 GM Cao Sang VIE 2547
17 GM Wen Yang CHN 2545
18 GM Adhiban B IND 2543
19 GM Paragua Mark PHI 2542
20 GM Gomez John Paul PHI 2538
21 GM Moradiabadi Elshan IRI 2536
22 GM Megaranto Susanto INA 2529
23 GM Sethuraman S P IND 2527
24 GM Kunte Abhijit IND 2526
25 GM Laylo Darwin PHI 2516
26 GM Dao Thien Hai VIE 2512
27 IM Barbosa Oliver PHI 2506
28 GM Ismagambetov Anuar KAZ 2500

Il fuoriclasse filippino Wesley So

Continua a leggere

Annunci

Chess Classic Mainz 2010

6 Ago

17esima edizione per il “Chess Classic Mainz“, un’edizione in tono minore rispetto al passato che ci aveva abituato a due matches per disputarsi il titolo mondiale “non ufficiale” nella categoria rapid per il gioco classico e per il Chess960, con inoltre a due maestosi open, sempre nelle specialità classica e Chess960, che avevano il compito di designare lo sfidante al “titolo mondiale” per l’anno successivo. Dominatore assoluto di tale manifestazione era Viswanathan Anand. Nel 2009 però Levon Aronian s’impadronì del trono rapid a cadenza classica e Hikaru Nakamura di quello Chess960.

Quest’anno drastici tagli: il periodo delle manifestazioni è stato ridotto da sette a tre giorni (!), il primo giorno è impegnato dalle simultanee di Anand e della Kosteniuk (rispettivamente nella modalità classica e Chess960, ma praticamente poco più che ospiti d’onore), sospeso l’Open Chess960, rimane il rapid classico che occupa le giornate del 7 e 8 agosto.

Si tratta pur sempre di un grande evento, basti dare una scorsa ai partecipanti al “Grenke Rapid World Championship” (già, perché quest’anno il titolo mondiale rapid “non ufficiale” verrà assegnato direttamente al vincitore dell’Open), questi solamente i giocatori Over2600 (nonostante la presenza nel poster del torneo Mamedyarov non gioca):

Il magnifico colpo d'occhio sulla sala dell'Open

Continua a leggere