European Club Cup 2010

16 Ott

 

Si disputa a Plovdiv in Bulgaria, dal 17 al 23 ottobre 2010, il 26° Campionato Europeo per Squadre di Club, competizione di livello entusiasmante con la presenza di ben 22 giocatori con 2700 punti Elo o più.

Questa la lista dei Top-Players di questa manifestazione (con indicazione della posizione nell’ordine delle scacchiere):

 

GM Aronian Levon 2783 ARM Mika Yerevan 1
GM Eljanov Pavel 2761 UKR Economist-SGSEU-1 1
GM Grischuk Alexander 2760 RUS SOCAR Azerbaijan 3
GM Mamedyarov Shakhriyar 2756 AZE SOCAR Azerbaijan 1
GM Ivanchuk Vassily 2754 UKR St.Petersburg Chess Club 1
GM Gelfand Boris 2751 ISR ShSM-64 Moscow 1
GM Shirov Alexei 2749 ESP SOCAR Azerbaijan 4
GM Radjabov Teimour 2748 AZE SOCAR Azerbaijan 2
GM Karjakin Sergey 2747 RUS ShSM-64 Moscow 2
GM Svidler Peter 2731 RUS St.Petersburg Chess Club 2
GM Adams Michael 2728 ENG Baden-Baden OSG 1
GM Jakovenko Dmitry 2726 RUS Yugra 1
GM Malakhov Vladimir 2725 RUS Yugra 2
GM Movsesian Sergei 2723 SVK St.Petersburg Chess Club 4
GM Vachier-Lagrave Maxime 2721 FRA SOCAR Azerbaijan 5
GM Fressinet Laurent 2718 FRA Werder Bremen 1
GM Jobava Baadur 2710 GEO A DAN DZO & PGMB – Chernigiv 1
GM Vitiugov Nikita 2709 RUS St.Petersburg Chess Club 3
GM Nepomniachtchi Ian 2706 RUS Ural 1
GM Kamsky Gata 2705 USA Ashdod Elite CC 1
GM Tomashevsky Evgeny 2701 RUS Economist-SGSEU-1 2
GM Caruana Fabiano 2700 ITA ShSM-64 Moscow 3

Update: vincono Economist e Montecarlo!

Economist si conferma Club Campione all'ECC 2010

Montecarlo stavolta non si fa sfuggire il titolo

Il regolamento è il solito:
– possono partecipare due squadre per ogni Federazione Nazionale europea in cui venga organizzato il Campionato a Squadre Nazionale
– una squadra per ogni FN in cui non venga organizzato tale Campionato
– ammessa d’ufficio la squadra detentrice del titolo: Economist
– ciascuna delle FN che è piazzata nei primi cinque posti del ranking FIDE per nazioni ha diritto ad una squadra addizionale (per il 2010 Russia, Ucraina, Armenia, Repubblica Ceca e Germania)
– le FN che hanno organizzato un campionato a squadre con la partecipazione di almeno 20 GM hanno diritto ad una terza squadra
– ciascuna squadra è formata da sei titolari più due eventuali riserve (4+1 nel Femminile).


La squadra detentrice del titolo è la russa Economist che però quest’anno avrà seri problemi nella difesa del titolo, vista la discesa in campo della poderosa SOCAR, squadra allestita dall’Azerbaigian con l’assortimento di fortissimi giocatori azeri (ovviamente ancora escluso Gashimov in rottura con la propria federazione) e di un manipolo di ‘All Stars’.

Queste le formazioni che più probabilmente lotteranno per il successo finale:

SOCAR Azerbaijan (media Elo 2737)

1 GM Mamedyarov Shakhriyar 2756 AZE
2 GM Grischuk Alexander 2760 RUS
3 GM Shirov Alexei 2749 ESP
4 GM Radjabov Teimour 2748 AZE
5 GM Vachier-Lagrave Maxime 2721 FRA
6 GM Kasimdzhanov Rustam 2685 UZB
7 GM Mamedov Rauf 2660 AZE
8 GM Safarli Eltaj 2607 AZE

 

Teimour Radjabov, ultimamente ha raggiunto una certa "tranquillità sentimentale": può aiutare!

St.Petersburg Chess Club (2711)

1 GM Ivanchuk Vassily 2754 UKR
2 GM Svidler Peter 2731 RUS
3 GM Vitiugov Nikita 2709 RUS
4 GM Movsesian Sergei 2723 SVK
5 GM Efimenko Zahar 2683 UKR
6 GM Zvjaginsev Vadim 2664 RUS
7 GM Sakaev Konstantin 2607 RUS
8 GM Yemelin Vasily 2571 RUS

Vassily Ivanchuk, dopo la prodigiosa prestazione delle Olimpiadi saprà ripetersi?

ShSM-64 Moscow (2702)

1 GM Gelfand Boris 2751 ISR
2 GM Karjakin Sergey 2747 RUS
3 GM Caruana Fabiano 2700 ITA
4 GM Riazantsev Alexander 2686 RUS
5 GM Grachev Boris 2668 RUS
6 GM Najer Evgeniy 2657 RUS
7 GM Savchenko Boris 2627 RUS
8 GM Smagin Sergey 2551 RUS

Sergey Karjakin, prima scacchiera di Sparta! 😀

Economist-SGSEU-1 (2687)

1 GM Eljanov Pavel 2761 UKR
2 GM Moiseenko Alexander 2658 UKR
3 GM Roiz Michael 2637 ISR
4 GM Tomashevsky Evgeny 2701 RUS
5 GM Alekseev Evgeny 2691 RUS
6 GM Andreikin Dmitry 2669 RUS
7 GM Ni Hua 2643 CHN

 

Pavel Eljanov

Baden-Baden OSG (2683)

1 GM Adams Michael 2728 ENG
2 GM Vallejo Pons Francisco 2697 ESP
3 GM Nisipeanu Liviu-Dieter 2683 ROU
4 GM Naiditsch Arkadij 2674 GER
5 GM Nielsen Peter Heine 2670 DEN
6 GM Gustafsson Jan 2646 GER
7 GM Schlosser Philipp 2574 GER

Liviu-Dieter Nisipeaqnu, un giocatore che non conosce compromessi

Yugra (2678)

1 GM Jakovenko Dmitry 2726 RUS
2 GM Malakhov Vladimir 2725 RUS
3 GM Motylev Alexander 2694 RUS
4 GM Rublevsky Sergei 2683 RUS
5 GM Sjugirov Sanan 2627 RUS
6 GM Landa Konstantin 2611 RUS
7 IM Pridorozhni Aleksei 2556 RUS
8 GM Kabanov Nikolai 2500 RUS

Sanan Sjugirov: sempre in attesa della sua esplosione, però alle Olimpiadi ha battuto Magnus!

Mika Yerevan (2670)

1 GM Aronian Levon 2783 ARM
2 GM Akopian Vladimir 2691 ARM
3 GM Sargissian Gabriel 2677 ARM
4 GM Pashikian Arman 2639 ARM
5 GM Melkumyan Hrant 2614 ARM
6 GM Petrosian Tigran L 2613 ARM
7 GM Andriasian Zaven 2579 ARM
8 GM Anastasian Ashot 2578 ARM

Hrant Melkumyan, armeno relativamente ancora poco conosciuto che potrebbe riservare sorprese

Certo che in una manifestazione di così alto livello e con solo sette turni a disposizione, il primo passo falso può risultare decisivo e una sola sconfitta di squadra può far dimenticare il podio.

L’Italia è rappresentata da Obiettivo Risarcimento Padova (media Elo 2397):

 

1 GM Georgiev Kiril 2685 BUL
2 IM Collutiis Duilio 2447 ITA
3 IM Arlandi Ennio 2430 ITA
4 FM Valsecchi Alessio 2331 ITA
5 FM Luciani Valerio 2212 ITA
6 Navarro Stefano 2274 ITA
7 Quaranta Cristiano 2116 ITA

Si svolge nello stesso periodo anche la corrispondente manifestazione al femminile, giunta alla 15^ edizione.

Queste le giocatrici Over2500:

GM Koneru Humpy 2593 IND Cercle d’Echecs de Monte Carlo 1
GM Hou Yifan 2578 CHN Cercle d’Echecs de Monte Carlo 2
GM Stefanova Antoaneta 2551 BUL AVS 1
GM Lahno Kateryna 2539 UKR AVS 2
IM Muzychuk Anna 2535 SLO Cercle d’Echecs de Monte Carlo 3
IM Harika Dronavalli 2515 IND MIKA Yerevan 2
GM Cmilyte Viktorija 2513 LTU SPb Chess Club 1
GM Cramling Pia 2509 SWE Cercle d’Echecs de Monte Carlo 4
GM Chiburdanidze Maia 2500 GEO Samaia Tbilisi 1

 

Koneru Humpy

Detentrice del titolo un’altra squadra russa, Spartak Vidnoe (la squadra delle sorelle Kosintseva) che però quest’anno non difende il titolo. Favoritissima allora Cercle d’Echecs de Monte Carlo che però già l’anno scorso era in ‘pole position’ e poi dovette accontentarsi del secondo posto. L’AVS della Stefanova sembra avere le carte in regola per mettere in dubbio l’assegnazione del titolo.

Cercle d’Echecs de Monte Carlo (media Elo 2554)

1 GM Koneru Humpy 2593 IND
2 GM Hou Yifan 2578 CHN
3 IM Muzychuk Anna 2535 SLO
4 GM Cramling Pia 2509 SWE
5 IM Skripchenko Almira 2464 FRA

 

Difficile rinunciare a una immagine di Anna Muzychuk...

AVS (2511)

1 GM Stefanova Antoaneta 2551 BUL
2 GM Lahno Kateryna 2539 UKR
3 WGM Pogonina Natalija 2491 RUS
4 IM Muzychuk Mariya 2464 UKR
5 WGM Savina Anastasia 2404 RUS

 

La sorellina di Anna, Mariya Muzychuk, sta migliorando molto rapidamente

L’Italia è rappresentata da CS Fischer Chieti (2190):

1 IM Fierro Baquero Martha L 2368 ECU
2 IM Zimina Olga 2334 ITA
3 WFM De Rosa Mariagrazia 2073 ITA
4 Di Primio Eugenia 1984 ITA

 

Previsto un montepremi piuttosto consistente: 50.000 euro in totale. A premio le prime sei squadre dell’Open (primo premio 10.000 euro) e le prime quattro del Femminile (primo premio 6.000 euro); previsti anche riconoscimenti per le migliori scacchiere: 800 euro il primo premio per l’Open, 350 per il Femminile.

La cadenza è 90′ x 40 mosse + 30′ per finire, sempre con 30″ d’incremento a mossa.

 

Foto dal torneo

 

Anna Muzychuk si conferma in splendida forma (foto Vladimir Jagr - http://www.nss.cz)

Sito ufficiale

No. Name Rtg FED Team Bo.
1

GM Aronian Levon 2783 ARM Mika Yerevan 1
2

GM Eljanov Pavel 2761 UKR Economist-SGSEU-1 1
3

GM Grischuk Alexander 2760 RUS SOCAR Azerbaijan 2
4

GM Mamedyarov Shakhriyar 2756 AZE SOCAR Azerbaijan 1
5

GM Ivanchuk Vassily 2754 UKR St.Petersburg Chess Club 1
6

GM Gelfand Boris 2751 ISR ShSM-64 Moscow 1
7

GM Shirov Alexei 2749 ESP SOCAR Azerbaijan 3
8

GM Radjabov Teimour 2748 AZE SOCAR Azerbaijan 4
9

GM Karjakin Sergey 2747 RUS ShSM-64 Moscow 2
10

GM Wang Yue 2732 CHN Economist-SGSEU-1 8
11

GM Svidler Peter 2731 RUS St.Petersburg Chess Club 2
12

GM Adams Michael 2728 ENG Baden-Baden OSG 1
13

GM Jakovenko Dmitry 2726 RUS Yugra 1
14

GM Malakhov Vladimir 2725 RUS Yugra 2
15

GM Wang Hao 2724 CHN ShSM-64 Moscow 3
16

GM Movsesian Sergei 2723 SVK St.Petersburg Chess Club 4
17

GM Vachier-Lagrave Maxime 2721 FRA SOCAR Azerbaijan 5
18

GM Fressinet Laurent 2718 FRA Werder Bremen 1
19

GM Jobava Baadur 2710 GEO A DAN DZO & PGMB – Chernigiv 1
20

GM Vitiugov Nikita 2709 RUS St.Petersburg Chess Club 3
21

GM Nepomniachtchi Ian 2706 RUS Ural 1
22

GM Kamsky Gata 2705 USA Ashdod Elite CC 1
23

GM Tomashevsky Evgeny 2701 RUS Economist-SGSEU-1 4
24

GM Caruana Fabiano 2700 ITA ShSM-64 Moscow 4
Annunci

34 Risposte to “European Club Cup 2010”

  1. bladerunner 16 ottobre 2010 a 23:26 #

    Defezioni dell’ultimo momento, quelle di Wang Hao e Wang Yue (quest’ultimo impegnato a Nanjing), rispettivamente per ShSM-64 Moscow ed Economist. Wang Hao è stato rimpiazzato da Sergey Smagin, esperto GM russo, 2551, che non partecipa alle competizioni da diversi anni, ma è il capitano ufficiale (anche se in precedenza non giocatore) di ShSM-64 Moscow; Economist giocherà invece con una sola riserva.

    Nelle prime nove posizioni del ‘ranking’ di partenza ci sono ben cinque squadre russe; stavolta però il regolamento dovrebbe essere stato rispettato (non come alle Olimpiadi). Un po’ più difficile motivare la presenza di tre squadre del Belgio…

  2. bladerunner 17 ottobre 2010 a 09:15 #

    Disponibili gli accoppiamenti per scacchiera, primo turno. Questi i confronti che spettano alle squadre italiane:

    Bo. 3 RUS ShSM-64 Moscow – 27 ITA Obiettivo Risarcimento Padova

    3.1 GM Gelfand Boris 2751 – GM Georgiev Kiril 2685
    3.2 GM Caruana Fabiano 2700 – IM Collutiis Duilio 2447
    3.3 GM Riazantsev Alexander 2686 – IM Arlandi Ennio 2430
    3.4 GM Grachev Boris 2668 – FM Valsecchi Alessio 2331
    3.5 GM Najer Evgeny 2657 – Navarro Stefano 2274
    3.6 GM Savchenko Boris 2627 – Quaranta Cristiano 2116

    Bo. 3 RUS St.Petersburg Chess Club – 10 ITA CS Fischer Chieti

    3.1 GM Cmilyte Viktorija 2513 – IM Fierro Baquero Martha L 2368
    3.2 GM Socko Monika 2486 – IM Zimina Olga 2334
    3.3 IM Atalik Ekaterina 2447 – WFM De Rosa Mariagrazia 2073
    3.4 IM Bodnaruk Anastasia 2399 – Di Primio Eugenia 1984

    Da notare che Gelfand-Georgiev è la partita a più alta media Elo dell’intero primo turno.

  3. bladerunner 17 ottobre 2010 a 20:09 #

    Risultati primo turno

    Nessun problema per le squadre quotate che superano tutte senza imbarazzo le avversarie della seconda metà del tabellone. Qualche “incidente” a livello individuale c’è stato, sarà interessante dare un’occhiata alle partite:

    6.4 IM Priehoda Vitezslav 2385 – GM Landa Konstantin 2611 1 – 0
    In realtà Landa ha i Bianchi e perde un pedone senza compenso

    8.5 FM Ledger Dave J 2234 – GM Avrukh Boris 2636 1 – 0

    11.6 GM Fish Gennadij 2502 – FM Kujala Auvo 2225 0 – 1

    12.4 FM Grotnes Nils 2197 – GM Markos Jan 2566 1 – 0

    18.1 IM Skytte Rasmus 2400 – GM Bauer Christian 2622 1 – 0

    20.3 Katzourakis Pavlos 2141 – GM Swinkels Robin 2478 1 – 0

    Obiettivo Risarcimento Padova certo non sfigura contro la squadra di Mosca, raccogliendo due patte con Collutiis e Valsecchi.

    Nel secondo turno, già alcuni confronti appaiono incerti: è il caso del “derby” russo tra St.Petersburg e Yugra.
    Gli inglesi di White Rose attendono Obiettivo Risarcimento Padova.

    Senza sorprese il Femminile, in cui l’unico risultato controcorrente è stato
    4.1 WIM Nikolova Adriana 2295 – IM Javakhishvili Lela 2451 1 – 0

    Il CS Fischer Chieti si è comportato dignitosamente con la fortissima squadra di San Pietroburgo, perdendo sì per 1 a 3, ma Martha Fierro e Olga Zimina hanno pattato con le loro quotate avversarie.

    Nel secondo turno Chieti affronterà le slovacche del KSC Komarno.

    • bladerunner 17 ottobre 2010 a 21:12 #

      Nel confronto a più alto quoziente Elo della giornata a Gelfand ci sono volute 87 mosse per aver ragione di Kiril Georgiev, ma si può dire che abbia vinto in sicurezza.

      Mamedyarov può ringraziare il rispetto del suo avversario (l’IM macedone Marjan Mitkov, 2392) visto che nella posizione finale di patta di oggi un suo pari gli avrebbe sicuramente rifilato una sonora sconfitta.

      Ivanchuk si presenta bene: sacrificio di qualità e “passeggiata” di Re che mette alle corde l’avversario.

      La più spettacolare mossa del primo turno? Forse 29.Da4!! nella Mamedov-Organdziev (la Donna bianca è in presa netta, ma non si può catturare per un matto in tre arrecato dalle due Torri; d’altra parte con questa mossa il Bianco risolve i suoi problemi difensivi ed entra in un finale vinto, come in partita).

      La miniatura del primo turno? Forse la Yemelin-Bernard:

      [Event “26th European Club Cup”]
      [Site “Plovdiv BUL”]
      [Date “2010.10.17”]
      [Round “1”]
      [White “Yemelin, Vasily”]
      [Black “Bernard, Jacques”]
      [Result “1-0”]
      [ECO “B51”]
      [WhiteElo “2571”]
      [BlackElo “2221”]
      [PlyCount “41”]
      [EventDate “2010.??.??”]

      1. e4 c5 2. Nf3 Nc6 3. Bb5 d6 4. Bxc6+ bxc6 5. e5 Bg4 6. h3 Bh5 7. O-O e6 8. d3
      Qb8 (8… d5) 9. Re1 dxe5 10. g4 Bg6 11. Nxe5 Bd6 12. Qf3 Bxe5 13. Qxc6+ Ke7
      14. Rxe5 Qxe5 15. Qb7+ Kd6 16. Na3 Qe1+ 17. Kg2 Be4+ 18. dxe4 Qb4 19. Bf4+ e5
      20. Rd1+ Ke6 21. Qd7+ 1-0

  4. bladerunner 18 ottobre 2010 a 11:39 #

    L’incontro più incerto della seconda giornata:

    Bo. 2 RUS St.Petersburg Chess Club – 6 RUS Yugra

    2.1 GM Ivanchuk Vassily 2754 – GM Jakovenko Dmitry 2726
    2.2 GM Svidler Peter 2731 – GM Malakhov Vladimir 2725
    2.3 GM Vitiugov Nikita 2709 – GM Motylev Alexander 2694
    2.4 GM Movsesian Sergei 2723 – GM Rublevsky Sergei 2683
    2.5 GM Zvjaginsev Vadim 2664 – GM Sjugirov Sanan 2627
    2.6 GM Sakaev Konstantin 2607 – GM Landa Konstantin 2611

    Anche se non bisogna trascurare

    Bo. 10 UKR A DAN DZO & PGMB – Chernigiv – 11 GER Werder Bremen

    9.1 GM Jobava Baadur 2710 – GM Fressinet Laurent 2718
    9.2 GM Korobov Anton 2670 – GM Areshchenko Alexander 2664
    9.3 GM Zhigalko Sergei 2640 – GM Mcshane Luke J 2657
    9.4 GM Baklan Vladimir 2621 – GM Nyback Tomi 2635
    9.5 GM Azarov Sergei 2596 – GM Babula Vlastimil 2515
    9.6 GM Zherebukh Yaroslav 2563 – IM Llaneza Vega Marcos 2467

    Media Elo superiore a 2700 o quasi anche per i seguenti incontri individuali:

    4.1 GM Eljanov Pavel 2761 – GM Sandipan Chanda 2641

    6.1 GM Huzman Alexander 2605 – GM Aronian Levon 2783

    8.1 GM Cheparinov Ivan 2661 – GM Nepomniachtchi Ian 2706

    Il match degli Italiani:

    Bo. 27 ITA Obiettivo Risarcimento Padova – 40 ENG White Rose

    15.1 GM Georgiev Kiril 2685 – IM Palliser Richard J D 2445
    15.2 IM Collutiis Duilio 2447 – Barrett Stephen J 2205
    15.3 IM Arlandi Ennio 2430 – Townsend M Paul 2246
    15.4 FM Valsecchi Alessio 2331 – Gayson Peter M 2184
    15.5 FM Luciani Valerio 2212 – Arnott Jonathan W 2165
    15.6 Quaranta Cristiano 2116 – Webb Matthew 2063

    • bladerunner 18 ottobre 2010 a 11:43 #

      Nel Femminile si distinguono per i valori in campo i seguenti incontri:

      Bo. 4 GEO Samaia Tbilisi Rtg – 1 MNC Cercle d’Echecs de Monte Carlo

      Bo. 5 ARM MIKA Yerevan Rtg – 3 RUS St.Petersburg Chess Club

      L’impegno della squadra italiana:

      Bo. 10 ITA CS Fischer Chieti – 13 SVK KSC Komarno

      6.1 IM Fierro Baquero Martha L 2368 – WIM Borosova Zuzana 2277
      6.2 IM Zimina Olga 2334 – Edes Zsofia 2065
      6.3 WFM De Rosa Mariagrazia 2073 – Kral Klaudia 1806
      6.4 Di Primio Eugenia 1984 – Kralova Katarina 1861

  5. bladerunner 18 ottobre 2010 a 16:21 #

    Seconda giornata

    Huzman-Aronian 0-1 ovvero come si maltratta un ottimo GM…

    Hou Yifan-Javakhishvili 1-0 poderoso attacco da matto per “l’incredibile Hou”

    • bladerunner 18 ottobre 2010 a 18:45 #

      Ancora strepitoso Ivanchuk, da vedere la sua vittoria su Jakovenko!

      • bladerunner 18 ottobre 2010 a 20:17 #

        La vittoria di Ivanchuk determina il successo di San Pietroburgo su Yugra(tutte patte le altre partite del match).
        L’altro confronto “sorvegliato speciale” tra A DAN DZO & PGMB e Werder Bremen vede il successo dei primi grazie alla vittoria di Korobov nel derby ucraino con Areshchenko.
        Obiettivo Risarcimento Padova strapazza White Rose per 5 a 1.

        Nel terzo turno si prospettano incontri molto più equilibrati, a domani per il dettaglio di scacchiera.

        Anticipiamo che Obiettivo Risarcimento Padova incontra la forte squadra bulgara Naiden Voinov CC di Cheparinov.

        • bladerunner 18 ottobre 2010 a 20:21 #

          Nel secondo turno del Femminile sorprendono (ma fino a un certo punto) le georgiane del Samaia Tbilisi che battono Montecarlo per 2.5 a 1.5.

          Il Fischer Chieti vince per 3 a 1.

          Nel terzo turno la squadra italiana incontra proprio le All Stars del Montecarlo.

  6. bladerunner 19 ottobre 2010 a 12:45 #

    Forse l’incontro ‘clou’ della terza giornata è proprio quello che vede opposte una delle poche formazioni “occidentali” competitive e la squadra di Caruana:

    Bo. 5 GER Baden-Baden OSG – 3 RUS ShSM-64 Moscow

    3.1 GM Adams Michael 2728 – GM Gelfand Boris 2751
    3.2 GM Vallejo Pons Francisco 2697 – GM Karjakin Sergey 2747
    3.3 GM Nisipeanu Liviu-Dieter 2683 – GM Caruana Fabiano 2700
    3.4 GM Naiditsch Arkadij 2674 – GM Riazantsev Alexander 2686
    3.5 GM Nielsen Peter Heine 2670 – GM Grachev Boris 2668
    3.6 GM Gustafsson Jan 2646 – GM Najer Evgeniy 2657

    Anche la sfida tra la squadra di Aronian e quella di Ivanchuk non è certo di second’ordine:

    Bo. 7 ARM Mika Yerevan – 2 RUS St.Petersburg Chess Club

    2.1 GM Aronian Levon 2783 – GM Ivanchuk Vassily 2754
    2.2 GM Akopian Vladimir 2691 – GM Svidler Peter 2731
    2.3 GM Sargissian Gabriel 2677 – GM Vitiugov Nikita 2709
    2.4 GM Pashikian Arman 2639 – GM Movsesian Sergei 2723
    2.5 GM Melkumyan Hrant 2614 – GM Efimenko Zahar 2683
    2.6 GM Petrosian Tigran L 2613 – GM Zvjaginsev Vadim 2664

  7. bladerunner 19 ottobre 2010 a 19:10 #

    Terza giornata

    Aronian pone fine alla striscia vincente di Ivanchuk con una partita di notevole spessore tecnico.

    Crazy-Chess” nella Haba-Ponkratov 1-0

    Il sempre più prodigioso Viktor Laznicka batte anche Nepomniachtchi e col Nero per giunta (Nepo ha pensato come al solito pochi minuti per l’intera partita, ma quando perde questo è un vezzo che gli si ritorce contro…)

    Le ultime partite a finire (oltre sei ore di gioco) sono la Karjakin-Vallejo 1-0 e la Nisipeanu-Caruana 0-1

    • bladerunner 19 ottobre 2010 a 20:04 #

      SOCAR Azerbaijan supera il difficile ostacolo dell’ucraina A DAN DZO & PGMB, grazie alle vittorie di Mamedyarov su Jobava e di Grischuk su Sergey Zhigalko (sconfitta invece per Kasimdzhanov con Lastin); decisiva la vittoria di Aronian per il successo di Mika Yerevan su San Pietroburgo; col minimo scarto anche la vittoria della squadra di Caruana, Mosca, su Baden-Baden; nell’altro match importante della giornata Economist supera gli israeliani dell’Ashdod grazie alla Miroshnichenko – Roiz 0-1 (curiosamente è proprio l’israeliano in prestito ad Economist decisivo sull’ucraino in prestito ad Ashdod)

      Dopo le prime tre giornate ancora cinque squadre a punteggio pieno (di squadra). Questi gli accoppiamenti per il quarto turno:

      1 3 RUS ShSM-64 Moscow 12½ 6 – 6 14 Economist-SGSEU-1 RUS 4
      2 7 ARM Mika Yerevan 13½ 6 – 6 14 Bihac CK BIH 15
      3 17 BLR Vesnianka Gran 14½ 5 – 6 13½ SOCAR Azerbaijan AZE 1

      Obiettivo Risarcimento Padova, oggi sconfitta 2-4 dai bulgari, affronterà i lussemburghesi dello Differdange CE Le Cavalier.

      • bladerunner 19 ottobre 2010 a 20:07 #

        Nel Femminile le due squadre ancora a punteggio pieno si affronteranno nella quarta giornata:

        Samaia Tbilisi 7½ 6 – 6 8½ AVS

        Per Chieti (oggi sconfitta 0.5 a 3.5 da Montecarlo) un equilibrato confronto con le bulgare del Lokomotiv 2000

        • bladerunner 20 ottobre 2010 a 10:04 #

          Accoppiamenti quarto turno

          L’incontro del giorno è sicuramente

          Bo. 3 RUS ShSM-64 Moscow – 4 RUS Economist-SGSEU-1

          1.1 GM Gelfand Boris 2751 – GM Eljanov Pavel 2761
          1.2 GM Karjakin Sergey 2747 – GM Tomashevsky Evgeny 2701
          1.3 GM Caruana Fabiano 2700 – GM Alekseev Evgeny 2691
          1.4 GM Grachev Boris 2668 – GM Moiseenko Alexander 2658
          1.5 GM Najer Evgeniy 2657 – GM Ni Hua 2643
          1.6 GM Savchenko Boris 2627 – GM Roiz Michael 2637

          Tra gli incontri inviduali più accattivanti:

          6.1 GM Cheparinov Ivan 2661 – GM Adams Michael 2728

          8.1 GM Nepomniachtchi Ian 2706 – GM Kamsky Gata 2705

          Nel Femminile due i matches che tengono banco:

          Bo. 4 GEO Samaia Tbilisi – 2 RUS AVS

          1.1 GM Chiburdanidze Maia 2500 – GM Stefanova Antoaneta 2551
          1.2 IM Javakhishvili Lela 2451 – GM Lahno Kateryna 2539
          1.3 IM Melia Salome 2439 – WGM Pogonina Natalija 2491
          1.4 IM Khurtsidze Nino 2435 – IM Muzychuk Mariya 2464

          Bo. 3 RUS St.Petersburg Chess Club – 1 MNC Cercle d’Echecs de Monte Carlo

          2.1 GM Cmilyte Viktorija 2513 – GM Koneru Humpy 2593
          2.2 GM Socko Monika 2486 – GM Hou Yifan 2578
          2.3 GM Arakhamia-Grant Ketevan 2451 – GM Cramling Pia 2509
          2.4 IM Atalik Ekaterina 2447 – IM Skripchenko Almira 2464

  8. bladerunner 20 ottobre 2010 a 18:13 #

    Risultati quarto turno

    Ancora una splendida prestazione di Levon Aronian che, contro il croato Stevic (2607), prima controlla con sicurezza una partita tatticamente complessa e poi conclude con una combinazione piacevole.
    Seconda sconfitta consecutiva invece per Ivanchuk, stavolta è il norvegese Hammer (2633) che porta a compimento una partita di rara precisione.
    Forse la singola mossa più efficace è la 38…Tf4!! giocata da Nikolov (2549) contro Naiditsch che ha determinato il rovesciamento delle prospettive della partita, fino ad allora molto positive per Arkadij in vantaggio di un pezzo.

    • bladerunner 20 ottobre 2010 a 20:38 #

      Per quanto riguarda i risultati di squadra:

      Economist batte Mosca grazie alle vittorie di Moiseenko e Ni Hua rispettivamente su Grachev e Najer (patta di Caruana con Alekseev); come prevedibile Mika Yerevan travolge i croati del Bihac CK per 5 a 1; stesso risultato per Socar Azerbaigian che seppellisce i bielorussi del Vesnianka Gran; Baden-Baden vince di misura sui bulgari di Cheparinov; Nepo subisce anche da Kamsky ma Ural batte Ashdod col minimo scarto; Obiettivo Risarcimento Padova perde coi lussemburghesi.

      Rimangono solo tre squadre a punteggio pieno che si scontrano domani con l’inserimento del G-Team di Laznicka:

      1 4 RUS Economist-SGSEU-1 18 8 – 8 18½ SOCAR Azerbaijan AZE 1
      2 12 CZE G-Team Novy Bor 14½ 7 – 8 18½ Mika Yerevan ARM 7

      Obiettivo Risarcimento affronta il Cardiff Chess Club.

      • bladerunner 20 ottobre 2010 a 20:42 #

        Risultati quarto turno Femminile

        Tutte patte nei due matches di cartello; ne approfitta Mika Yerevan

        Accoppiamenti quinto turno:

        1 2 RUS AVS 10½ 7 – 6 11½ MIKA Yerevan ARM 5
        2 3 RUS St.Petersburg Chess Club 9½ 5 – 7 9½ Samaia Tbilisi GEO 4
        3 1 MNC Cercle d’Echecs de Monte Carlo 11 5 – 4 9 BAS Beograd SRB 7

        Chieti (che oggi ha perso con il Lokomotiv 2000) affronta Oslo Schakselkap

  9. bladerunner 21 ottobre 2010 a 11:54 #

    Nel dettaglio i principali scontri del quinto turno:

    Bo. 4 RUS Economist-SGSEU-1 – 1 AZE SOCAR Azerbaijan

    1.1 GM Eljanov Pavel 2761 – GM Mamedyarov Shakhriyar 2756
    1.2 GM Tomashevsky Evgeny 2701 – GM Radjabov Teimour 2748
    1.3 GM Alekseev Evgeny 2691 – GM Grischuk Alexander 2760
    1.4 GM Andreikin Dmitry 2669 – GM Shirov Alexei 2749
    1.5 GM Moiseenko Alexander 2658 – GM Vachier-Lagrave Maxime 2721
    1.6 GM Ni Hua 2643 – GM Kasimdzhanov Rustam 2685

    Bo. 12 CZE G-Team Novy Bor – 7 ARM Mika Yerevan

    2.1 GM Laznicka Viktor 2690 – GM Aronian Levon 2783
    2.2 GM Hracek Zbynek 2633 – GM Akopian Vladimir 2691
    2.3 GM Bartel Mateusz 2599 – GM Sargissian Gabriel 2677
    2.4 GM Stocek Jiri 2567 – GM Pashikian Arman 2639
    2.5 GM Markos Jan 2566 – GM Melkumyan Hrant 2614
    2.6 GM Haba Petr 2517 – GM Andriasian Zaven 2579

    Altri incontri individuali importanti:

    4.1 GM Fressinet Laurent 2718 – GM Gelfand Boris 2751

    5.1 GM Adams Michael 2728 – GM Nepomniachtchi Ian 2706

  10. bladerunner 21 ottobre 2010 a 17:43 #

    Risultati quinto turno

    Shirov perde contro “Rising StarAndreikin: Alexei gioca nel suo stile sacrifica, prende l’iniziativa, sembra sul punto di travolgere l’avversario, ma Dmitry posizionalmente sa il fatto suo, non sbaglia nulla, poi l’erroraccio finale di Shirov pone immediatamente fine alla partita.

    • bladerunner 21 ottobre 2010 a 20:37 #

      Salassata di Eljanov nei confronti di Mamedyarov, Donne che vanno e che vengono, ma l’ucraino ha sempre il pallino in mano.

      • bladerunner 21 ottobre 2010 a 20:51 #

        Risultati di squadra

        Economist batte l’armata (brancaleone?) dell’Azerbaigian: non basta un avvolgente Grischuk (cha ha ragione di Alekseev), decidono le vittorie di Eljanov, Andreikin e Moiseenko.
        Prestigioso 3 a 3 per i cechi del G-Team contro Mika Yerevan: una vittoria per parte, Sargissian per gli armeni e Stocek per i cechi, vera rivelazione del torneo.
        Spadroneggia Obiettivo Risarcimento Padova contro il Cardiff Chess Club, 5.5 a 0.5

        In classifica i Campioni dell’Economist rimangono da soli a punteggio pieno, Mika Yerevan ad un punto, domani sfida in vetta.

        Accoppiamenti sesta giornata:

        1 4 RUS Economist-SGSEU-1 22 10 – 9 21½ Mika Yerevan ARM 7
        2 1 AZE SOCAR Azerbaijan 20½ 8 – 8 20 St.Petersburg Chess Club RUS 2
        3 3 RUS ShSM-64 Moscow 18½ 8 – 8 21 A DAN DZO & PGMB – Chernigiv UKR 10
        4 6 RUS Yugra 20½ 8 – 8 17½ G-Team Novy Bor CZE 12

        L’impegno della squadra italiana:

        16 33 FIN Tammer Shakki 11½ 4 – 4 16 Obiettivo Risarcimento Padova ITA 27

        • bladerunner 21 ottobre 2010 a 20:55 #

          Nel Femminile San Pietroburgo travolge le georgiane; Chieti vince 3 a 1.

          Accoppiamenti sesta giornata:

          1 2 RUS AVS 12½ 8 – 7 13 St.Petersburg Chess Club RUS 3
          2 5 ARM MIKA Yerevan 13½ 7 – 7 14 Cercle d’Echecs de Monte Carlo MNC 1
          3 6 RUS Giprorechtrans 13 6 – 7 10 Samaia Tbilisi GEO 4

          L’impegno della squadra italiana:

          5 10 ITA CS Fischer Chieti 9 4 – 4 7 USV Volksbank Halle GER 8

          • bladerunner 21 ottobre 2010 a 20:56 #

            I migliori giocatori finora nell’Open:

            1 AZE GM Grischuk Alexander 2760 SOCAR Azerbaijan 3359 4,0 4 100,0 2
            2 AZE GM Safarli Eltaj 2607 SOCAR Azerbaijan 3115 3,0 3 100,0 6
            3 ARM GM Aronian Levon 2783 Mika Yerevan 3000 3,5 4 87,5 1
            4 NOR GM Hammer Jon Ludvig 2633 Oslo Schakselskap 2942 3,5 4 87,5 1
            5 RUS GM Malakhov Vladimir 2725 Yugra 2938 4,5 5 90,0 2
            6 RUS GM Moiseenko Alexander 2658 Economist-SGSEU-1 2928 4,5 5 90,0 4
            7 RUS GM Andreikin Dmitry 2669 Economist-SGSEU-1 2878 3,5 4 87,5 3

  11. bladerunner 22 ottobre 2010 a 15:03 #

    Molto incerti gli incontri di oggi:

    Bo. 4 RUS Economist-SGSEU-1 – 7 ARM Mika Yerevan

    1.1 GM Eljanov Pavel 2761 – GM Aronian Levon 2783
    1.2 GM Tomashevsky Evgeny 2701 – GM Akopian Vladimir 2691
    1.3 GM Alekseev Evgeny 2691 – GM Sargissian Gabriel 2677
    1.4 GM Andreikin Dmitry 2669 – GM Pashikian Arman 2639
    1.5 GM Moiseenko Alexander 2658 – GM Melkumyan Hrant 2614
    1.6 GM Ni Hua 2643 – GM Petrosian Tigran L 2613

    Bo. 1 AZE SOCAR Azerbaijan – 2 RUS St.Petersburg Chess Club

    2.1 GM Mamedyarov Shakhriyar 2756 – GM Ivanchuk Vassily 2754
    2.2 GM Radjabov Teimour 2748 – GM Svidler Peter 2731
    2.3 GM Grischuk Alexander 2760 – GM Vitiugov Nikita 2709
    2.4 GM Shirov Alexei 2749 – GM Movsesian Sergei 2723
    2.5 GM Vachier-Lagrave Maxime 2721 – GM Efimenko Zahar 2683
    2.6 GM Kasimdzhanov Rustam 2685 – GM Sakaev Konstantin 2607

    Bo. 3 RUS ShSM-64 Moscow – 10 UKR A DAN DZO & PGMB – Chernigiv

    3.1 GM Gelfand Boris 2751 – GM Jobava Baadur 2710
    3.2 GM Karjakin Sergey 2747 – GM Korobov Anton 2670
    3.3 GM Caruana Fabiano 2700 – GM Zhigalko Sergei 2640
    3.4 GM Riazantsev Alexander 2686 – GM Baklan Vladimir 2621
    3.5 GM Grachev Boris 2668 – GM Azarov Sergei 2596
    3.6 GM Najer Evgeniy 2657 – GM Lastin Alexander 2616

    Bo. 6 RUS Yugra – 12 CZE G-Team Novy Bor

    4.1 GM Jakovenko Dmitry 2726 – GM Laznicka Viktor 2690
    4.2 GM Malakhov Vladimir 2725 – GM Hracek Zbynek 2633
    4.3 GM Motylev Alexander 2694 – GM Bartel Mateusz 2599
    4.4 GM Rublevsky Sergei 2683 – GM Stocek Jiri 2567
    4.5 GM Sjugirov Sanan 2627 – GM Markos Jan 2566
    4.6 IM Pridorozhni Aleksei 2556 – GM Haba Petr 2517

    • bladerunner 22 ottobre 2010 a 15:06 #

      Nel Femminile le prime sei squadre del Ranking iniziale a confronto:

      Bo. 2 RUS AVS – 3 RUS St.Petersburg Chess Club

      1.1 GM Stefanova Antoaneta 2551 – GM Cmilyte Viktorija 2513
      1.2 WGM Pogonina Natalija 2491 – GM Socko Monika 2486
      1.3 IM Muzychuk Mariya 2464 – GM Arakhamia-Grant Ketevan 2451
      1.4 WGM Savina Anastasia 2404 – IM Atalik Ekaterina 2447

      Bo. 5 ARM MIKA Yerevan – 1 MNC Cercle d’Echecs de Monte Carlo

      2.1 IM Danielian Elina 2466 – GM Koneru Humpy 2593
      2.2 IM Harika Dronavalli 2515 – GM Hou Yifan 2578
      2.3 IM Mkrtchian Lilit 2484 – IM Muzychuk Anna 2535
      2.4 IM Galojan Lilit 2373 – GM Cramling Pia 2509

      Bo. 6 RUS Giprorechtrans – 4 GEO Samaia Tbilisi

      3.1 GM Zhukova Natalia 2499 – GM Chiburdanidze Maia 2500
      3.2 IM Munguntuul Batkhuyag 2412 – IM Javakhishvili Lela 2451
      3.3 IM Zaiatz Elena 2407 – IM Melia Salome 2439
      3.4 WIM Fominykh Maria 2305 – IM Khurtsidze Nino 2435

  12. bladerunner 22 ottobre 2010 a 19:49 #

    Risultati sesto turno

    Un impeccabile Jakovenko, più tattico del solito, ha ragione di Viktor Laznicka, sfruttando anche una scelta di apertura molto ben preparata.
    L’apertura risulta determinante anche nella Korobov-Karjakin 1-0 con variante tagliente e favorevole al Bianco già dopo una quindicina di mosse.
    Shirov vince col Nero e con un travolgente attacco contro un giocatore difficile da “scardinare” come Movsesian.
    Un incontro che sembra un match di pugilato è la Postny-Dreev, alla fine l’israeliano va K.O.
    Da segnalare anche la miniatura (20 mosse) messa a segno da Vallejo contro Dizdarevic, difficile vedere un GM punito così duramente.

  13. bladerunner 22 ottobre 2010 a 20:30 #

    Risultati di squadra

    I Campioni dell’Economist mantengono la propria leadership battendo col minimo scarto Mika Yerevan (decisivo Andreikin vittorioso su Pashikian); SOCAR Azerbaigian tiene il passo superando San Pietroburgo grazie a Shirov; pari tra Mosca e gli ucraini (patta di Caruana contro Sergei Zhigalko); il G-Team non ce la fa contro Yugra, decidono Jakovenko e Rublevsky.

    Obiettivo Risarcimento Padova dilaga contro Tammer Shakki, 5 a 1.

    In classifica:

    1 4 RUS RUS Economist-SGSEU-1 6 6 0 0 12 25,5 130,5
    2 6 RUS RUS Yugra 6 5 0 1 10 24,5 124,5
    3 1 AZE AZE SOCAR Azerbaijan 6 5 0 1 10 24,0 127,0

    20 27 ITA ITA Obiettivo Risarcimento Padova 6 3 0 3 6 21,0 85,5

    Accoppiamenti settimo e ultimo turno:

    1 4 RUS Economist-SGSEU-1 25½ 12 – 10 24½ Yugra RUS 6
    2 1 AZE SOCAR Azerbaijan 24 10 – 9 21½ ShSM-64 Moscow RUS 3

    15 27 ITA Obiettivo Risarcimento Padova 21 6 – 6 16 Gambit-Asseco-See Skopje MKD 25

    • bladerunner 22 ottobre 2010 a 20:36 #

      Nel Femminile successo importante di San Pietroburgo contro AVS, 3-1, con vittoria della Cmilyte sulla ex-Campionessa del Mondo Stefanova; successi anche per Montecarlo e Giprorechtrans.

      Chieti perde 1 a 3

      In classifica:

      1 MNC MNC Cercle d’Echecs de Monte Carlo 6 4 1 1 9 17,0 75,5
      2 3 RUS RUS St.Petersburg Chess Club 6 4 1 1 9 16,0 75,5
      3 6 RUS RUS Giprorechtrans 6 4 0 2 8 15,5 58,0
      4 2 RUS RUS AVS 6 3 2 1 8 13,5 81,5

      Accoppiamenti settimo e ultimo turno:

      1 1 MNC Cercle d’Echecs de Monte Carlo 17 9 – 8 13½ AVS RUS 2
      2 6 RUS Giprorechtrans 15½ 8 – 9 16 St.Petersburg Chess Club RUS 3

      7 9 ISR Ashdod Elite CC 10½ 4 – 4 10 CS Fischer Chieti ITA 10

  14. bladerunner 23 ottobre 2010 a 19:35 #

    Risultati settimo e ultimo turno

    Bella soddisfazione per il trentenne IM olandese Martijn Dambacher, 2476, che supera Jobava con un bell’attacco finale.
    Due dei TopTen si sono affrontati oggi, Mamedyarov e Gelfand: ha vinto il primo grazie ad un pedone avanzato che è costato a Gelfand un Cavallo.
    Fabiano Caruana pareggia con Grischuk realizzando il meglio per il suo Gambetto Benko.

  15. bladerunner 23 ottobre 2010 a 20:25 #

    Risultati di squadra

    Due pareggi nelle prime due scacchiere sanciscono la conferma di Economist sul gradino più alto di questa European Club Cup.

    Questi i trionfatori dell’edizione 2010 (con risultati individuali):

    1 GM Eljanov Pavel 2761 UKR 3,5 6,0 2784
    2 GM Tomashevsky Evgeny 2701 RUS 4,0 7,0 2697
    3 GM Alekseev Evgeny 2691 RUS 3,0 6,0 2653
    4 GM Andreikin Dmitry 2669 RUS 5,0 6,0 2855
    5 GM Moiseenko Alexander 2658 UKR 5,5 7,0 2809
    6 GM Ni Hua 2643 CHN 4,0 6,0 2646
    7 GM Roiz Michael 2637 ISR 3,5 4,0 2808

    Decisivi gli apporti di Andreikin, Moiseenko e Roiz.

    Questa la classifica finale:

    1 4 RUS RUS Economist-SGSEU-1 7 6 1 0 13 28,5 176,0
    2 6 RUS RUS Yugra 7 5 1 1 11 27,5 168,0
    3 10 UKR UKR A DAN DZO & PGMB – Chernigiv 7 5 1 1 11 27,5 165,5
    4 1 AZE AZE SOCAR Azerbaijan 7 5 1 1 11 27,0 172,5
    5 5 GER GER Baden-Baden OSG 7 5 1 1 11 27,0 168,5

    Azerbaigian ancora una volta fallisce l’obiettivo, splendido Grischuk (5 su 6) ma troppo “timido” Radjabov (tutte patte).

    Decisivo Caruana (4.5 su 7) per portare Mosca sul podio, ma importante anche Savchenko (4 su 5).

    Obiettivo Risarcimento Padova rimedia una sconfitta netta (1.5-4.5) all’ultimo turno, risultato finale (29esimi) in linea con le previsioni.

    • bladerunner 23 ottobre 2010 a 20:30 #

      Anche nel Femminile pareggi nelle prime scacchiere, che consentono a Montecarlo di acquisire il titolo.

      Chieti perde con il minimo scarto l’ultimo incontro. Per la squadra italiana un 12° posto, un pochino al di sotto delle aspettative.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...