7° Match Cina-Russia

4 Ago

Si affrontano in matches a squadre molto combattuti fin dal 2001 (ma solo dal 2006 a cadenza annuale), si tratta di due colossi del panorama scacchistico mondiale: Cina e Russia. Stavolta il confronto avviene a Yinzhou, nella Cina più orientale, dal 5 al 15 agosto (l’edizione 2009 si era svolta a Dagomys, sul Mar Nero). Formula di poco cambiata rispetto al solito: cinque partite a cadenza classica per ciascun componente delle due squadre, ben venti ‘rapid’ (e questa è una novità, sono state infatti abolite le blitz). Il confronto, come sempre, avviene sia in campo maschile che femminile.

Queste le formazioni (nome-Elo-posizione in graduatoria nazionale e mondiale):

China Men

Wang Hao      2724      1      22
Wang Yue     2716     2     29
Bu Xiangzi     2676     3     59
Zhou Jianchao     2668     4     68
Ni Hua          2645      5      96

Wang Yue

Wang Hao (foto sports.sina.com.cn)

Zhou Jianchao (foto sports.sina.com.cn)

Bu Xiangzhi (foto sports.sina.com.cn)

Ni Hua (foto sports.sina.com.cn)

China Women

Ju Wenjun      2496      2      18
Tan Zhongqyi     2461     6     36
Huang Qian     2447     7     42
Ding Yixin     2385     10     77
Wang Yu         2369     11     97

Ju Wenjun (foto sports.sina.com.cn)

Xin Ding (foto sports.sina.com.cn)

Wang Yu (foto sports.sina.com.cn)

Russia Men

Malakhov Vladimir      2732      5      17
Vitiugov Nikita     2722     7     24
Timofeev Artem     2690     12     45
Rublevsky Sergei     2688     13     48
Potkin Vladimir     2626     29     130

Vladimir Malakhov (foto sports.sina.com.cn)

Artyom Timofeev (foto sports.sina.com.cn)

Sergey Rublevsky (foto http://blog.sina.com.cn/zhangjilin)

Vladimir Potkin (foto sports.sina.com.cn)

Russia Women

Kosintseva Nadezhda      2551      2      6
Pogonina Natalia     2501     4     15
Gunina Valentina     2462     6     35
Bodnaruk Anastasia     2397     11     68
Kashlinskaya Alina     2352     20     106

Nadezhda Kosintseva (foto sports.sina.com.cn)

Natalia Pogonina

Valentina Gunina (sports.sina.com.cn)

Anastasia Bodnaruk (foto sports.sina.com.cn)

Secondo Pogonina.com (attendibile, visto che Natalia partecipa al confronto) ‘Russia Men’ doveva schierare Motylev in quinta, ma quest’ultimo è stato colpito dall’aviaria (!) e quindi è stato rimpiazzato da Potkin. Come al solito i confronti si preannunciano equilibratissimi.

Un po’ di storia


A dire il vero ci sono precedenti al ciclo di matches iniziato nel 2001. L’imprescindibile Olimpbase ci dice che altri quattro matches (ovviamente tra Unione Sovietica e Cina) si tennero dal 1958 al 1965, quando il gap tra le due realtà scacchistiche era enorme.

Comunque, per attenerci ai confronti più recenti, nel 2001 a Shangai la Russia superò la Cina per 41.5 a 30.5, ma non c’era confronto tra le due formazioni, ciascuna delle quali composta da 6 giocatori, 3 giocatrici e 3 junior: tra i giocatori Dreev, Grischuk, Khalifman, Motylev, Rublevsky e Svidler vs. Xu Jun, Ye Jiangchuan, Zhang Zhong, Peng Xiaomin, Liang Chong, Zhang Pengxiang, tra le giocatrici Kovalevskaya, Stepovaia-Dianchenko, Zimina vs. Wang Lei, Wang Pin, Xu Yuhua e tra gli junior (maschi e femmine) Kosteniuk, Shaposhnikov e Smirnov vs. Bu Xiangzhi, Ni Hua e Xu Yuanyuan.

La Cina si prese qualche anno di riflessione e poi nel 2004 si prese la rivincita (ovviamente a sorpresa, anche perchè il match si disputò a Mosca) battendo la Russia per 37.5 a 34.5 (la sconfitta fu dovuta essenzialmente allo strapotere delle scacchiste cinesi, nella squadra femminile russa si salvò solo la nostra Olga Zimina; tra i maschietti i Russi rischiarono ma i risultati diedero loro ragione: avevano infatti schierarono i 14enni Nepomniachtchi e Andreikin, ma i due, specialmente Nepo, ottennero ottimi risultati).

Terzo confronto nel 2006, che stavolta si disputa a metà strada, in Mongolia a Ergun: i Russi hanno una squadra maschile di tutto rispetto, ma sono ancora le scacchiste cinesi a risultare decisive, imponendo il risultato finale di 31.5 a 28.5 in favore della Cina; nel 2007 si torna in Russia a Nizhniy Novgorod, ma il risultato è ancora favorevole ai Cinesi: 52.5 – 47.5 (men 25.5-24.5, women 27-23).

Edizione 2008 in Cina, a Ningbo: nel computo complessivo del match (secondo i criteri adottati cioè 1 punto assegnato per ogni vittoria di squadra sia in campo maschile che in quello femminile) la Russia s’impone per 3.5 (vittorie nel ‘classico’ femminile, nel ‘rapid’ maschile e nel ‘blitz’ femminile) a 2.5 (vittorie nel ‘classico’ e nel ‘blitz’ maschile; unico pareggio nel ‘rapid’ femminile); se fossero stati presi solo in considerazione i risultati individuali il match sarebbe finito 85.5 a 84.5 sempre per la Russia.

Nel 2009 la sede è quella tradizionale degli incontri a squadre in territorio russo: a Dagomys, vicino a Sochi sul Mar Nero. E’ ancora in vigore il calcolo dell’esito del match in base ai risultati parziali: la Russia si aggiudica complessivamente il match per 3 a 2, le sue vittorie sono tutte al maschile (cadenza classica, rapid e blitz), mentre al Femminile la Cina ha vinto sia nella cadenza classica che blitz, pareggio nel rapid.

Edizione 2010

Sito ufficiale

Partite live (da noi in prima mattinata per quelle a cadenza classica che si disputano dal 5 al 9 agosto; le rapid di disputano dall’11 al 14 agosto, cinque al giorno)

Annunci

13 Risposte to “7° Match Cina-Russia”

  1. bladerunner 5 agosto 2010 a 09:33 #

    Iniziate le partite che si possono seguire oltre che dal link dell’articolo anche su Playchess.

    • bladerunner 5 agosto 2010 a 12:06 #

      Grave errore di Nadezhda all’ultima mossa prima del controllo del tempo, Ju Wenjun ne approfitta immediatamente; la “piccola” Kashlinskaya vince una partita che è una rissa:

      [Event “7th China vs Russia Chess Match”]
      [Site “Ningbo / China”]
      [Date “2010.08.05”]
      [Round “1”]
      [White “Kashlinskaya, Alina”]
      [Black “Huang, Qian”]
      [Result “1-0”]
      [ECO “D76”]
      [WhiteElo “2352”]
      [BlackElo “2447”
      [PlyCount “75”]
      [EventDate “2010.??.??”]

      1. d4 Nf6 2. c4 g6 3. Nf3 Bg7 4. g3 d5 5. cxd5 Nxd5 6. Bg2 Nb6 7. O-O Nc6 8. e3
      O-O 9. Nc3 Re8 10. d5 Na5 11. Nd4 Bd7 12. e4 c6 13. Re1 cxd5 14. exd5 Rc8 15.
      Bf4 Nac4 16. b3 Nb2 17. Qd2 N6c4 18. bxc4 Nxc4 19. Qd3 Nb2 20. Qe3 Nc4 21. Qe4
      f5 22. Qd3 Nb2 23. Qd2 Nc4 24. Qd1 Nb2 25. Qb3 Bxd4 26. d6+ e6 27. Nd5 Ba4 28.
      Qb4 Bxf2+ 29. Kh1 Bxe1 30. Rxe1 Nd3 31. Qxa4 Nxe1 32. d7 Kf7 33. Bg5 Qxg5 34.
      dxc8=Q Rxc8 35. Qd7+ Kf8 36. Qxc8+ Kg7 37. Nf4 Qe7 38. Qc3+ 1-0

      • bladerunner 5 agosto 2010 a 14:38 #

        Il dettaglio dei risultati del primo turno:

        1.1 GM Wang Hao 2724 – GM Malakhov Vladimir 2732 ½ – ½
        1.2 GM Wang Yue 2716 – GM Potkin Vladimir 2626 1-0
        1.3 GM Bu Xiangzhi 2676 – GM Rublevsky Sergei 2688 ½ – ½
        1.4 GM Zhou Jianchao 2668 – GM Vitiugov Nikita 2722 ½ – ½
        1.5 GM Ni Hua 2645 – GM Timofeev Artyom 2690 ½ – ½

        1.1 IM Kosintseva Nadezhda 2551 – WGM Ju Wenjun 2496 0 – 1
        1.2 WGM Pogonina Natalija 2501 – IM Wang Yu A 2369 ½ – ½
        1.3 WGM Gunina Valentina 2462 – WFM Ding Yixin 2385 1 – 0
        1.4 IM Bodnaruk Anastasia 2397 – WGM Tan Zhongyi 2461 1 – 0
        1.5 WGM Kashlinskaya Alina 2352 – WGM Huang Qian 2447 1 – 0

        Dunque vittoria di misura della Cina tra i maschietti e travolgente successo della Russia tra le femminucce. Ricordiamo che la disposizione grafica dei risultati è quella tipica degli incontri a squadre (una squadra disposta a sinistra e l’altra a destra), in realtà la vittoria, ad esempio, di Wang Yue è stata ottenuta col nero (e in maniera impeccabile).

  2. bladerunner 6 agosto 2010 a 13:21 #

    Clamoroso risultato nel secondo turno del match, Cina batte Russia 4.5 a 0.5. Questi i parziali:

    1.1 GM Vitiugov Nikita 2722 – GM Wang Hao 2724 0-1
    1.2 GM Malakhov Vladimir 2732 – GM Wang Yue 2716 0-1
    1.3 GM Timofeev Artyom 2690 – GM Bu Xiangzhi 2676 0-1
    1.4 GM Rublevsky Sergei 2688 – GM Zhou Jianchao 2668 0-1
    1.5 GM Potkin Vladimir 2626 – GM Ni Hua 2645 ½ – ½

    I Cinesi avevano il bianco in prima scacchiera.

    In campo femminile invece pareggio tra le due compagini:

    1.1 WGM Tan Zhongyi 2461 – IM Kosintseva Nadezhda 2551 ½ – ½
    1.2 WGM Ju Wenjun 2496 – WGM Pogonina Natalija 2501 ½ – ½
    1.3 WGM Huang Qian 2447 – WGM Gunina Valentina 2462 1 – 0
    1.4 WFM Ding Yixin 2385 – IM Bodnaruk Anastasia 2397 0 – 1
    1.5 IM Wang Yu A 2369 – WGM Kashlinskaya Alina 2352 ½ – ½

    • bladerunner 6 agosto 2010 a 13:30 #

      Scegliamo la vittoria di Wang Hao, con sacrificio di qualità del cinese per pedoni che non si fermano più:

      [Event “7th China vs Russia Chess Match”]
      [Site “Ningbo/China”]
      [Date “2010.08.06”]
      [Round “2”]
      [White “Vitiugov, Nikita”]
      [Black “Wang, Hao Yuan”]
      [Result “0-1”]
      [ECO “A29”]
      [WhiteElo “2722]
      [BlackElo “2724”]
      [PlyCount “72”]
      [EventDate “2010.??.??”]

      1. c4 e5 2. Nc3 Nf6 3. Nf3 Nc6 4. g3 d5 5. cxd5 Nxd5 6. Bg2 Nb6 7. O-O Be7 8.
      a3 O-O 9. b4 Be6 10. d3 Nd4 11. Bb2 Nxf3+ 12. Bxf3 c6 13. Ne4 Nd7 14. Qc2 Bd5
      15. Bc3 Re8 16. Rfd1 Rc8 17. Qb2 Bf8 18. Nd2 Bxf3 19. Nxf3 Bd6 20. a4 a6 21.
      Nd2 Bf8 22. Nc4 b5 23. axb5 axb5 24. Nd2 Nb6 25. Nf3 Na4 26. Qc2 c5 27. Bxe5
      cxb4 28. Qb3 Nc3 29. Re1 Qd7 30. Kg2 Qf5 31. Ra7 Rxe5 32. Nxe5 Qxe5 33. Qxf7+
      Kh8 34. Rea1 Qf6 35. Qb3 Nxe2 36. R1a6 Qf5 0-1

  3. bladerunner 7 agosto 2010 a 12:10 #

    Nella terza giornata Russia Men riesce ad arginare i cinesi: 2.5 a 2.5 con vittorie di Potkin su Zhou Jianchao e di Bu Xiangzhi su Malakhov.

    Pareggio di squadra molto combattuto tra le donne:

    1.1 IM Kosintseva Nadezhda 2551 – WGM Huang Qian 2447 1-0
    1.2 WGM Pogonina Natalija 2501 – WGM Tan Zhongyi 2461 0-1
    1.3 WGM Gunina Valentina 2462 – WGM Ju Wenjun 2496 0-1
    1.4 IM Bodnaruk Anastasia 2397 – IM Wang Yu A 2369 patta
    1.5 WGM Kashlinskaya Alina 2352 – WFM Ding Yixin 2385 1-0

  4. bladerunner 8 agosto 2010 a 15:22 #

    Nella quarta giornata cinque pareggi per gli uomini e cinque risultati decisivi per le donne!

    1.1 WFM Ding Yixin 2385 – IM Kosintseva Nadezhda 2551 0 – 1
    1.2 WGM Huang Qian 2447 – WGM Pogonina Natalija 2501 0 – 1
    1.3 IM Wang Yu A 2369 – WGM Gunina Valentina 2462 0 – 1
    1.4 WGM Ju Wenjun 2496 – IM Bodnaruk Anastasia 2397 1 – 0
    1.5 WGM Tan Zhongyi 2461 – WGM Kashlinskaya Alina 2352 1 – 0

    La Russia quindi tiene il passo soprattutto grazie alle fanciulle che ora conducono 11.5 a 8.5.
    I cinesi invece conducono il loro parziale per 12.5 a 7.5.

  5. bladerunner 9 agosto 2010 a 21:48 #

    Nella quinta giornata doppio parziale favorevole alle compagini cinesi:

    Men

    China 3-2 Russia
    1.1 GM Wang Hao 2724 1-0 GM Potkin Vladimir 2626
    1.2 GM Wang Yue 2716 ½-½ GM Rublevsky Sergei 2688
    1.3 GM Bu Xiangzhi 2676 1-0 GM Vitiugov Nikita 2722
    1.4 GM Zhou Jianchao 2668 0-1 GM Timofeev Artyom 2690
    1.5 GM Ni Hua 2645 ½-½ GM Malakhov Vladimir 2732

    Wang Hao, con il nero, dispone in maniera assoluta di Potkin:

    [Event “7th China vs Russia Chess Match”]
    [Site “Ningbo / China”]
    [Date “2010.08.09”]
    [Round “5”]
    [White “Potkin, Vladimir”]
    [Black “Wang, Hao Yuan”]
    [Result “0-1”]
    [ECO “E58”]
    [WhiteElo “2626”]
    [BlackElo “2724”]
    [PlyCount “60”]
    [EventDate “2010.??.??”]

    1. d4 Nf6 2. c4 e6 3. Nc3 Bb4 4. e3 O-O 5. Bd3 d5 6. Nf3 c5 7. O-O Nc6 8. a3
    Bxc3 9. bxc3 Qc7 10. Bb2 Na5 11. cxd5 exd5 12. Ne5 Re8 13. a4 Rxe5 14. dxe5
    Qxe5 15. h3 c4 16. Bc2 Bf5 17. Re1 Bxc2 18. Qxc2 Nb3 19. Rad1 Re8 20. f3 Nc5
    21. Rd4 Nd3 22. Re2 Nh5 23. e4 Nhf4 24. Rd2 f5 25. Ba3 fxe4 26. fxe4 Qg5 27.
    Kh2 Rxe4 28. Qd1 Qe5 29. Rxe4 dxe4 30. Qg4 h5 0-1

    Bu Xiangzhi sovrasta Vitiugov; bel finale di Alfieri contrari, convertito impeccabilmente da Timofeev che limita i danni per la Russia.

    Women

    Russia 2-3 China
    1.1 IM Kosintseva Nadezhda 2551 ½-½ IM Wang Yu A 2369
    1.2 WGM Pogonina Natalija 2501 0-1 WFM Ding Yixin 2385
    1.3 WGM Gunina Valentina 2462 1-0 WGM Tan Zhongyi 2461
    1.4 IM Bodnaruk Anastasia 2397 0-1 WGM Huang Qian 2447
    1.5 WGM Kashlinskaya Alina 2352 ½-½ WGM Ju Wenjun 2496

    Splendida partita della Ding Yixin:

    [Event “7th China vs Russia Chess Match”]
    [Site “Ningbo / China”]
    [Date “2010.08.09”]
    [Round “5”]
    [White “Ding, Yixin”]
    [Black “Pogonina, Natalija”]
    [Result “1-0”]
    [ECO “C85”]
    [WhiteElo “2385”]
    [BlackElo “2501”]
    [PlyCount “99”]
    [EventDate “2010.??.??”]

    1. e4 e5 2. Nf3 Nc6 3. Bb5 a6 4. Ba4 Nf6 5. O-O Be7 6. Bxc6 dxc6 7. d3 Nd7 8.
    Nbd2 O-O 9. Nc4 Bd6 10. b3 Re8 11. Bb2 c5 12. a4 b6 13. g3 Rb8 14. Nh4 Bf8 15.
    f4 exf4 16. Rxf4 b5 17. Qh5 Nf6 18. Bxf6 gxf6 19. Ne3 Qd4 20. Re1 Re5 21. Qe2
    Bh6 22. Nf3 Qd6 23. Rh4 Bg5 24. Nxe5 Bxh4 25. Nxf7 Kxf7 26. Qh5+ Kg7 27. Qxh4
    c4 28. Rf1 Bd7 29. axb5 cxb3 30. cxb3 Qd4 31. Kg2 axb5 32. Nd5 Rf8 33. Nf4 f5
    34. exf5 Qe5 35. Qg5+ Kh8 36. Qh6 Kg8 37. g4 Bc8 38. Kg3 c5 39. Rf2 Qd4 40.
    Qg5+ Kh8 41. Qe7 Rg8 42. Qe4 Qd6 43. Qd5 Qf6 44. Nh5 Qa1 45. Kh3 Qc3 46. Rc2
    Qa1 47. Qxc5 Qf1+ 48. Kh4 Qe1+ 49. Ng3 h5 50. Qd4+ 1-0

    Servono quasi cento mosse alla Huang Qian per aver ragione (col Bianco) della Bodnaruk; la Gunina esce vincitrice da un violento scontro tattico con la Tan Zhongyi.

    La situazione è ora, dopo la fase “classica”, 15.5 a 9.5 per la Cina nel maschile (miglior giocatore Bu Xiangzhi, 4 su 5, performance 2932) e 13.5 a 11.5 per la Russia nel femminile (miglior giocatrice Ju Wenjun, 4 su 5, performance 2693) . Si passa alla fase “rapid” a partire dall’11 agosto, domani giorno di riposo.

  6. bladerunner 11 agosto 2010 a 18:06 #

    Conclusa la prima delle quattro giornate dedicate ai confronti ‘rapid’: ogni giorno ciascun giocatore disputa una partita con ciascun giocatore della squadra avversaria (quindi cinque rapid al giorno per giocatore).

    Il risultato di oggi è stato complessivamente: Russia 23.5 – Cina 26.5. I Russi hanno subito dai Cinesi 10.5-14.5, mentre le Russe hanno battuto le Cinesi per 13-12.

    • bladerunner 12 agosto 2010 a 22:05 #

      Seconda giornata rapid. Russia Men si fa questa volta valere: 14 a 11 il parziale odierno, ma crollano le donne, 14 a 11 per le cinesi.
      Quindi la situazione non cambia, nel computo totale sempre in vantaggio la Cina:

      Cina (Men) – Russia (Men): 41-34
      Cina (Women) – Russia (Women): 37.5-37.5
      Cina – Russia: 78.5-71.5

      • bladerunner 13 agosto 2010 a 21:01 #

        Russia Men ricomincia a soffrire: 14 a 11 per la Cina nella terza giornata rapid. Rimediano, ma solo in parte, le Russe che vincono il confronto per 13 a 12.

  7. bladerunner 14 agosto 2010 a 15:15 #

    La Russia si aggiudica la quarta e ultima giornata rapid: 13 a 12 gli uomini e 13.5 a 11.5 le donne.
    Ma la Cina si impone piuttosto nettamente per quanto riguarda l’esito totale del match.

    Cadenza classica: Cina-Russia 27 a 23
    Cadenza rapid: Cina-Russia 101 a 99

    Computo totale: Cina-Russia 128 a 122

    Miglio giocatore: Wang Hao con 16 su 25
    Miglior giocatrice: Nadezhda Kosintseva con 16 su 25

Trackbacks/Pingbacks

  1. 8° Match Russia-Cina « Scacchi Internazionali - 2 luglio 2012

    […] di ‘Scacchi Internazionali’ sull’edizione 2010 al quale rimandiamo anche per le indicazioni storiche sul Match. Share this:StampaTranslate: […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...