Pearl Spring Masters

20 Ott

SuperTorneo di recente tradizione (siamo solo alla terza edizione) il “Pearl Spring” di Nanjing è il più forte evento scacchistico organizzato in Cina. Si disputa dal 20 al 30 ottobre (giorno di riposo il 25) e vede impegnati sei giocatori dell’elite mondiale in un doppio girone all’italiana:

GM Carlsen Magnus NOR 2826
GM Topalov Veselin BUL 2803
GM Anand Viswanathan IND 2800
GM Wang Yue CHN 2732
GM Gashimov Vugar AZE 2719
GM Bacrot Etienne FRA 2716

 

L’immagine di presentazione dell’evento
da parte di ICC

Dall’edizione passata anche il “Pearl Spring” fa parte del Grand Slam, competizione che riunisce alcuni dei più forti tornei al mondo.
L’anno scorso dominò Carlsen che qui iniziò una serie di successi che sembrava non dover più finire e invece recentemente Magnus è stato “riportato sulla terra” dalle sconfitte delle Olimpiadi e di Bilbao. A Nanjing l’anno scorso ottenne un clamoroso 8 su 10, quest’anno sarà molto più difficile, sia per le condizioni di forma di Carlsen (tutte da verificare) che per la presenza del Campione del Mondo Anand.

A parte Carlsen ci sono almeno altri due protagonisti assetati di vittorie: Topalov e Gashimov. Veselin deve mantenere il passo dei primissimi (Anand, Carlsen, Kramnik) e ora deve anche “sopportare” l’assalto in vetta alla classifica Elo da parte di Levon Aronian (che oramai sfiora i 2800 nel Live Rating); Gashimov ha qualche sassolino da togliersi dalle scarpe, dopo l’infame trattamento al quale è stato sottoposto dai dirigenti dell’Azerbaigian che lo hanno ripetutamente boicottato nella formazione delle loro squadre.
Un ruolo da comprimari sembra attendere Wang Yue e Bacrot, mentre da Anand ci si può aspettare di tutto, dalla vittoria nel torneo al badare solamente a non prenderle.

Per ulteriori dettagli, rimando senz’altro alla splendida presentazione di Ale su Scacchierando

Foto dal Torneo
www.sports.sina.com.cn

Update: vince Magnus Carlsen!

Torna il sorriso sul volto di Magnus, sicuramente non solo per gli 80.000 euro vinti

 

 

Sito ufficiale

Annunci

22 Risposte to “Pearl Spring Masters”

  1. bladerunner 20 ottobre 2010 a 10:36 #

    Le prime foto da Nanjing 2010, grazie a ChessVibes:

    http://www.chessvibes.com/reports/pearl-spring-opening-ceremony-pairings/

    • bladerunner 20 ottobre 2010 a 10:38 #

      In corso il primo turno:

      1 1 GM Anand Viswanathan – GM Wang Yue 6
      2 2 GM Carlsen Magnus – GM Bacrot Etienne 5
      3 3 GM Topalov Veselin – GM Gashimov Vugar 4

  2. bladerunner 20 ottobre 2010 a 12:03 #

    Certo che la 29.Cg5! di Magnus è proprio una mossa coreografica, anche se a quel punto Bacrot non aveva più neanche gli occhi per piangere…

    Anand e Wang Yue non smentiscono le attese: patta

  3. Ale 20 ottobre 2010 a 21:24 #

    “Per ulteriori dettagli, rimando senz’altro alla splendida presentazione di Ale su Scacchierando”

    Il quale deve giusto qualcosina alla tua dell’anno scorso e più in generale al tuo stile 😉 Grazie mille biker, una vita che non ci si sente, spero tutto bene

    Saluti

    Ale

  4. bladerunner 21 ottobre 2010 a 11:49 #

    In corso il secondo turno

    Già patta la Anand-Carlsen, che giungono senza particolare tensione ad un finale di alfieri contrari.

    • bladerunner 21 ottobre 2010 a 14:44 #

      Patte anche le altre due partite. Il Top s’impossessa ben presto dell’iniziativa contro Bacrot (18…Dh7! 21…g4!) ma poi permette uno scioglimento generale della posizione con 25…Cxe6, forse 25…hxg4 avrebbe permesso di mantenere la tensione; Wang Yue ottiene un’ottima posizione in apertura (17.Txe4!) poi perde forse l’attimo con 27.exf6, laddove l’intermedia 27.Db7 avrebbe consentito una maggior pressione, addirittura nel finale l’unico che sembra avere chanches di vittoria è Gashimov.

      Accoppiamenti terzo turno:

      1 2 GM Carlsen Magnus – GM Wang Yue 6
      2 3 GM Topalov Veselin – GM Anand Viswanathan 1
      3 4 GM Gashimov Vugar – GM Bacrot Etienne 5

  5. bladerunner 22 ottobre 2010 a 14:54 #

    Risultati terza giornata

    Solo risultati decisivi oggi.
    Carlsen-Wang Yue 1-0 Russa, variante teorica che implica il sacrificio di qualità del Nero in cambio di due pedoni; ma Wang Yue non riesce a tenere la tensione e il vantaggio materiale aumenta a favore di Magnus che vince prima del controllo del tempo: sembra da dimenticare la scelta d’apertura del cinese.
    Topalov-Anand 0-1 Anche qui la preparazione teorica sembra fare la differenza, perché giocare ad handicap contro il Campione del Mondo? Il Top subisce dall’inizio alla fine.
    Gashimov-Bacrot 0-1 Forse il più sorprendente risultato della giornata, bellissima partita del francese che annichilisce posizionalmente l’azero: il Bacrot che non ti aspetti (tutti conoscono il suo valore a livello strategico, ma contro i Top Players spesso ha raccattato magre figure).

    Classifica:

    Magnus Carlsen 2.5/3 (+2 -0 =1)
    Viswanathan Anand 2/3 (+1 -0 =2)
    Etienne Bacrot 1.5/2 (+1 -1 =1)
    Veselin Topalov 1/3 (+0 -1 =2)
    Vugar Gashimov 1/3 (+0 -1 =2)
    Wang Yue 1/3 (+0 -1 =2)

    Accoppiamenti quarto turno:

    1 3 GM Topalov Veselin – GM Wang Yue 6
    2 4 GM Gashimov Vugar – GM Carlsen Magnus 2
    3 5 GM Bacrot Etienne – GM Anand Viswanathan 1

    Attendiamo segni di vitalità da parte di Gashimov e soprattutto da Topalov…

  6. bladerunner 23 ottobre 2010 a 16:58 #

    Risultati quarta giornata

    Bacrot-Anand 1-0! Uno dei risultati più inaspettati di questa annata scacchistica. Anand gioca uno scambio ultrateorico (giocato dallo stesso Kramnik) della Slava, in cui il Nero dà un pezzo in cambio di tre pedoni; qualcosa però non funziona nella linea giocata dal Campione del Mondo e il francese entra in un finale A+2pp vs. 4pp, in ogni caso difficile da tenere.

    Patte le altre due partite in programma

    Accoppiamenti quinto turno:

    1 1 GM Anand Viswanathan – GM Gashimov Vugar 4
    2 2 GM Carlsen Magnus – GM Topalov Veselin 3
    3 6 GM Wang Yue – GM Bacrot Etienne 5

  7. bladerunner 24 ottobre 2010 a 11:55 #

    Risultati quinta giornata

    Carlsen torna ad essere “Magnus”, travolge Topalov, concedendosi anche un’elegante chiusura.
    Anand-Gashimov è patta in 28 mosse, partita non certo esaltante.
    Wang Yue-Bacrot ancora non conclusa, posizione che sembra poter approdare solo a un risultato di parità.

    • bladerunner 24 ottobre 2010 a 15:10 #

      Bacrot non è del mio parere e vince con Wang Yue. Però… 30.Rh2?? è una mossa talmente assurda che mi sembra impossibile sia stata giocata volontariamente da Wang Yue…

      • bladerunner 24 ottobre 2010 a 15:11 #

        Fine del girone d’andata con Magnus in grande spolvero a 4 su 5; sorprendente secondo Bacrot a 3.5. Domani giorno di riposo.

  8. bladerunner 26 ottobre 2010 a 16:04 #

    Risultati sesta giornata

    Wang Yue conferma di non essere in gran forma, accettando di giocare una posizione piuttosto sfavorevole (due pedoni doppiati e isolati) fin dall’apertura contro Anand: per il Campione del Mondo è solo questione di tecnica che certo non gli difetta.
    Carlsen accetta di entrare in un finale 2CC vs. 2AA con sei pedoni a testa contro Bacrot. Tutti e due sono riconosciuti come ottimi finalisti, la posizione sembrerebbe essere più favorevole per Bacrot, ma il francese si limita a tenere la posizione senza forzare, patta.
    Patta piuttosto rapida invece tra Gashimov e Topalov.

    Classifica:

    Magnus Carlsen 4.5/6 (+3 -0 =3)
    Etienne Bacrot 4/6 (+3 -1 =2)
    Viswanathan Anand 3.5/6 (+2 -1 =3)
    Vugar Gashimov 2.5/6 (+0 -1 =5)
    Veselin Topalov 2/6 (+0 -2 =4)
    Wang Yue 1.5/6 (+0 -3 =3)

    Accoppiamenti settima giornata:

    1 4 GM Gashimov Vugar – GM Wang Yue 6
    2 3 GM Topalov Veselin – GM Bacrot Etienne 5
    3 2 GM Carlsen Magnus – GM Anand Viswanathan 1

  9. bladerunner 27 ottobre 2010 a 19:53 #

    Risultati settima giornata

    Topalov coglie la sua prima vittoria in questo torneo: il bulgaro se ne guarda bene dal cambiare le Donne con Bacrot, mantiene la tensione e sovrasta tatticamente l’avversario.
    Prestazione agrodolce per Magnus che ottiene un’ottima posizione contro Anand, poi manca il colpo del KO (forse 63.Tf6) e il Campione del Mondo ottiene un mezzo punto ormai insperato.
    Patta tra Gashimov e Wang Yue.

    Accoppiamenti ottavo turno:

    1 1 GM Anand Viswanathan – GM Topalov Veselin 3
    2 5 GM Bacrot Etienne – GM Gashimov Vugar 4
    3 6 GM Wang Yue – GM Carlsen Magnus 2

  10. bladerunner 28 ottobre 2010 a 16:26 #

    Risultati ottava giornata

    Tutte patte.
    Veloce cambio di pezzi tra Wang Yue e Carlsen.
    Addirittura fulminea la Bacrot-Gashimov: 14 mosse!
    La più interessante senz’altro è stata la Anand-Topalov, con il bulgaro che sacrifica un Cavallo già alla 15esima mossa, cercando di sfruttare diversi motivi tattici che minacciano la posizione del Campione del Mondo, dalla Donna inchiodata al Re esposto; Anand si toglie d’impaccio restituendo il pezzo, ma Topalov continua a complicare dando una qualità ed è probabilmente a questo punto che l’indiano perde l’occasione non giocando 24.Dd4 e permettendo a Veselin di giungere al perpetuo.

    Nono e penultimo turno:
    1 5 GM Bacrot Etienne – GM Wang Yue 6
    2 4 GM Gashimov Vugar – GM Anand Viswanathan 1
    3 3 GM Topalov Veselin – GM Carlsen Magnus 2

  11. bladerunner 29 ottobre 2010 a 16:21 #

    Risultati nona giornata

    Per Topalov non c’è proprio niente da fare contro Carlsen: negli ultimi due anni il bulgaro ha rimediato sei sconfitte su nove incontri, senza nessuna vittoria!
    In partita Magnus riesce a conquistare una certa iniziativa sulla colonna ‘b’, messa perfettamente a frutto; la tattica al servizio della strategia sancisce il successo di Carlsen, dopo che Veselin, che non è mai stato un gran difensore, commette un paio di svarioni sotto pressione.
    Patte le altre due partite in programma.

    In classifica a un turno dalla fine:

    Magnus Carlsen 6.5/9 (+4 -0 =5)
    Etienne Bacrot 5/9 (+3 -2 =4)
    Viswanathan Anand 5/9 (+2 -1 =6)
    Vugar Gashimov 4/9 (+0 -1 =8)
    Veselin Topalov 3.5/9 (+1 -3 =5)
    Wang Yue 3/9 (+0 -3 =6)

    Magnus Carlsen torna ad essere la pietra di paragone, almeno nei tornei chiusi, vincendo Nanjing con un turno d’anticipo.

  12. bladerunner 30 ottobre 2010 a 14:46 #

    Risultati decima e ultima giornata

    Carlsen-Gashimov: patta. Magnus conclude degnamente il “Nanjing 2010” giocando per vincere anche quest’ultima partita; va in vantaggio di un pedone e forse perde l’occasione alla 31esima quando avrebbe potuto giocare 31. Dd2, al che avrebbe potuto seguire 31…Tf7 32. Txd4 Txg2+ 33. Txg2 Axg2 34. Dxg2 Dxg2+ 35. Rxg2 Txc7 36. Tc4 Rf7 37. Ce3 Re6 37. Rf3 con buone chanches di incamerare il punto intero.
    Anand-Bacrot: 1-0. Bella partita di Anand che si crea un pedone ‘a’ passato e difficile da fermare; Bacrot rende più semplice il compito del Campione del Mondo con 33…Ae2? e abbandona senza attendere Txf7.
    Wang Yue-Topalov: 0-1. L’impressione all’inizio è di trovarsi di fronte il Topalov “fin troppo creativo” dell’ultimo periodo; poi però l’ennesimo sacrificio del bulgaro vede il cinese dell’idea di non voler restituire nulla (forse si poteva giocare 32. Tb3) ritrovandosi con un pezzo in più ma anche con due terribili pedoni uniti e in sesta; Topalov realizza e salva, almeno in parte, il torneo; una mazzata invece per Wang Yue che prima di Nanjing aveva appena recuperato da un altro periodo poco positivo.

    Classifica finale:

    Magnus Carlsen 7/10 (+4 -0 =6)
    Viswanathan Anand 6/10 (+3 -1 =6)
    Etienne Bacrot 5/10 (+3 -3 =4)
    Veselin Topalov 4.5/10 (+2 -3 =5)
    Vugar Gashimov 4.5/10 (+0 -1 =9)
    Wang Yue 3/10 (+0 -4 =6)

  13. bladerunner 2 novembre 2010 a 09:01 #

    Concluso Nanjing, Magnus ha annunciato il suo nuovo sito ufficiale:

    http://magnuscarlsen.com/

    Rimangono sempre aperti gli altri due “blog” legati ai suoi sponsor:

    http://www.arcticsec.no/index.php?button=blog&Itemid=3
    http://simonsenlaw.no/no/Aktuelt/Blogg/

Trackbacks/Pingbacks

  1. Campionato Cinese 2011 « Scacchi Internazionali - 30 marzo 2011

    […] però ha fatto parecchio fatica, l’ultimo impegno (estenuante per lui) è stato il Pearl Spring Masters di Nanjing, nel quale al cospetto dei Carlsen e degli Anand non ha potuto evitare l’ultimo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...