L’altra corsa

16 Giu

Abbiamo visto tutti (o quasi) in questi giorni il faccione di Danailov fare bella mostra di sé sul sito del torneo di Bazna, accompagnato da uno slogan in favore della sua campagna presidenziale.

Perché sì, non c’è solo la corsa alla Presidenza FIDE, c’è anche la corsa alla Presidenza ECU, European Chess Union, che evidentemente fa gola a molti. Già quattro infatti sono i candidati a questa poltrona.

Ma che cos’è la ECU?

E’ un’organizzazione nata nel 1985 e che intende realizzare l’unità di intenti delle Federazioni Scacchistiche Europee. Attualmente ha ben 54 Federazioni associate e le sue principali realizzazioni riguardano l’organizzazione dei Campionati Europei Individuali e a Squadre.

Il Presidente in carica dal 1998 è Boris Kutin, che non esita a ricandidarsi.

I rivali di Kutin sono di tutto rispetto

(almeno come possibilità di successo)

Silvio Danailov, controversa figura, conosciuta soprattutto come manager di Veselin Topalov. Vanta un sito ufficiale per l’occasione.

Ali Nihat Yazici, vulcanico Presidente della Federazione Turca. Anche lui attrezzato mediaticamente.

Robert von Weizsäcker, Presidente della Federazione Tedesca, ultimo a candidarsi, ma dotato di una “squadra” di prestigio, che contempla tra gli altri Nigel Short e Ivan Sokolov.

Naturalmente le due “corse” si intersecano: i quattro candidati alla Presidenza Ecu hanno un rapporto significativo con i due candidati della Presidenza FIDE. In particolare molto stretto è il rapporto che lega il “partito” di Weizsäcker con Karpov, mentre Ali Nihat Yazici è senz’altro più Ilyumzhinov-orientato.

Entrambe le Presidenze, FIDE ed ECU, verranno definite nel corso delle Olimpiadi di Khanty-Mansiysk, nel settembre 2010.

Annunci

Una Risposta to “L’altra corsa”

  1. bladerunner 29 giugno 2010 a 18:57 #

    Acquisto importante (ma non certo sorprendente) per la “squadra” di Ali Nihat Yazici: il GM russo Evgeny Bareev è stato inserto col ruolo di Vice-Presidente nel “ticket” di Yazici:

    http://www.chessvibes.com/reports/bareev-joins-yazici-on-ecu-ticket/

    Bareev aveva definito la candidatura di Karpov e il sostegno di Kasparov nella corsa per la Presidenza FIDE “una catastrofe per gli scacchi”:

    http://susanpolgar.blogspot.com/2010/05/champions-indian-summer-by-super-gm.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...