Primi feedback!

23 Lug

Sono tre settimane che Scacchi Internazionali è online.

In questo periodo mi è arrivata una decina (wow! 🙂 ) di mail che avevano come oggetto appunto i contenuti e la forma di questo blog.

Alcune erano di amici e quindi di persone che già sapevano che cosa potevano aspettarsi da un blog scacchistico curato da me.

Altre invece mi sono arrivate da perfetti sconosciuti, con nick vari, che in un modo o nell’altro (credo essenzialmente motori di ricerca o IHS) sono arrivati a Scacchi Internazionali. Quasi tutte contenevano osservazioni interessanti, quindi ne approfitto per farne un primo consuntivo. Non farò riferimento ai nick, perché magari su altri siti, blog o newsgroup sono facilmente associabili a persone in carne ed ossa, e io non ho chiesto alcuna autorizzazione a pubblicare quello che loro mi hanno scritto. Ho già risposto a loro personalmente, ma le questioni potrebbero essere di interesse generale, da qui la mia decisione a far loro riferimento.

Facciamo così: semplicemente li rinominerò, assegnando loro un numero. Alla fine solo chi mi ha effettivamente scritto si riconoscerà nel messaggio.

Cominciamo con ‘1’, non poteva essere altrimenti. ‘1’ mi scrive (sintetizzo ovviamente) che gli sembra interessante il progetto (“scacchi agonistici non da prima pagina”) ma vedrebbe molto volentieri inserito un visore di partite, magari con qualche commento da parte mia.

Risposta: per quanto riguarda il “viewer” sono impantanato 😦 Sembra che WordPress.com (a differenza di WordPress.org che però ha requisiti diversi e più ‘impegnativi’) non supporti ‘visori per scacchi’. Cercherò meglio, ma non mi faccio molte illusioni: i blog scacchistici (di tutto il mondo) ospitati su WordPress.com non utilizzano visori; ognuno si è studiato un modo alternativo per presentare le partite. Per me il visore in questo momento non è una priorità, però in futuro non escludo di ‘migrare’ su un’altra piattaforma (però all’attuale ci sono già affezionato, mi piace molto esteticamente) per avere anche questa possibilità.

‘2’ mi chiede “se non mi sembra di essere un po’ troppo snob, facendo riferimento solo agli ‘scacchi internazionali’ e non alle realtà scacchistiche del territorio” e poi tutto un discorso sul fatto che dobbiamo sostenere in ogni modo gli scacchi italiani e dare spazio a chi magari non ne ha attualmente.

Risposta: io delle polemiche sugli scacchi nazionali ne ho avuto abbastanza. Per il momento proprio non se ne parla, anche se in futuro grandi eventi nazionali probabilmente troveranno uno spazio su “Scacchi Internazionali”. In ogni caso la copertura attuale degli eventi ‘nazionali’ mi sembra ottima sul web.

‘3’ mi chiede, simpaticamente, “se non ti senti solo, visto che te la suoni e te la canti come meglio ti pare e piace”.

Risposta: be’ in effetti i commenti latitano, però…

Primo: quando un blog è all’inizio è normale che i commenti ‘esterni’ (e proprio i contatti) arrivino col contagocce; secondo: il numero dei commenti non è proprio al primo posto nei miei obiettivi, TWIC per me è stupendo e non è nemmeno abilitato per i commenti. Certo paragonarsi a TWIC è senza speranze, di questo mi rendo conto… Ma il concetto è che io vorrei fare informazione e magari lasciare la discussione ad altri, anche perché poi le discussioni vanno seguite e io non sono 24 ore davanti al pc (e nemmeno 12, però un paio al giorno sì 🙂 ) e questo è e rimarrà un blog personale.

‘4’ e ‘5’ li accomuno perché le loro mail erano molto simili nella sostanza, mi fanno tante richieste di contenuti: dare spazio alla ‘teoria delle aperture’, alla ‘recensione di libri’, alla ‘storia degli scacchi’, agli ‘approfondimenti sui giocatori’, ecc.

Risposta: e sì, ok, vedrò che posso fare. Ma ripeto che questo non è un blog curato da una moltitudine di persone, ognuna delle quali magari si dedica ad un aspetto specifico dell’universo scacchistico. In questo periodo per me la priorità è fornire una presentazione dignitosa degli eventi scacchistici internazionali, dando particolare rilevanza a quelli che secondo me non sono abbastanza coperti da altri siti o blog in italiano.

‘6’ mi ha chiesto se poteva spedirmi un pezzo, una “riflessione sul gioco degli scacchi”.

Risposta: per il momento no, niente contributi esterni (ringrazio ovviamente ‘6’ e anche tutti coloro che magari hanno accarezzato l’idea di fare qualcosa di simile). Il blog deve andare ‘a regime’, per fare questo mi ci vorranno mesi. Poi vedremo.

Ho già finito la mia sintesi dei feedback 🙂 Vabbé il traffico è questo, non mi posso lamentare. Vedo sul contatore: max contatti giornalieri 168 (10 giugno). Ahahah, ci sono blog che questi numeri li fanno in mezzoretta!

Update!

‘7’ mi scrive: “Sarebbe interessante conoscere in anticipo gli impegni dei Top-Players, io sono interessato soprattutto a Carlsen, Anand, Topalov e Kramnik. E’ possibile?”

Risposta: credo proprio di sì. I Top-Players si programmano con largo anticipo. Mi devo solo organizzare un attimo e poi anche questo servizio ci sarà.

Ringrazio tutti quelli che mi hanno scritto e credo che una volta al mese posterò qualcosa del genere.

Chi volesse esprimere pareri o darmi qualche consiglio lo invito a scrivermi a franco.romagnoli@libero.it

Annunci

4 Risposte to “Primi feedback!”

  1. bladerunner 20 giugno 2010 a 21:22 #

    Inserisco nell’articolo la sintesi di una mail che mi è arrivata pochi minuti fa. Si tratta di ‘7’, ovviamente 🙂
    Andrò avanti con ‘update’ fino alla fine di giugno, poi solo una volta al mese, prometto 🙂

  2. bladerunner 1 agosto 2010 a 15:38 #

    In questo periodo, complice anche il forzato stop di ‘Scacchi Internazionali’ per un po’ di mare, arrivato quasi niente. A dir il vero mi è arrivata una mail in cui però l’autore non vuole che il suo pensiero venga attribuito a un numero! Ma come, era un così bel giochino…
    Vabbé, Luca (ma sarebbe stato ‘8’ 😛 ) mi chiede perché non ho attivato i commenti. I primi giorni erano attivi, poi (dando per scontato che non potevo stare molto davanti al pc e seguire le eventuali discussioni) ho preferito disattivarli. D’altra parte se qualcuno vuole chattare di scacchi c’è Scacchierando che svolge splendidamente questo ruolo (ed anche altri). Se qualcuno vuole contattarmi basta utilizzare il mio indirizzo di posta che si trova clikkando su ‘About’ in alto vicino all’intestazione del blog.
    La situazione non è destinata a rimanere tale per sempre, sto solo aspettando che ‘Scacchi Internazionali’ abbia una propria ‘identità’ e poi cominceremo a discutere 🙂

  3. bladerunner 5 dicembre 2010 a 17:14 #

    Sembra che i miei lettori mi abbiano preso alla lettera: sono mesi che non mi scrive più nessuno! Ahahah.
    Visto che i contatti non sono diminuiti (nuovo record qualche settimana fa: oltre 200 contatti in un giorno. Wow! 😀 ) vuol dire che va tutto bene e non devono protestare per nulla 😉

  4. bladerunner 10 settembre 2011 a 09:20 #

    Non mi ricordavo nemmeno più di questo post!
    Be’, allora aggiorniamolo. Pochi altri commenti mi sono arrivati da allora, oramai l’andazzo è stato capito (“che scrivo a fare? tanto quello non pubblica…”); magari un giorno o l’altro agirò diversamente. I commenti che mi sono arrivati riguardavano quasi tutti i pezzi dedivati a “Who’s that girl?” ahahaha, gli aspetti tecnici del gioco sempre in cima!!
    Per quanto riguarda i contatti vi dico solo che la maggior parte delle visite provengono dall’estero (bella scoperta…) e che il nuovo ‘record’ dei contatti è 312 che però ormai risale a gennaio 2011, da allora ‘Scacchi Internazionali’ non è riuscito a fare meglio. Problemi? per niente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...