World Open 2010

30 Giu

E’ tempo di “World Open“, il colossale evento scacchistico americano (più di mille partecipanti nei vari tornei, 250.000 dollari di montepremi) che è giunto alla 38^ edizione. Quest’anno la sede è cambiata: non più quella “storica” di Filadelfia, ma King of Prussia, quartiere residenziale a una ventina di km da Filadelfia, quindi sempre in Pennsylvania. King of Prussia deve il suo nome ad una antica locanda che si trovava in quei pressi.

La locanda che ha dato il nome al quartiere (foto Wikipedia)

Come tipico negli Stati Uniti, vi è un Open vero e proprio (primo premio 20.000 dollari) e diversi tornei di fascia (con premi veramente allettanti: 13.000 $ per il primo degli under1800, 10.000 per il primo under1400, 5.000 per il primo under1200!); per favorire il massimo della partecipazione è possibile partecipare dal primo giorno oppure optare per formule che consentono di essere impegnati solo per gli ultimi 5-4-3 giorni (vengono disputate partite rapid per avere poi gli ultimi tre giorni tutti lo stesso numero di partite da disputare). Il torneo si svolge dal 29 giugno al 5 luglio.

Anche quest’anno i migliori partecipanti all’Open sono di ottimo livello (anche se francamente non paragonabile a quella dei più quotati open europei), questa la TopTen:

1 GM Francisco Vallejo Pons 2703 ESP

2 GM Alexander Onischuk 2699 USA

3 GM Surya Shekhar Ganguly     2672     IND

4 GM Evgeny Najer 2663 RUS

5 GM Pentala Harikrishna 2660 IND

6 GM Loek Van Wely 2653 NED

7 GM Sandipan Chanda 2640 IND

8 GM Jan Gustafsson 2640 GER

9 GM Luke McShane 2623 ENG

10 GM Falko Bindrich 2539 GER

Risulta evidente la “voragine” tra McShane e Bindrich, ma spesso si aggregano in seguito altri forti GM.

Francisco Vallejo Pons

Alexander Onischuk

Evgeny Najer

Nel 2009 il torneo è stato vinto da Evgeny Najer con 7 su 9. All’ultimo turno ha battuto Jaan Ehlvest (2614), ma deve ringraziare il fatto che Hikaru Nakamura, in testa con 6 su 7 e che aveva battuto lo stesso Najer, ha interrotto la propria partecipazione al World Open per volare in Spagna dove era impegnato nel prestigioso “San Sebastian“!

And the Winner is…

Victor Laznicka, Repubblica Ceca!

Sito ufficiale

GM Surya Shekhar Ganguly 2672 IND
Annunci

6 Risposte to “World Open 2010”

  1. bladerunner 4 luglio 2010 a 08:00 #

    Viktor Laznicka, 2636, forte e giovane GM della Repubblica Ceca, prende la testa del World Open. Come spesso accade, i giocatori provenienti dalle formule “abbreviate” ribaltano la classifica al loro arrivo, è il caso di Viktor che ha disputato i primi cinque turni rapid, li ha vinti tutti e ora si trova in testa a punteggio pieno, pronto a difendere la sua leadership negli ultimi quattro turni a cadenza classica.
    Tra gli altri giocatori di spicco provenienti dai rapid, si sono aggiunti:
    GM Gata Kamsky 2702 USA
    GM Vladimir Potkin 2634 RUS
    GM Ilya Smirin 2634 ISR
    GM Murtas Kazhgaleyev 2609 KAZ
    GM Aleksandr Lenderman 2598 USA
    GM Jaan Ehlvest 2591 USA
    GM Robert L Hess 2590 USA
    GM Ray Robson 2569 USA
    GM Alexander Shabalov 2585 USA

    Kamsky ha perso al quinto turno contro Shabalov.

  2. bladerunner 5 luglio 2010 a 08:41 #

    Lo scatenato Laznicka vince anche al sesto turno con il GM indiano Ganguly; nel settimo turno rallenta la sua marcia pareggiando contro Harikrishna.

    Dopo sette turni dunque Laznicka a 6.5, seguito da Harikrishna, Hess, McShane, Smirin e Kazhgaleyev con 5.5; van Wely nel gruppo a 5 punti, Kamsky in quello a 4.5.

  3. bladerunner 6 luglio 2010 a 18:28 #

    Viktor Laznicka pareggia negli ultimi tre turni, nel nono resiste a van Wely, e conquista il primo posto nel World Open con 7.5 su 9: per lui più di 17.000 euro.
    A 7 punti Harikrishna, Smirin e McShane, tutti vincenti all’ultimo turno.
    Vallejo e Kamsky, i due Over2700 del torneo, hanno chiuso a sei punti.
    Sempre un po’ discutibili queste formule americane. Con tutto il rispetto per Laznicka, si può dire che questo open l’ha vinto a cadenza rapid…

  4. bladerunner 6 luglio 2010 a 23:07 #

    Foto e video dal torneo stranamente non sul sito ufficiale ma su…Europe-Echecs!

    http://www.europe-echecs.com/actualites/actualites-38e-world-open-2314.html

Trackbacks/Pingbacks

  1. Arctic Chess Challenge « Scacchi Internazionali - 3 agosto 2010

    […] le sue prestazioni negli Stati Uniti (primo posto al Chicago Open e dignitosa partecipazione al World Open; il secondo esperto GM “d’alto bordo”, molto stabile alle soglie di “quota […]

  2. VIII György Marx Memorial « Scacchi Internazionali - 6 agosto 2010

    […] eliminato Morozevich nell’ultima edizione della World Cup; recentemente ha vinto il “World Open” di […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...