ExtraTime intervista Kamsky

21 Ago

Gata Kamsky, in occasione della sua partecipazione all’Open di Baku (dal 23 al 31 agosto), ha rilasciato un’intervista a Teimour Tushiev per ExtraTime.az

La parte più interessante della conversazione riguarda il futuro impegno di Gata nei Matches dei Candidati, la cui collocazione geografica è ancora piuttosto incerta, visto che l’originale scelta di Baku (dove Levon Aronian aveva dei problemi a giocare, per i noti contrasti tra Azerbaigian e Armenia) è stata rigettata in favore di Kazan in Russia (dove però Topalov non è certo felice di giocare, dati gli strascichi del Match Mondiale con Kramnik). Ora però Karpov e la Federazione Ucraina hanno lanciato un’altra proposta: Kiev.

A proposito di tali cambiamenti, Gata afferma che disorientano i Candidati, non fosse altro perché non risulta chiaro quali siano i giocatori invitati dalla Federazione organizzatrice: in Azerbaigian sarebbe stato Mamedjarov, in Russia probabilmente sarebbe rimasto Mamedjarov (come dichiarato dalla stessa FIDE), in Ucraina potrebbe essere un giocatore appartente a quella Federazione. Tutto ciò, secondo Gata, ha indubbiamente origine dalle “grandi manovre” correlate con le elezioni alla Presidenza FIDE; per Kamsky la collocazione geografica non ha certo grande importanza, l’importante è che non vengano cambiati i partecipanti a tale competizione. Anche il numero delle partite dei matches e il periodo di svolgimento (altre questioni in continua evoluzione) non sono fondamentali per Gata, l’importante è come un Candidato si è preparato a questo appuntamento, anche se disputare tre matches (tanti ne necessitano per raggiungere l’obiettivo del Match Mondiale contro Anand nel 2012) uno in fila all’altro non è certo uno scherzo. L’avversario di Gata dovrebbe essere Topalov (anche se è già stato designato un eventuale sostituto se Topalov decidesse di non partecipare ai matches, si tratta di Alexander Grischuk) e l’americano, ridendo, afferma che la sua preparazione del match è “segreto militare”!

Per quanto riguarda le prossime elezioni alla Presidenza FIDE, Gata afferma di non avere preferenze, non vuole immischiarsi in questioni “politiche”. L’ultima volta in cui venne coinvolto fu in occasione delle elezioni del 2006 a Torino: allora parteggiava per Bessel Kok. Per quanto riguarda la situazione attuale, Kamsky dice che non è a conoscenza delle capacità di Karpov di condurre un simile ruolo: se Anatoly fosse in grado, sarebbe un’interessante alternativa ad Ilyumzhinov che pure tanto ha fatto per gli scacchi.

Il team USA, terzo classificato a alle Olimpiadi di Dresda 2008

Un altro tema di conversazione è stato quello della partecipazione alle prossime Olimpiadi: l’obiettivo di Gata è di migliorare le prestazioni della squadra USA, attualmente hanno un buon team (Nakamura, Kamsky, Onischuk, Shulman e Hess) nel quale si respira un’atmosfera molto amichevole. A proposito della flessione nel punteggio Elo dell’ultimo periodo (nel 2009 scese sotto i 2700, ora però ha recuperato) Gata afferma che alcuni fattori di disturbo sono stati superati e che ora può concentrarsi solo sugli scacchi e l’obiettivo numero 1 è la competizione con gli altri Candidati.

L’intervista originale

Annunci

Una Risposta to “ExtraTime intervista Kamsky”

  1. bladerunner 24 agosto 2010 a 14:14 #

    Sempre ExtraTime annuncia la costituzione di una SuperSquadra denominata “SOCAR Azerbaijan”, che farà il proprio esordio in occasione del prossimo Campionato Europeo per squadre di club che si svolgerà in ottobre a Plovdiv.
    La SOCAR sarà costituita da Shak Mamedyarov (2761), Teimour Radjabov (2748), Rauf Mamedov (2660), Eltaj Safarli (2603), tutti azeri, e da Alexander Grischuk (Russia, 2760), Alexei Shirov (Spagna 2749), Maxime Vacher-Lagrave (Francia, 2723) e Rustam Kasimdzhanov (Uzbekistan, 2699). Sicuramente una delle squadre più forti mai costituite!

    http://www.extratime.az/article.php?aid=17798

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...