Lettori: grazie!

12 set

Niente più post dall’inizio d’agosto: successo qualcosa? Sì, sono rientrato in Scacchierando e penso proprio che continuerò la mia collaborazione con questo fantastico team. Grazie a tutti quelli (poche decine, ma va bene così) che mi hanno seguito in questi due anni.

65^ SuperFinale del Campionato Russo

2 ago pictures-of-moscow-1-mgu

65^ edizione per il Campionato Russo Assoluto, la cosiddetta SuperFinale, e ancora ai giorni nostri, con gli scacchi globalizzati e i giocatori “pane e computer”, nessuno mette in dubbio la legittimità di tale denominazione. Si gioca dal 3 al 12 agosto, l’8 giorno di riposo, naturalmente a Mosca.

Questi i partecipanti, con la motivazione della loro qualificazione:

 Sergey Karjakin – 2785 – Ammesso per Rating

Alexander Grischuk – 2763 – 3° nella Superfinale 2011

Peter Svidler – 2749 – Campione Russo in carica

Dmitry Jakovenko – 2722 – Ammesso per Rating

Dmitry Andreikin – 2715 – 1° nella Semifinale 2012

Nikita Vitiugov – 2705 – 2° nella Semifinale 2012

Evgeny Alekseev – 2673 – 6° nella Semifinale 2012

Vladimir Potkin – 2651 – 5° nella Semifinale 2012

Sanan Sjugirov – 2635 – 4° nella Semifinale 2012

Daniil Dubov – 2594 – 3° nella Semifinale 2012

Dieci partecipanti (l’anno scorso erano solamente otto, in precedenza per alcuni anni si era utilizzata la formula a dodici). Manca il Vice-Campione Russo 2011, Alexander Morozevich, che ha avuto problemi di salute nel torneo di Biel (ma aveva già deciso in precedenza di non partecipare alla SuperFinale, appunto perché impegnato in Svizzera); manca Kramnik per scelta personale: non ha mai avuto un grande feeling per il Campionato Russo; nel 2011 ci provò dopo un lungo periodo d’assenza, ma il risultato finale 3°-5° posto (nonostante diverse partite spettacolari) non poteva essere un incentivo a riprovare subito l’esperienza quest’anno.

I probabili protagonisti

Sergey Karjakin: dopo il suo passaggio alla Federazione Russa ha raggiunto le più alte vette, attualmente n° 5 al mondo per Elo, addirittura davanti ad Anand. Nel 2012 un avvio non brillante a Wijk aan Zee, ma poi una positiva partecipazione al Campionato Russo a Squadre (imbattuto) e un notevolissimo Dortmund (primo a pari punti con Caruana che però l’ha superato per spareggio tecnico). Recentemente si è tolto anche la soddisfazione di diventare Campione del Mondo Rapid! Nonostante pareri non proprio favorevoli nei suoi confronti da parte di Kasparov e Korchnoi, Sergey può vantare il giudizio espresso recentemente da Alexey Dreev: “Karjakin gioca a scacchi, Carlsen aspetta l’errore dell’avversario”.

Continua a leggere

Politiken Cup 2012

29 lug copenhagen

Open di solide tradizioni, si disputa a Copenhagen dal 28 luglio al 5 agosto. Quest’anno, a differenza delle edizioni precedenti, non vi partecipano giocatori italiani di spicco (Aranovitch nel 2011, Sabino Brunello nel 2008 e nel 2010, Godena nel 2007 e nel 2009), ma la presenza di alcuni giocatori di primo piano ne fa comunque un appuntamento agonisticamente interessante.

Questi i partecipanti più qualificati:

1 GM Malakhov Vladimir RUS 2712
2 GM Cheparinov Ivan BUL 2677
3 GM Dreev Aleksey RUS 2677
4 GM Sokolov Ivan NED 2676
5 GM Salgado Lopez Ivan ESP 2635
6 GM Romanov Evgeny RUS 2623
7 GM L’ami Erwin NED 2615
8 GM Markus Robert SRB 2599
9 GM Burmakin Vladimir RUS 2590
10 GM Popovic Dusan SRB 2579
11 GM Hansen Sune Berg DEN 2577
12 GM Hillarp Persson Tiger SWE 2575
13 GM Timman Jan H NED 2575
14 GM Halkias Stelios GRE 2570
15 IM Bulski Krzysztof POL 2554
16 GM Hector Jonny SWE 2530
17 GM Portisch Lajos HUN 2520
18 GM Schandorff Lars DEN 2516
19 GM Danielsen Henrik ISL 2511
20 GM Aagaard Jacob DEN 2506
21 IM Glud Jakob Vang DEN 2500

Oltre a giocatori da Top100 FIDE, rimarchevole la presenza di gente che ha fatto la storia degli scacchi: Jan Timman e Lajos Portish!

I probabili protagonisti

Vladimir Malakhov: nel 2012 ha disputato un ottimo Campionato Europeo (2° ex-aequo dietro a Jakovenko), ottenendo la qualificazione per la World Cup. Giocatore professionista (a dispetto di voci non aggiornate che circolano sul web), prese questa decisione a 22 anni (ora ne ha 31) quando per la prima volta superò la soglia dei 2650 punti Elo! Dal 2009 è stabilmente sopra quota 2700, può quindi essere considerato un SuperGM

Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.