Olympic Café

26 Set

Ucraina – Campioni Olimpici 2010!

La squadra dell’Ucraina alla cerimonia di premiazione: Campioni Olimpici per la seconda volta!

1    GM    Ivanchuk Vassily    2754
2    GM    Ponomariov Ruslan    2749
3    GM    Eljanov Pavel    2761
4    GM    Efimenko Zahar    2683
5    GM    Moiseenko Alexander    2658

Complimenti!

04.10.2010

__________

Russia 1 – Campionesse Olimpiche 2010!

Una bella immagine d’assieme delle componenti dello squadrone russo femminile tratta dal sito di Alexandra Kostenjuk

Tatiana Kosintseva, GM, ELO 2573
Nadezhda Kosintseva, IM, ELO 2565
Alexandra Kosteniuk, GM, ELO 2524
Alisa Galliamova, IM, ELO 2482
Valentina Gunina, WGM, ELO 2465

Complimenti!

02.10.2010

__________

E chi si perde una foto della Gunina?

Così è troppo facile…

01.10.2010

__________

Leggiadria

Leggiadria 2

foto russiachess.org

Solidità!

Andjelija Stojanovic, 2337, batte la Kostenjuk!

30.09.2010

__________

Wonderful Martha!

Martha Fierro, Ecuador (e un poco anche Italia 🙂 ) (foto Fiona Steil-Antoni)

E’ lui o non è lui?

Batchuluun, con davanti i guerrieri spartani, ha potuto giocare pochissimo

E questo che fa?

Futuri campioni prendono appunti!

29.09.2010

__________

Scacchiste!

L'indiana Tania Sachdev

Amina Matoussi, Tunisia

Sì, è proprio Tigro!

Anche Anna Sharevic va di peluche!

Vera Papadopoulou, Grecia

Alexandra Kosteniuk, Campionessa del Mondo

Regina Pokorna

Foto Russiachess.org

29.09.2010

__________

Incredibile ma vero! Susan Polgar e Alexandra Kostenjuk nella medesima foto (le due si odiano amabilmente…)

foto russiachess.org

27.09.2010

__________

Grande spolvero per l’81° Congresso FIDE. Intanto il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna ha rigettato il reclamo di Karpov sulla legalità della ricandidatura di Iljumzhinov.

Le elezioni per il nuovo Presidente FIDE sono previste per il 29 settembre.

27.09.2010

__________

Ghazal Hakimifard, giocatrice della nazionale femminile iraniana, ha fornito qualche informazione sullo stato degli scacchi in Iran: per tradizione gli scacchi dall’epoca dell’antica Persia sono considerati con grande attenzione nel suo paese, attualmente 400 club sono attivi in Iran e il prossimo passo sarà quello di proporre gli scacchi a scuola. Aloyzas Kveinys, allenatore della squadra iraniana, conferma che c’è grande attenzione per gli scacchi (e alcuni recenti e ottimi risultati di giovani giocatori di questo paese lo confermano N.d.R.), con siti web aggiornati e foto di giocatrici e giocatori iraniani su riviste a carattere nazionale. Kveinys, esperto GM lituano, doveva passare solo qualche settimana in Iran tempo fa e invece sono ormai due anni che svolge il suo ruolo di trainer in questo paese.

Ghazal Hakimifard

Aloyzas Kveinys

L’intervista completa sul sito ufficiale delle Olimpiadi

26.09.2010

__________

Pesantissimo Nakamura.
Dopo la partita con Kramnik aveva dichiarato che 34…Cc2 gli avrebbe addirittura dato concrete chanches di vittoria; al che i prestigiosi commentatori (e GM) Shipov e Golubev hanno fatto notare che Kramnik non avrebbe mai e poi mai rischiato di perdere.
Risposta di Naka: “If Shipov or Golubev comment on my games, I’ll respect their opinion. Amateurs with rybka… I could care less.”

I fans e i detrattori di Naka non vengono mai delusi!

24.09.2010

__________

Anche Valentina Gunina ha il proprio portafortuna:

foto russiachess.org

Ma che è, Tigro??

23.09.2010

__________

Uno dei momenti sicuramente memorabili della rappresentativa azzurra alle Olimpiadi 2010 è stato il confronto con Russia 1, l’Italia ha retto più che dignitosamente. Uno dei “retroscena” più gustosi appartiene alla fase appena precedente all’inizio delle partite, come testimoniato dalla sequenza sottostante:

Kramnik ritiene che un pedone di Fabiano non rappresenti certo la perfezione...

...finalmente il pedone supera il test di qualità...

L'espressione di Fabiano è significativa: esterrefatto! (foto russiachess.org)

23.09.2010

__________

L’impatto di 1300 giocatrici e giocatori per più di 250 squadre tra l’Open e il Femminile non sembra essere stato particolarmente traumatico, nonostante le voci catastrofiche diffuse (ad arte?) alla vigilia dell’evento. Questa la curiosa sede dei teams russi:

foto russiachess.org

Diverse testimonianze dei protagonisti ci raccontano di camere sobrie, ma pulite e abbastanza spaziose, niente male il cibo.

22.09.2010

Annunci

21 Risposte to “Olympic Café”

  1. bladerunner 23 settembre 2010 a 11:42 #

    Ho creato questo nuovo post per alleggerire l’articolo “This is Sparta!” da commenti generici sulle Olimpiadi, che ho spostato nel presente articolo.

  2. bladerunner 23 settembre 2010 a 18:39 #

    Tra i risultati del terzo turno da segnalare la netta vittoria di Navara su Leko, Wojtaszek contro Ivan Sokolov vuole strafare, non recuperando la qualità appena sacrificata e Ivan fa un’altra vittima importante dopo aver sconfitto Adams al secondo turno; Leon Hoyos batte un avversario ostico come Jobava, il quale però ci mette tanto di suo continuando ad attaccare quando l’imperativo era difendersi; da segnalare anche la vittoria di Vachier-Lagrave su Gelfand.

    Singapore batte Russia 4, ma l’effettiva forza delle ultime scacchiere della quarta squadra russa è tutta da verificare. Topalov non si sottrae ad un confronto con un 2383 del Costa Rica, mentre si sottrae ancora Magnus, ma la Norvegia è molto in alto e Carlsen avrà gli appropriati stimoli in futuro.

  3. bladerunner 24 settembre 2010 a 15:37 #

    Risultati quarto turno

    L’evento del giorno è la vittoria di Jobava su Magnus Carlsen! Magico gioco di Torri del georgiano che giunge ad un finale con due pedoni in più.

    Aronian invece è “on fire”:

    [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
    [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
    [Date “2010.09.24”]
    [Round “4”]
    [White “Aronian, Levon”]
    [Black “Jakovenko, Dmitry”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “E05”]
    [WhiteElo “2783”]
    [BlackElo “2726”]
    [PlyCount “91”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [WhiteTeam “Armenia”]
    [BlackTeam “RU3”]
    [WhiteTeamCountry “ARM”]

    1. d4 Nf6 2. c4 e6 3. g3 d5 4. Nf3 Be7 5. Bg2 O-O 6. O-O dxc4 7. Qc2 a6 8. a4
    Bd7 9. Qxc4 Bc6 10. Bg5 h6 11. Bxf6 Bxf6 12. Nc3 Bxf3 13. Bxf3 c6 14. Qb3 Qc7
    15. Rfd1 a5 16. Rac1 Bg5 17. e3 Qe7 18. Be2 Qb4 19. Qxb4 axb4 20. Ne4 Be7 21.
    Ra1 Nd7 22. a5 Ra7 23. a6 bxa6 24. Rxa6 Rxa6 25. Bxa6 Rb8 26. Rc1 Rb6 27. Be2
    Bf8 28. Kf1 g6 29. Ke1 Kg7 30. Kd1 Be7 31. f4 Kf8 32. Bf3 Ra6 33. Nf2 c5 34.
    Nd3 Ra5 35. Ke2 Kg7 36. Rc2 Bf8 37. Bc6 Nb8 38. Be8 Na6 39. Ne5 cxd4 40. exd4
    g5 41. Bxf7 Rxe5+ 42. fxe5 Kxf7 43. Rc6 Nb8 44. Rc7+ Be7 45. b3 Na6 46. Rb7 1-0

    Judit Polgar in gran spolvero, ha ragione anche di Bu Xiangzhi: per lei 3.5 su 4 finora!

    Nakamura fa uscire dal cilindro un perpetuo contro Kramnik!

    Il Vietnam spazza via anche l’Estonia, 3.5 a 0.5.

    Russia 2 batte come prevedibile l’India: la squadra ‘giovane’ della Russia ha le qualità per arrivare fino in fondo considerato anche che l’ordine di scacchiera non rende conto della sostanziale equivalenza dei componenti (quindi ultime scacchiere micidiali).

  4. bladerunner 25 settembre 2010 a 14:34 #

    Magnus in versione ‘Monster‘, spaventosa facilità di gioco contro Vallejo:

    [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
    [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
    [Date “2010.09.25”]
    [Round “5”]
    [White “Carlsen, Magnus”]
    [Black “Vallejo Pons, Francisco”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “B23”]
    [WhiteElo “2826”]
    [BlackElo “2697”]
    [PlyCount “57”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [WhiteTeam “Norway”]
    [BlackTeam “Espana”]
    [WhiteTeamCountry “NOR”]
    [BlackTeamCountry “ESP”]

    1. e4 c5 2. Nc3 a6 3. Nge2 d6 4. g3 Nc6 5. Bg2 g6 6. d3 Bg7 7. Be3 Nf6 8. h3
    Bd7 9. Qd2 b5 10. Bh6 Bxh6 11. Qxh6 Nd4 12. Nxd4 cxd4 13. Ne2 e5 14. O-O Ng8
    15. Qd2 Ne7 16. f4 O-O 17. g4 f6 18. Rf2 Nc6 19. Raf1 Qa5 20. c3 Qxa2 21. g5
    fxg5 22. f5 Qf7 23. cxd4 Rae8 24. d5 Nd4 25. Nxd4 exd4 26. f6 g4 27. hxg4 Bxg4
    28. Qf4 h5 29. Qxd6 1-0

  5. bladerunner 25 settembre 2010 a 18:32 #

    Giornataccia per le prime due squadre russe, entrambe sconfitte.
    Russia 1 aveva probabilmente già impostato male in partenza la sfida con la forte Ungheria: non è certo una scelta condivisibile quella di far riposare Kramnik proprio quando l’altra squadra schiera un Leko; inoltre considerando l’ottimo momento di forma di Almasi, era necessario puntare di più su Karjakin che invece ha pattato in poche con Judit e questo a mio parere non può che derivare da ordini di scuderia, visto che Sergey è notoriamente combattivo e che non può aver paura di Judit Polgar.
    Russia 2 con l’Armenia poteva anche perdere e così è avvenuto, non si può certo rimproverare la scelta di Timofeev al posto di Toma.
    Riscatta in parte la situazione Russia 3 che supera la blasonata compagine di Israele, grazie anche al semisconosciuto Pridorozhni in grado di battere un GM di vaglia come Mikhalevski.

    La Georgia travolge il Vietnam, lo stupore che ha provocato questo risultato conferma la mia impressione che la Georgia sia una delle squadre più sottostimate di queste Olimpiadi.

  6. bladerunner 25 settembre 2010 a 21:35 #

    Prima del riposo ecco i giocatori ancora a punteggio pieno (l’ultimo numero a destra si riferisce al n° di scacchiera):

    1 GM Ivanchuk Vassily 2754 Ukraine 3315 4,0 4 100,0 1
    2 GM Pantsulaia Levan 2599 Georgia 3265 4,0 4 100,0 4
    3 GM Gelashvili Tamaz 2611 Georgia 3216 3,0 3 100,0 5
    4 GM Grandelius Nils 2500 Sweden 3199 5,0 5 100,0 5
    5 GM Miton Kamil 2629 Poland 3176 4,0 4 100,0 4
    6 GM Malisauskas Vidmantas 2510 Lithuania 3000 4,0 4 100,0 4

    Spicca naturalmente Ivanchuk in quanto il suo risultato è stato ottenuto in prima scacchiera in una squadra con ambizioni perlomeno da podio.

    Tra le donne ci godiamo il primo posto di Olga Zimina:

    1 IM Zimina Olga 2334 Italy 3023 5,0 5 100,0 2
    2 IM Gaponenko Inna 2469 Ukraine 2963 4,0 4 100,0 4
    3 IM Wang Yu 2394 China 2930 3,0 3 100,0 5
    4 IM Muzychuk Mariya 2464 Ukraine 2922 4,0 4 100,0 5
    5 IM Khukhashvili Sopiko 2422 Georgia 2885 3,0 3 100,0 4
    6 IM Dworakowska Joanna 2315 Poland 2853 4,0 4 100,0 4

  7. bladerunner 27 settembre 2010 a 16:42 #

    Nel sesto turno fa ancora notizia Magnus Carlsen, strapazzato di brutto da Adams!

    [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
    [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
    [Date “2010.09.27”]
    [Round “6”]
    [White “Adams, Michael”]
    [Black “Carlsen, Magnus”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “B06”]
    [WhiteElo “2728”]
    [BlackElo “2826”]
    [PlyCount “75”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [WhiteTeam “England”]
    [BlackTeam “Norway”]
    [WhiteTeamCountry “ENG”]
    [BlackTeamCountry “NOR”]

    1. e4 g6 2. d4 Nf6 3. e5 Nh5 4. Be2 d6 5. Nf3 Nc6 6. exd6 exd6 7. d5 Ne7 8. c4
    Bg7 9. Nc3 O-O 10. O-O Bg4 11. Re1 Re8 12. h3 Bxf3 13. Bxf3 Nf6 14. Bf4 Nd7 15.
    Rc1 Ne5 16. b3 a6 17. g3 Nf5 18. Bg2 g5 19. Bxe5 Bxe5 20. Ne4 Ng7 21. Qd2 h6
    22. f4 gxf4 23. gxf4 Bf6 24. Kh2 Nh5 25. Rg1 Kh7 26. Rcf1 Rg8 27. Qe2 Ng7 28.
    Qd3 Kh8 29. Bf3 b5 30. Bd1 bxc4 31. bxc4 Bh4 32. Bc2 f5 33. Rg6 Kh7 34. Rfg1
    Qe7 35. Ng3 Bxg3+ 36. Qxg3 Qf7 37. Bd1 Rae8 38. Rxh6+ 1-0

    Mossa silenziosa e di terrificante potenza 37.Ad1; Magnus non ci capisce nulla e Adams conclude brillantemente!

  8. bladerunner 27 settembre 2010 a 22:04 #

    Tenerissima intervista a David Navara, l’uomo non si smentisce mai:

    http://ugra-chess.com/node/332

  9. bladerunner 27 settembre 2010 a 22:25 #

    Ancora a punteggio pieno (5 su 5) Ivanchuk e Pantsulaia, quest’ultimo fino all’ultimo in predicato di far parte di Sparta! e poi tagliato alla fine per la previsione che la Georgia avrebbe giocato troppo in alto (e al settimo turno i georgiani sono in prima scacchiera!)

  10. bladerunner 28 settembre 2010 a 14:49 #

    Il settimno turno è quello del canadese Bluvshtein che guadagna prima un pedone poi un altro e poi batte Topalov!

    [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
    [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
    [Date “2010.09.28”]
    [Round “7”]
    [White “Bluvshtein, Mark”]
    [Black “Topalov, Veselin”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “E90”]
    [WhiteElo “2583”]
    [BlackElo “2803”]
    [PlyCount “83”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [WhiteTeam “Canada”]
    [BlackTeam “Bulgaria”]
    [WhiteTeamCountry “CAN”]
    [BlackTeamCountry “BUL”]

    1. d4 Nf6 2. c4 g6 3. Nc3 Bg7 4. e4 d6 5. Nf3 O-O 6. h3 Na6 7. Bg5 c6 8. Be2 e5
    9. d5 h6 10. Be3 Nh5 11. dxc6 bxc6 12. Qd2 Nf4 13. O-O f5 14. Bxf4 exf4 15.
    exf5 Bxf5 16. Rad1 Rb8 17. Nd4 Bd7 18. Bf3 Qb6 19. Nb3 Be5 20. Ne4 Rbd8 21. Qe2
    c5 22. Rd2 Rfe8 23. Rfd1 Bf5 24. Nxd6 Bxd6 25. Rxd6 Rxe2 26. Rxd8+ Kf7 27. Bxe2
    Ke7 28. Bg4 Bxg4 29. hxg4 Qxd8 30. Rxd8 Kxd8 31. Kf1 Ke7 32. Ke2 Kd6 33. a3 Nb8
    34. Kf3 Ke5 35. Nxc5 g5 36. Nb3 Nd7 37. Ke2 Kd6 38. f3 Ne5 39. Na5 Kc5 40. b4+
    Kd4 41. c5 Kd5 42. Kd2 1-0

    Si riprende Carlsen, almeno in parte, vittorioso con il lituano Sulskis, 2534.

    Wojtaszek rifila una bella smazzolata (col Nero) a Nakamura.

    Tra le sorprese la vittoria del poco noto e non titolato Nasyr Akylbekov, 2390 del Kirghizistan, su Sjugirov.
    Da segnalare anche la vittoria della Bielorussia sull’Inghilterra per 3 a 1, con i bielorussi che concedevano agli inglesi una media di 100 punti Elo su ogni scacchiera…

    • bladerunner 28 settembre 2010 a 14:55 #

      Ivanchuk dimostra che il dio degli scacchi si è ricordato del suo prediletto, mostruosa la partita con Jobava:

      [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
      [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
      [Date “2010.09.28”]
      [Round “7”]
      [White “Ivanchuk, Vassily”]
      [Black “Jobava, Baadur”]
      [Result “1-0”]
      [ECO “B12”]
      [WhiteElo “2754”]
      [BlackElo “2710”]
      [PlyCount “67”]
      [EventDate “2010.??.??”]
      [WhiteTeam “Ukraine”]
      [BlackTeam “Georgia”]
      [WhiteTeamCountry “UKR”]
      [BlackTeamCountry “GEO”]

      1. e4 c6 2. d4 d5 3. f3 Qb6 4. a3 e5 5. exd5 Nf6 6. dxe5 Bc5 7. exf6 Bf2+ 8.
      Ke2 O-O 9. Qd2 Re8+ 10. Kd1 Re1+ 11. Qxe1 Bxe1 12. Kxe1 Bf5 13. Be2 Nd7 14.
      dxc6 bxc6 15. Bd1 Re8+ 16. Ne2 Nxf6 17. Nbc3 Bc8 18. a4 a5 19. Rf1 Ba6 20. Rf2
      h5 21. Ra3 h4 22. g3 h3 23. g4 Rd8 24. Nf4 Nd7 25. Rb3 Qd4 26. Nfe2 Re8 27. Ne4
      Qxa4 28. Bd2 Qa1 29. Bc3 Ne5 30. Ra3 Qb1 31. Nd2 Qc1 32. Rxa5 Ng6 33. Rxa6 Nf4
      34. Ra8 1-0

  11. bladerunner 29 settembre 2010 a 16:03 #

    Ilyumzhinov rieletto Presidente FIDE. Risultato dello scrutinio segreto: Ilyumzhinov 95, Karpov 55.

  12. bladerunner 29 settembre 2010 a 16:28 #

    Risultati ottavo turno

    Pareggio al vertice tra Russia 1 e Ucraina, vincono Karjakin su Eljanov ed Efimenko (anche lui autore finora di una prestazione ‘monstre’) con Malakhov.
    Divisione della posta anche tra Ungheria e Azerbaigian (Radja vince limpidamente con Almasi, Balogh supera Guseinov) e tra USA e Cina (Wang Hao supera Nakamura, che goduria, e Shulman batte Li Chao).
    Fa notizia la vittoria della Francia (ricordiamo, senza Bacrot) su Russia 2: decide Feller che batte Timofeev.

    Sontuosa Italia: 4 a 0 alla Danimarca!!

    • bladerunner 29 settembre 2010 a 16:30 #

      [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
      [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
      [Date “2010.09.29”]
      [Round “8”]
      [White “Nakamura, Hikaru”]
      [Black “Wang, Hao”]
      [Result “0-1”]
      [ECO “A07”]
      [WhiteElo “2733”]
      [BlackElo “2724”]
      [PlyCount “81”]
      [EventDate “2010.??.??”]
      [WhiteTeam “United States”]
      [BlackTeam “China”]
      [WhiteTeamCountry “USA”]
      [BlackTeamCountry “CHN”]

      1. g3 d5 2. Bg2 e5 3. d3 Nf6 4. Nf3 Nc6 5. a3 a5 6. O-O Be7 7. c4 d4 8. Nbd2
      O-O 9. Rb1 Re8 10. Ne1 a4 11. Nc2 Bf8 12. b4 axb3 13. Nxb3 h6 14. f4 e4 15. f5
      Ne5 16. Ncxd4 exd3 17. exd3 Bxa3 18. Bxa3 Rxa3 19. Qd2 Ra6 20. Qc3 Neg4 21.
      Rfe1 Ne3 22. Bh3 Rd6 23. Qb2 c5 24. Nf3 Rxd3 25. Nxc5 Nxc4 26. Qb4 Rxf3 27.
      Qxc4 b6 28. Bg2 Rxf5 29. Ne4 Nxe4 30. Rxe4 Rfe5 31. Qd4 Rxe4 32. Qxd8 Re1+ 33.
      Rxe1 Rxd8 34. Bc6 Bg4 35. Re7 Rd1+ 36. Kf2 Rd2+ 37. Ke1 Rd6 38. Rc7 Rd1+ 39.
      Kf2 Rc1 40. Ke3 g5 41. Kd4 0-1

  13. bladerunner 30 settembre 2010 a 15:08 #

    Strepitosa partita di SuperShak e Ivanchuk subisce la prima sconfitta in queste Olimpiadi:

    [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
    [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
    [Date “2010.09.30”]
    [Round “9”]
    [White “Mamedyarov, Shakhriyar”]
    [Black “Ivanchuk, Vassily”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “A79”]
    [WhiteElo “2756”]
    [BlackElo “2754”]
    [PlyCount “95”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [WhiteTeam “Azerbaijan”]
    [BlackTeam “Ukraine”]
    [WhiteTeamCountry “AZE”]
    [BlackTeamCountry “UKR”]

    1. d4 Nf6 2. c4 e6 3. Nf3 c5 4. d5 d6 5. Nc3 exd5 6. cxd5 g6 7. Nd2 Bg7 8. e4
    O-O 9. Be2 Na6 10. O-O Re8 11. f3 Nc7 12. a4 Nd7 13. Kh1 b6 14. Ra3 Qe7 15. a5
    Bb7 16. Nb5 Nf6 17. Nxc7 Qxc7 18. Bb5 Reb8 19. Nc4 bxa5 20. Bf4 Bf8 21. e5 Nxd5
    22. exd6 Qd8 23. Bg3 Nb4 24. d7 Bd5 25. Bxb8 Rxb8 26. Ne3 Be6 27. Ba4 Bg7 28.
    f4 Bxb2 29. f5 Bxd7 30. fxg6 hxg6 31. Qb3 Bxa3 32. Qxf7+ Kh8 33. Bxd7 Qg8 34.
    Qf6+ Qg7 35. Qh4+ Qh7 36. Qf4 Ra8 37. Qf3 Rb8 38. Qf4 Ra8 39. Be6 Bb2 40. Nc4
    Bd4 41. Nd6 a4 42. Nf7+ Kg7 43. Ng5 Qh5 44. g4 Qh4 45. Qc7+ Kh8 46. Nf7+ Kh7
    47. Ne5+ Kh6 48. g5+ 1-0

  14. bladerunner 1 ottobre 2010 a 14:01 #

    Decimo turno.

    Carlsen asfaltato da Sjugirov:

    [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
    [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
    [Date “2010.10.01”]
    [Round “10”]
    [White “Sjugirov, Sanan”]
    [Black “Carlsen, Magnus”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “B12”]
    [WhiteElo “2627”]
    [BlackElo “2826”]
    [PlyCount “49”]
    [EventDate “2010.??.??”]
    [WhiteTeam “RU4”]
    [BlackTeam “Norway”]
    [BlackTeamCountry “NOR”]

    1. e4 c6 2. d4 d5 3. e5 Bf5 4. Nf3 e6 5. Be2 Bb4+ 6. Nbd2 Nd7 7. O-O Ba5 8. Nb3
    Bc7 9. Ne1 f6 10. Bh5+ g6 11. Be2 g5 12. Bd3 Bg6 13. exf6 Qxf6 14. Qg4 h6 15.
    f4 Bxd3 16. Nxd3 O-O-O 17. Bd2 Qg6 18. fxg5 Ngf6 19. Rxf6 Bxh2+ 20. Kh1 Nxf6
    21. Qxe6+ Kb8 22. gxf6 Bc7 23. Ne5 Qxc2 24. f7 Rhf8 25. Bb4 1-0

    • bladerunner 1 ottobre 2010 a 14:46 #

      Anche Topalov subisce, notevole partita di Movsesian (29.Cb7!):

      [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
      [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
      [Date “2010.10.01”]
      [Round “10”]
      [White “Movsesian, Sergei”]
      [Black “Topalov, Veselin”]
      [Result “1-0”]
      [ECO “B51”]
      [WhiteElo “2723”]
      [BlackElo “2803”]
      [PlyCount “73”]
      [EventDate “2010.??.??”]
      [WhiteTeam “Slovakia”]
      [BlackTeam “Bulgaria”]
      [WhiteTeamCountry “SVK”]
      [BlackTeamCountry “BUL”]

      1. e4 c5 2. Nf3 d6 3. Bb5+ Nd7 4. d4 cxd4 5. Qxd4 a6 6. Bxd7+ Bxd7 7. Bg5 Rc8
      8. Nc3 h6 9. Bh4 e5 10. Qd3 g5 11. Bg3 Nf6 12. h4 g4 13. Nd2 b5 14. a3 Be6 15.
      O-O Be7 16. Rfd1 Qb6 17. Nf1 Rc4 18. Nd2 Rd4 19. Qe3 Qc6 20. Re1 Bd8 21. Nb3
      Rc4 22. Rad1 Bb6 23. Qd3 Rxc3 24. bxc3 Ke7 25. Qd2 Rg8 26. Kh2 Rg6 27. c4 bxc4
      28. Na5 Qc7 29. Nb7 Ne8 30. Rb1 a5 31. h5 Rg5 32. Bh4 f6 33. Bxg5 fxg5 34. c3
      Ba7 35. Red1 Bd7 36. Qd5 g3+ 37. Kxg3 1-0

      • bladerunner 1 ottobre 2010 a 15:25 #

        Spettacolo!!

        [Event “39th Olympiad Khanty-Mansiysk 2010 Open”]
        [Site “Khanty-Mansiysk/Russia”]
        [Date “2010.10.01”]
        [Round “10”]
        [White “Pantsulaia, Levan”]
        [Black “Magem Badals, Jordi”]
        [Result “0-1”]
        [ECO “A11”]
        [WhiteElo “2599”]
        [BlackElo “2589”]
        [PlyCount “70”]
        [EventDate “2010.??.??”]
        [WhiteTeam “Georgia”]
        [BlackTeam “Spain”]
        [WhiteTeamCountry “GEO”]
        [BlackTeamCountry “ESP”]

        1. Nf3 d5 2. g3 Nf6 3. Bg2 c6 4. c4 dxc4 5. O-O Nbd7 6. Na3 Nb6 7. Qc2 Be6 8.
        Ne5 Qd4 9. Nxc6 bxc6 10. Bxc6+ Nfd7 11. Nb5 Qe5 12. d4 cxd3 13. Qxd3 Rc8 14.
        Nxa7 Rxc6 15. Nxc6 Qc5 16. Nd4 Bc4 17. Qd1 e5 18. Nf5 g6 19. Ne3 Ba6 20. a4 Nf6
        21. b3 Qc6 22. Qc2 Bc5 23. h3 h5 24. Kh2 Ng4+ 25. Nxg4 hxg4 26. h4 Rxh4+ 27.
        gxh4 g3+ 28. fxg3 Bg1+ 29. Kxg1 Qxc2 30. Bg5 Bxe2 31. Rf2 Qd3 32. Rc1 f6 33.
        Bh6 g5 34. Kg2 Qe4+ 35. Kh2 Qe3 0-1

  15. bladerunner 4 ottobre 2010 a 16:01 #

    Dopo Calvià 2004, per la seconda volta l’Ucraina sale sul tetto del mondo!

    • bladerunner 4 ottobre 2010 a 16:27 #

      Ancora un fallimento per la Russia: ha schierato una caterva di squadre (mai chiarito fino in fondo questo fatto, in barba a tutti i regolamenti), ha ottenuto sì un secondo posto, ma questo alla Russia dei Kramnik, dei Grischuk e ora dei Karjakin non può bastare.
      Nel Femminile per lo meno le Russe hanno dominato, ma anche qui la proverbiale “capacità di calcolo” russa (e prima ancora sovietica) è andare a farsi benedire: Valentina Gunina ha ottenuto 6.5 su 7 in quinta scacchiera e Dokhoian è riuscito lo stesso a non farle vincere il premio di scacchiera per non averle fatto disputare il minimo delle partite consentite (ne bastava solo un’altra in più), cosicché il premio è andato a Mariya Muzychuk (un’altra ucraina tanto per cambiare) con 6.5 su 9!
      Non è più la Russia di una volta… 😀

      • bladerunner 4 ottobre 2010 a 16:32 #

        L’Italia è stata una meraviglia: bravissimi tutti! Tra le venti migliori squadre nazionali al mondo, che soddisfazione! E con prospettive di ulteriore crescita, come chiaramente ha dichiarato quel bravo e saggio allenatore che dev’essere Artur Kogan. Finalmente la nostra rappresentativa sembra essere in grado di giocarsela con chiunque.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...